29 Maggio 2023

Ensi e Nerone, la speranza di “Brava Gente”

I due protagonisti dell'hip hop italiano insieme per un progetto che potrebbe diventare a lungo termine. "Speriamo di avere sul palco tutte le voci che hanno collaborato al disco".

29 Maggio 2023

Ensi e Nerone, la speranza di “Brava Gente”

I due protagonisti dell'hip hop italiano insieme per un progetto che potrebbe diventare a lungo termine. "Speriamo di avere sul palco tutte le voci che hanno collaborato al disco".

29 Maggio 2023

Ensi e Nerone, la speranza di “Brava Gente”

I due protagonisti dell'hip hop italiano insieme per un progetto che potrebbe diventare a lungo termine. "Speriamo di avere sul palco tutte le voci che hanno collaborato al disco".

Nonostante il titolo e il lettering richiamino il saggio e film di antropologia mafiosa anni 90 “Good Fellas”, “BRAVA GENTE”, il nuovo disco di Ensi e Nerone è una collaborazione positiva e gioiosa.

L’album joint di 12 pezzi che esce il 2 giugno (OSA under exclusive license to Believe Artist Services), vede i due artisti, entrambi alla prima uscita dal 2021, alle prese con collaborazioni di grande richiamo con brani con Salmo, Shari, Silent Bob e Speranza.

A partire da giugno ENSI & NERONE daranno inizio al “BRAVA GENTE SUMMER TOUR” e torneranno finalmente nel loro habitat naturale, il palco, per il loro joint album. Il calendario è in continuo aggiornamento:
01/06/2023 – Nerviano @Big Bang
02/06/2023 – Annone di Brianza (LC) @Nameless Festival
10/06/2023 – Bussero @Madness Festival
10/06/2023 – Collegno (TO) @Padiglione 14
01/07/2023 – Gussago (BS) @Steps On The Ground
30/07/2023 – Baronissi (SA) @Overline Jam
25/08/2023 – Trescore Balneario (BG) @Bum Bum Festival
31/08/2023 – San Marino @Rapublic
02/09/2023 – Pozzo D’Adda @Livevil

Nerone racconta che si son sono conosciuti grazie alla passione comune per la Playstation e hanno già collaborato a progetti di altri artisti. “Passiamo tanto tempo assieme, c’è stato un incontro in studio per un altro disco, ma per il nostro disco il fatto che ci divertiamo in due è stato molto determinante. La stesura dei brani è risultata semplice e ora non vediamo l’ora di avere sul palco con noi da settembre in poi tutti i collaboratori”.

I due sanno che la release arriva in un periodo molto denso per la discografia italiana. “Siamo partiti dicendo: facciamo un ep – rivela Ensi -. Ci abbiamo provato e alla fine siamo riusciti a trovare filone che unisce le tracce con 12 produttori senza rischio di fare un mix tape. Non abbiamo fatto scelte di marketing ma solo di nostro gusto e siamo voluti uscire in questo momento, anche perché il nostro approccio back to basics sta bene ora”.

“Brava Gente” è anche un disco di speranza: che faccia allargare il pubblico dei due, visto che hanno pensato al progetto in maniera “larga”, che si torni ad ascoltare il rap come agli inizi della sua esplosione, e che ci sia condivisione e immedesimazione, nel tono musicale che propone e nelle liriche che contiene.

Si rispettano e si vogliono bene. Nerone dice che Jari (Ensi) “si è scaldato ed è una delle penne più calde del momento in Italia. Non ragioniamo sempre allo stesso modo ma per il rap abbiamo ispirazioni simili, ci piace quello fatto bene in un momento in cui si cerca la perfezione noi andiamo alla sola essenza delle basi. C’è carica, c’è divertimenti, non ci sono scelte casuali e gli spunti e le tematiche rendono questo disco un lavoro che può durare nel tempo“. siamo back to basics con belle basi

La cura con cui Ensi e Nerone hanno lavorato al disco passa anche dall’ordine di tracklist. “Anche in un periodo di massimo smembramento nell’ascolto abbiamo avuto cura della sequenza, partendo dal brano con Shari, “Hey mama”, che ci ha fatto capire come potessero stare bene assieme le altre tracce“.

