Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 31/03/2021

Dacia per la city car elettrica abbraccia l’urban art

Coinvolti alcuni famosi street artists in diverse città europee: William Roden (Parigi); Media ODV (Madrid), Nicola Canarecci (Milano) e Sweet Damage Crew (Bucarest).

Per Dacia Spring la nuova city car 100% elettrica, Dacia ha coinvolto per questa occasione alcuni famosi street artists in diverse città europee: William Roden (Parigi); Media ODV (Madrid), Nicola Canarecci (Milano) e Sweet Damage Crew (Bucarest). 

La campagna colorata e divertente realizzata da Dacia e Publicis Conseil ricorda a tutti la filosofia del marchio, ovvero rendere le automobili accessibili a tutti. Poiché tutti i grandi cambiamenti nascono dalla strada, Dacia ha deciso di collaborare con degli street artist impegnati per portare una ventata di libertà nel mondo della mobilità. Una mobilità 100% elettrica finalmente alla portata di tutti grazie a Dacia Spring.

Nelle prossime settimane gli abitanti di Parigi, Madrid e Berlino potranno andare alla ricerca dei 150 “indizi” sparsi nelle loro città e scoprire i punti di forza della nuova Dacia Spring. Scansionando i codici QR che troveranno sui marciapiedi delle città, i pedoni potranno accedere alla presentazione completa del veicolo elettrico più economico d’Europa e, per i più entusiasti, preordinare Dacia Spring. 

CAMPAGNA – Dacia svelerà le opere di quattro street artist ispiratori che hanno impreziosito con la loro creatività le strade di Parigi, Madrid, Milano, Berlino e Bucarest. Attraverso questa campagna creativa, Dacia vuole lanciare un messaggio forte a tutti gli automobilisti europei: proprio come la creazione artistica, la mobilità elettrica deve essere accessibile a tutti.

Collegandosi ai canali social di Dacia dal 20 marzo, il pubblico potrà scoprire le opere di artisti di talento, noti per il loro impegno nella promozione di un’arte libera da ogni vincolo: William Roden (Paris), Media ODV (Madrid), Nicola Canarecci (Milan) and Sweet Damage Crew (Bucarest).

Nicola Canarecci racconta sui suoi account social: “Dipingere in orizzontale sull’asfalto, quasi ballando per non calpestare la vernice fresca e essere filmato allo stesso tempo è stata un’esperienza unica e folle. Ma molto divertente”.
Artistic direction by @togaether_ concept by @hopscotchgroupe

Gli abitanti di Parigi, Madrid, Milano, Berlino e Bucarest potranno lanciarsi alla ricerca dei 150 clean tag che costelleranno i marciapiedi della loro città. Ciascun tag consentirà di scoprire uno dei vantaggi della nuova Dacia Spring. Scansionando i codici QR che troveranno a terra, i pedoni potranno visionare la presentazione completa dell’auto elettrica più accessibile d’Europa e i più entusiasti potranno pre-ordinare la loro Dacia Spring.

Dacia è un marchio del Gruppo Renault, presente in 44 paesi, principalmente in Europa e nell’area mediterranea. Nato in Romania nel 1968, il brand è stato rilevato dal Gruppo Renault, che lo ha rilanciato nel 2004 con la produzione della Logan.

Daciao Spring Comfort.

Dacia sta scombussolando il settore automobilistico con il suo primo modello 100% elettrico. Spring è una VEra e propria rivoluzione. È il veicolo elettrico più economico del mercato europeo che rende la mobilità elettrica accessibile a tutti. Sotto il suo look da SUV si cela una city car con un abitacolo spazioso dotato di 4 veri posti, un motore elettrico semplice ed affidabile e un’autonomia di 230 km (WLTP in ciclo misto) che diventano 305 km in città (WLTP city).



Design of desire - 13/04/2018

Alla Design Week di Milano la novità del Porta Venezia In Design

PORTA VENEZIA IN DESIGN è un circuito 'a tre': • le novità design esposte in showroom, negozi [...]

Luxury - 21/01/2020

L’alta orologeria in grande salute: vale 1 miliardo di euro solo in Italia

Ci sono anche delle celebrità nel campo dell'orologeria. In Italia in questo momento i grandi appas [...]

Leisure - 07/09/2018

Le bambole in foto luminose di Dario Murri

Il gioco vintage affascina sempre più i creativi, specie se al centro della scena ci sono le bambol [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!