12 Novembre 2018

Dante Ferretti, il Nilo gigante al Museo Egizio di Torino

Il fiume che attraversa l'Africa è al centro dell'installazione artistica del premio Oscar. Conosciamolo meglio.

12 Novembre 2018

Dante Ferretti, il Nilo gigante al Museo Egizio di Torino

Il fiume che attraversa l'Africa è al centro dell'installazione artistica del premio Oscar. Conosciamolo meglio.

12 Novembre 2018

Dante Ferretti, il Nilo gigante al Museo Egizio di Torino

Il fiume che attraversa l'Africa è al centro dell'installazione artistica del premio Oscar. Conosciamolo meglio.

Oltre alla nuova illuminazione per lo Statuario, una delle sale di maggior pregio del Museo Egizio di Torino, creata dallo scenografo Dante Ferretti, il premio Oscar ha fatto di più. C’è all’interno del museo più visitato della città, come sfondo alle scale mobili, un’enorme riproduzione del percorso del fiume Nilo. L’installazione di Dante Ferretti si chiama Il Grande Nilo ed è un monumentale pannello di tessuti sovrapposti in omaggio al centenario dalla nascita di Alberto Burri (1915).

La raffigurazione è mastodontica, costellata di tessuti, gelatine e vetroresine e si ammira risalendo l’affascinante installazione del Nilo ideata da Dante Ferretti fino all’estuario. Un sistema di scale mobili per 24 metri di dislivello accompagna i turisti al secondo piano, nel più alto livello del museo. Del resto il Nilo bagna un decimo del territorio continentale africano e quindi la riproduzione non poteva che essere di dimensioni “faraoniche”.

Il museo di Torino dedicato alla raccolta di reperti egizi accumulata in decenni di spedizioni dai Savoia, dopo quello del Cairo è l’unico museo ad essere completamente dedicato all’arte e alla cultura egizie.

Fondato nel 1824, ha avuto varie chiusure per rinnovamento. Lo Statuario, la magnifica sala grande a piano terra, è recentemente tornato in tutta la sua bellezza, tra specchi e luci soffuse nel percorso denominato Riflessi di pietra, realizzato dallo scenografo Dante Ferretti in occasione delle Olimpiadi di Torino 2006. Si ammirano qui le statue di Amenofi II e Thutmosi II, ma soprattutto quella che celebra Ramesse II, capolavoro assoluto del Nuovo Regno e vanto del Museo.

Read in:

Picture of Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Christian D’Antonio (Salerno,1974) è direttore responsabile della testata online di lifestyle thewaymagazine.it. Iscritto all’albo dei giornalisti professionisti dal 2004, ha scritto due libri sulla musica pop, partecipato come speaker a eventi e convegni su argomenti di tendenza e luxury. Ha creato con The Way Magazine e il supporto del team di FD Media Group format di incontri pubblici su innovazione e design per la Milano Digital Week e la Milano Design Week. Ha curato per diversi anni eventi pubblici durante la Milano Music Week. È attualmente ospite tv nei talk show di Damiano Gallo di Discovery Italia. Ha curato per il quartiere NoLo a Milano rassegne di moda, arte e spettacolo dal 2017. In qualità di giudice, ha presenziato alle manifestazioni Sannolo Milano, Positive Business Awards, Accademia pizza doc, Cooking is real, Positano fashion day, Milan Legal Week.
Ti potrebbe interessare:
IKEA

Ikea: Siamo fatti per cambiare

La quotidianità è intrisa oggi di cambiamento: vivere la contemporaneità significa incarnare il dinamismo di luoghi, esigenze e idee che

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”