Ensi rivendica il suo posto nella storia del rap italiano. “Ogni mattina che mi sveglio salvo l’hip hop”, dice ironico ma nemmeno troppo. Ha capito che la svolta gliel’hanno data anche i suoi contemporanei avallando le sue mosse. Come Salmo, “che è sempre capace di scoprire produttori in gamba e compone in jamming“. Nel pezzo del rapper romano c’è una delle frasi più memorabili del disco, come sottolineano loro: Rita Levi Mortal Kombat.

Un disco genuino questo “Brava Gente, che racconta l’italianità tra stile e contraddizioni, il cui richiamo esplicito è al celebre film “The Good Fellas” di Martin Scorsese ma in chiave contemporanea e hip hop, al di fuori dei cliché e degli stereotipi, non riferibile a nessun quartiere o città in particolare. La cover e logo di Luca Barcellona richiama i good fellas e l’immaginario italo-americano ridicolizzato in tanti temi popolari. Anche la tavola imbadita è usata per condividere convivialità. E in un momento in cui a tanti emergenti giovani viene messa pressione per fare successo al primo colpo, Nerone sull’onda della positività delle tracce registrate dice: “Spero che i ragazzi possano sempre sbagliare liberamente“.

A fare da apripista al progetto discografico è “King Kong VS. Godzilla”, con cui ENSI & NERONE hanno annunciato l’uscita del joint album. Un pezzo che si presenta come una sorta di sfida fra i due artisti, che rappano due barre infuocate a testa mettendo in mostra le loro skills da liricisti freestylers.

Classe 1985, Ensi è uno dei più importanti rapper Italiani, bandiera del rap di Torino, attivo sin dai primi anni zero. Classe ‘91, Nerone è noto per essere uno dei più grandi freestyler Italiani. Ha diversi titoli importanti in “Tecniche perfette”, “Mtv Spit” e “Battle Arena”. Partecipa, negli anni, a diverse produzioni discografiche collaborando con rapper del calibro di Salmo, Fabri Fibra, Clementino, Jake La Furia, Ensi, Nitro, Gemitaiz e Rocco Hunt. Con il secondo album “ENTERTAINER” riesce definitivamente ad affermarsi ottenendo un grande successo con i singoli “Emme I” e “Più forte di me” feat. Jake La Furia.

La produzione di “BRAVA GENTE” si avvale della firma di alcuni grandi nomi del panorama musicale italiano, che hanno saputo cucire “su misura” produzioni ad hoc per esaltare le parole di ENSI & NERONE, conferendo al progetto una grande varietà anche dal punto di vista sonoro: 2ndRoof, 2P & Adma, 6ixpm, Andy The Hitmaker, Big Joe, Crookers, Don Joe, Luciennn, Salmo, Sine, Strage e Verano.

Quest’anno “BRAVA GENTE” verrà presentato direttamente sul palco del Nameless Festival, tra gli eventi di musica più conosciuti e apprezzati a livello internazionale. L’appuntamento con ENSI & NERONE è previsto per venerdì 2 giugno.

Da sinistra, Nerone ed Ensi alla presentazione di “Brava Gente” al locale Ghe Pensi Mi di NoLo Milano (foto The Way Magazine).

Spotify: https://open.spotify.com/artist/6dKdNHGdsBvEeNDxXV8AMP?si=I–YkwgjRmC9MeTy8_NmhA

Instagram: https://www.instagram.com/therealensi/

YouTube: https://www.youtube.com/user/ENSIOFFICIAL

Read in:

Picture of Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Christian D’Antonio (Salerno,1974) è direttore responsabile della testata online di lifestyle thewaymagazine.it. Iscritto all’albo dei giornalisti professionisti dal 2004, ha scritto due libri sulla musica pop, partecipato come speaker a eventi e convegni su argomenti di tendenza e luxury. Ha creato con The Way Magazine e il supporto del team di FD Media Group format di incontri pubblici su innovazione e design per la Milano Digital Week e la Milano Design Week. Ha curato per diversi anni eventi pubblici durante la Milano Music Week. È attualmente ospite tv nei talk show di Damiano Gallo di Discovery Italia. Ha curato per il quartiere NoLo a Milano rassegne di moda, arte e spettacolo dal 2017. In qualità di giudice, ha presenziato alle manifestazioni Sannolo Milano, Positive Business Awards, Accademia pizza doc, Cooking is real, Positano fashion day, Milan Legal Week.
Ti potrebbe interessare:

K-Array arriva da Piaca&Partners

K-ARRAY | Unique Audio Solutions approda a Milano in Zona Brera in Pianca&Partners spazio dedicato ad architetti, interior designer e

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”