Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 30/10/2019

Da Siviglia gli MTV EMAS 2019 premiano anche gli attivisti

Performance di Green Day e Niall Horan. Per gli italiani in lizza Salmo, Mahmood, Coez, Elodie ed Elettra Lamborghini.

L’“MTV EMA Generation Change Award” sarà presentato da Sway Calloway e consegnato a cinque “changemakers” provenienti da tutto il mondoche si stanno impegnando contro il cambiamento climatico, a sostegno dei diritti LGBTQIA+, conto l’ineguaglianza economica e l’ingiustizia razziale.

“2019 MTV EMA Generation Change Award” è il segno dei tempi e anche la televisione globale giovane per eccellenza mostra segnali di apertura verso il sociale. Il riconoscimento premia i giovani attivisti e leader senza paura, che stanno cambiando il mondo attraverso la musica, la narrazione e l’innovazione. I cinque attivisti del cambiamento provenienti da tutto il mondo, verranno premiati da Sway Calloway di MTV durante il Red Carpet Show degli MTV EMAs 2019 domenica 3 novembre a Siviglia. Il Red Carpet Show sarà in diretta sempre su MTV – in Italia canale 130 di Sky e in streaming su NOW TV – dalle ore 20.00. Secono una ricerca commissionata da Viacom, la società che ha in portfolio i canali MTV, il 61% dei ragazzi crede nella responsabilità della propria generazione per poter cambiare i problemi che hanno ereditato. Che sia nelle loro comunità o a livello internazionale, il problema principale è la mancanza di sostegno e risorse che limita la loro capacità di agire. I risultati, inoltre, hanno ribadito le aspettative e le opportunità per aziende e brand di unirsi ai ragazzi nella ricerca del cambiamento.

Ecco i vincitori del “2019 MTV EMA Generation Change Award”:

 

  • Alfredo “Danger” Martinez – 33 anni, Messico – Danger è un attivista rap che usa l’hip hop per dare voce e potere ai giovani nelle comunità emarginate e ispirare la trasformazione sociale in Messico. Organizza workshop, programmi scolastici ed eventi per dare ai giovani gli strumenti e la possibilità di raccontare le loro storie e diffondere il bene attraverso il rap.

 

  • Shiden Tekle – 20 anni, UK – Shiden ed i suoi amici hanno ricreato le locandine di famosi film e serie tv con attori di colore e le hanno attaccate in tutta l’area sud di Londra e postate sui social media. Create con l’organizzazione Legally Black UK, queste immagini molto forti hanno ricevuto l’attenzione dei media globali e hanno messo in luce la mancanza di attori inglesi di colore nell’intrattenimento e quindi il problema della misinterpretazione razziale nei media.

 

  • Lisa Ranran Hu – 20 anni, Cina – Lisa ha scritto, diretto e prodotto il documentario originale Escape che racconta in maniera molto potente l’esperienza di una giovane donna trasgender in Cina. Un documentario che ha stimolato la discussione pubblica sulla posizione del paese verso le comunità LGBTQIA.

 

  • Kelvin Doe – 22 anni, Sierra Leone – Un ingegnere, imprenditore autodidatta e fondatore di Kelvin Doe Foundation, Kelvin offre strumenti ai giovani in Africa per progettare soluzioni innovative per poter far fronte ai problemi più gravi delle comunità sottosviluppate. All’età di 11 anni, ha utilizzato la spazzatura della sua città, i pezzi di ricambio, per costruire batterie, generatori e trasmettitori per illuminare la sua cittadina ed ha creato la sua stazione radio, che ha usato per trasmettere notizie e musica con lo pseudonimo di DJ Focus.

 

  • Jamie Margolin – 17 anni, USA – Uno tra gli attivisti del movimento contro il cambiamento climatico, Jamie ha contribuito a lanciare l’organizzazione internazionale Zero Hourche nel 2018 ha portato la “Youth Climate Marches” a Washington e in altre 25 città in tutto il mondo. Da allora, Jamie e Zero Hour hanno realizzato campagne rivoluzionarie di educazione, iniziative di voto per i giovani, scioperi, summit e tour per parlare del clima.

 

La campagna “2019 MTV EMA Generation Change” unisce la forza del brand MTV, le risorse e di Viacom e la forza delle generazioni per dare voce agli attivisti e ingaggiare il pubblico di MTV proprio sui temi a loro più vicini.

