Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 26/06/2020

Crisco Art, opere che si accendono di dee e bellezza

Un dipinto che si illumina e la tecnica di un artista bolognese che fa scalpore del mondo.

Adesso che la terra ha conosciuto il buio c’è bisogno di luce ed energia“. Questo è quello che pensa e che dice ai suoi followers sul web Crisco Art, nome d’arte di Cristoforo Scorpiniti, un artista italiano con sede a Bologna che cerca di spingere i confini di come percepiamo i dipinti. Sfida l’idea che si possa apprezzare un dipinto solo in piena luce con le sue opere d’arte che, sebbene intriganti da guardare alla luce del giorno, prendono vita quando le luci si spengono.
Crisco ottiene questo risultato utilizzando la vernice bagliore nel buio per abbellire le sue opere, una pratica che gli consente sostanzialmente di creare due dipinti all’interno della stessa composizione che, a seconda che il pezzo sia al buio o meno, nasconde una delle narrazioni. Le opere passano dalle scene diurne a quelle notturne man mano che l’ambiente diventa più scuro, permettendo di vedere le cose che il bagliore nasconde. Questo prodotto è il risultato di anni di ricerca e sperimentazione, con il miglior bagliore nella vernice acrilica scura attualmente esistente.

Questa pittura è considerata una fonte di energia luminosa rinnovabile ed è fotoluminescenza: ha la funzione di assorbire la luce tutt’intorno e di liberarla nel buio. Il prodotto può essere utilizzato per centinaia di applicazioni e in diversi modi. La vernice a base d’acqua può essere utilizzata pura o diluita con altre vernici acriliche; essendo fluo / fosforescente, il risultato finale sarà brillante e vibrante. Può essere applicato su altre vernici acriliche non bagliore nel buio per dare luce alle creazioni. Crisco infatti realizza quadri ma anche sculture e gioielleria.

I colori reagiscono e caricano la loro luminosità da ogni tipo di luce, più intensa è, più luminosa sarà in condizioni di oscurità. Il pigmento fosforescente può essere caricato in modo molto veloce utilizzando la luce UV.

È possibile impostare l’intensità della luce aggiungendo acqua e diluendo con altre vernici acriliche. La vernice si asciuga rapidamente, ti consigliamo di conservarla in luoghi non troppo caldi o freddi.

Crisco Art è un giovane artista di Bologna che usa la tecnica del Glow Art. https://criscoart.com/

Crisco ha uno stile ormai famoso ed è in continua evoluzione. Scorpiniti di solito raffigura paesaggi con questa tecnica perché la vernice luminosa funziona davvero meglio per le scene naturali con presentazioni di alberi, animali e vasti cieli stellati.

Circa 5 anni fa, ha iniziato la carriera artistica come artista autodidatta: “Per essere artisti, dobbiamo prima coinvolgere la nostra anima e poi la tecnica che conosciamo meglio – racconta -. Nel corso degli anni ho sperimentato varie tecniche artistiche per trovare la mia strada”.

L’arte di Crisco è incentrata su viaggi, introspezione e crescita personale. Si concentra molto sulla sua capacità di ispirare lo spettatore, di dargli un po’ di forza ritrovata e di prepararlo ad affrontare le sfide del mondo frontalmente – proprio come il già bellissimo dipinto sboccia mentre viene introdotto al buio, così fa il lo spettatore cambia e si adatta all’ambiente circostante, diventando qualcosa di più di quello che era inizialmente.



Design of desire - 27/11/2018

Arkeda apre dimore e cantieri di design a Napoli

Quest'anno sotto il tema "Social Living", gli eventi di Arkeda, la kermesse di studi e cantieri aper [...]

Fashion - 25/04/2018

Mermazing, costumi come seconda pelle

La purezza del mare, le linee delicate delle onde, il candore delle spiaggeincontaminate si rifletto [...]

Fashion - 22/12/2019

The Phluid Project chiude a New York ma aprirà pop-up nel mondo

Già nella scelta del nome, la dichiarazione era ovvia. In epoca di gender-fluid, il brand fashion P [...]

Top