18 Novembre 2022

Enrico Dicò sbarca da Hollywood a Milano

Lo chiamano "The Fire Artist". Ecco il perché e dove vedere le sue opere nel cuore della città.

18 Novembre 2022

Enrico Dicò sbarca da Hollywood a Milano

Lo chiamano "The Fire Artist". Ecco il perché e dove vedere le sue opere nel cuore della città.

18 Novembre 2022

Enrico Dicò sbarca da Hollywood a Milano

Lo chiamano "The Fire Artist". Ecco il perché e dove vedere le sue opere nel cuore della città.

Usa la fiamma come gesto artistico e l’America è già pazza di lui. L’italiano Enrico Dicò, Enrico Dicò, icona internazionale della pop art amato dalle star di Hollywood, approda per la prima volta a Milano con una galleria temporanea, aperta al pubblico dal primo dicembre 2022. Le opere saranno visitabili fino al 31 dicembre nel cuore pulsante della città in Corso Garibaldi, angolo Via Palermo. 

Le sue opere hanno fatto il giro del mondo, dal cuore di Roma passando per Miami e Dubai, fino ad essere protagoniste dentro case e collezioni private di tantissime star di Hollywood: Enrico Dicò è divenuto negli ultimi anni un punto di riferimento internazionale della pop art con la sua particolare tecnica di combustione, che gli è valsa oltreoceano la denominazione di The Fire Artist.

La tecnica di Dicò è fondata sull’accostamento tra stampe, materiali rinvenuti dai contesti urbani ed elementi appartenenti a icone mondiali dell’immaginario neo-pop, spaziando da Gandhi a Popeye, fino a Joker, Marilyn Monroe, David Bowie e Albert Einstein, con la particolare tecnica di combustione di lastre di plexiglas adattate sull’opera e l’inserimento di luci a led, in grado di comporre un effetto unico e dinamico di immagini, luci e corrosioni materiche.

Negli anni non si è fatta attendere l’attenzione di collezionisti e star: le opere di Dicò sono infatti presenti nelle case e all’interno delle collezioni private, per citarne solo alcuni, di personaggi del calibro di Morgan Freeman, Dustin Hoffman, Lionel Richie, Sylvester Stallone, Penelope Cruz, Javier Bardem, Keanu Reeves.

Persino Papa Francesco ha ricevuto pubblicamente in Piazza San Pietro un’opera di Dicò, direttamente dalle mani dell’artista, con un’interpretazione personale del Cristo. Dell’incontro con il pontefice, Dicò ha scritto: “Amore, passione e un grande sogno…Donare il mio Gesù a Papa Francesco. L’opera adesso esposta ai musei varicani”.

Così, negli ultimi anni, la galleria permanente di Dicò a piazza de Ricci è diventata un punto di riferimento della pop art nel centro storico di Roma e una delle mete preferite di quel turismo alla ricerca di opere uniche, che fondono la ricerca artistica con il design d’interni.

Read in:

Picture of Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Christian D’Antonio (Salerno,1974) è direttore responsabile della testata online di lifestyle thewaymagazine.it. Iscritto all’albo dei giornalisti professionisti dal 2004, ha scritto due libri sulla musica pop, partecipato come speaker a eventi e convegni su argomenti di tendenza e luxury. Ha creato con The Way Magazine e il supporto del team di FD Media Group format di incontri pubblici su innovazione e design per la Milano Digital Week e la Milano Design Week. Ha curato per diversi anni eventi pubblici durante la Milano Music Week. È attualmente ospite tv nei talk show di Damiano Gallo di Discovery Italia. Ha curato per il quartiere NoLo a Milano rassegne di moda, arte e spettacolo dal 2017. In qualità di giudice, ha presenziato alle manifestazioni Sannolo Milano, Positive Business Awards, Accademia pizza doc, Cooking is real, Positano fashion day, Milan Legal Week.
Ti potrebbe interessare:

Giardini in arte

GIARDINI IN ARTE Prima edizione 4-6 maggio 2018 Monte Verità e Parco Castello San Materno, Ascona Da venerdì 4 a

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”