PRESENTATRICE – “Becky G è un talento eccezionale e poliedrico che non è estranea alla scena mondiale,” ha affermato Bruce Gillmer, global head of music and talent, Viacom and co-brand head, MTV International. Becky G (foto d’apertura di questo servizio) è anche in nomination per  “Best Pop” insieme ad Ariana Grande, Camila Cabello, Halsey, i Jonas Brothers e Shawn Mendes.

Cantante, cantautrice ed attrice Becky G è nata per stare sul palco e la sua carriera poliedrica promette di diventare sempre più iconica. Tra i successi di questa ventiduenne star mondiale ci sono due hit al numero 1 nelle classifiche di Billboard Latin Airplay (“Mayores” & “Sin Pijama”), uno ruolo da protagonista nel film  “Power Rangers” e uno da guest star nella serie “Empire” di Fox TV, vincitrice di un Emmy.

 

Ha inoltre già vinto due Latin American Music Awards 2018, per “Favorite Female Artist” e “Favorite Urban Song” (con “Mayores”) ed ha ricevuto anche il premio di YouTube “Diamond Play Button” per aver superato i 10 milioni di follower sulla piattaforma. Becky G è stata in tour con Katy Perry, Demi Lovato, J Balvin, Fifth Harmony e Jason Derulo ed ha realizzato delle collaborazioni con Pitbull, Daddy Yankee, Maluma, Anitta, Natti Natasha, ZAYN, Bad Bunny e CNCO, tra gli altri.

Becky è stata anche premiata dalla Latin Recording Academy come una delle donne leader nell’intrattenimento (2018) e dalla sua città natale, Inglewood in California, per i suoi contributi a supporto della comunità ispanica; è stata inoltre inserita da Rolling Stone tra le “18 Teens Shaking Up Pop Culture” e da Billboard tra le “21 Under 21”. In questo mese riceverà l’Extraordinary Evolution Award ai Latin American Music Awards 2019 per il suo successo come giovane artista che ha raggiunto l’apice del successo in brevissimo tempo. Settimana prossima, il 17 ottobre, vedrà l’uscita internazionale del suo attesissimo primo album, Mala Santa, prodotto da DJ Luian e Mambo Kingz. La grande produzione presenta ben 16 brani che includono la partecipazione di Anuel AA, Farruko, Zion & Lennox, Dalex, Mau y Ricky e Myke Towers.

OSPITI SUPERSTAR – La superstar Dua Lipa e l’energico gruppo pop mondiale di Seoul NCT 127 faranno parte della line up di artisti che si esibiranno ai prossimi “MTV EMA 2019”. Gli attori Terry Crews e Paz Vega e le super modelle Joan Smalls, Doutzen Kroes, Georgina Rodriguez e Leomie Anderson faranno delle apparizioni speciali durante tutto lo show sul palco di Siviglia.

Ospite attesissimo Niall Horan che ha venduto più di 80 milioni di album ed è stato in tour in tutto il mondo diverse volte come parte della iconica band degli One Direction. Con il suo lavoro di debutto come solista “Flicker” (Capitol Records), ha raggiunto il grande successo globale ed ha riscosso l’acclamazione da parte della critica. L’album è entrato direttamente No. 1 della classifica Billboard 200 nell’ottobre 2017,

Inoltre ci saranno: Halsey, Rosalía, la presentatrice dello show Becky G, Akon, Ava Max e Mabel, mentre i Green Day  si esibiranno sabato sera a Siviglia nella spettacolare Plaza de España nell’evento “MTV World Stage Seville”.

Si continua a votare fino alle 23.59 del 2 novembre su https://www.mtvema.com/it-it/vota/.

Coez, Elodie, Elettra Lamborghini, Mahmood, Salmo sono gli artisti in nomination per il Best Italian Act.

(PHOTO CREDIT: Courtesy of MTV International)

 



Leisure - 29/03/2018

L’Africa artistica protagonista a Palazzo Litta a Milano

Palazzo Litta Cultura, il progetto culturale nato dalla collaborazione tra il Ministero dei [...]

Leisure - 09/08/2019

Le sottoculture in arte per Hanson e Atkinson

Un avvincente dialogo tra due corpi di lavori recenti attraverso i quali il pittore di Filadelfia Ri [...]

Trends - 04/04/2018

I trend visivi del 2018: realismo e rinascimento

Getty Images è una banca di foto enorme, che vanta milioni di utenti e migliaia di immagini disponi [...]

Top