Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 06/03/2019

“Eureka”, esplosione di gioia in danza per Kataklò Athletic Dance Theatre

Cinque performer, due atti diversi, un unico intento: sbalordire con i movimenti e le sensazioni. Visto a Saronno, fotografato dal nostro Gianni Foraboschi.

“Eccolo, l’ho trovato!”. Eureka (dal greco “ho trovato”) come noto rimanda alla celebre esclamazione dell’antico matematico greco Archimede urlata, correndo nudo per la città, per celebrare e condividere con la sua gente una sorprendente scoperta appena avvenuta. Un potere liberatorio e gioioso che il Kataklò Athletic Dance Theatre, la compagnia di ballo indipendente che da quasi 20 anni si esibisce con successo in Italia ed all’estero.

Non è un caso che il titolo del nuovo spettacolo teatrale di Kataklò si ispiri a questa vicenda: Giulia Staccioli comunica con la stessa forza del celebre scienziato la voglia di condividere con il suo pubblico la ricerca di un movimento nuovo, espressivo, intenso, teatrale, sempre immediatamente comprensibile e apprezzabile da tutti.

I due tempi dello spettacolo sono molto diversi tra loro: il primo è intenso, poetico, evocativo, quasi in bianco e nero, protagonisti il corpo e la luce; il secondo è invece colorato, energico, coinvolgente e ironico.

Eureka è uno show a quadri eterogeneo il cui cuore pulsante è rappresentato dalle straordinarietà fisiche ed espressive di 5 performer, già applauditi dagli spettatori di tutto il mondo in Puzzle.

In Eureka tuttavia i 5 performer hanno una nuova responsabilità e un’altrettanta spettacolare difficoltà da gestire: quella di condividere il palco con 5 comparse del pubblico desiderose di far parte in modo attivo e performativo alla riuscita dello show. I 5 SpettATTORI, così ci piace definirli, assumono così ad ogni replica diverse nature diventando dei componenti unici ed originali per la messa in scena di quell’Idea straordinaria che Staccioli vuole regalare.

Le foto di Gianni Foraboschi allo spettacolo di KATAKLO’: EUREKA, che si è tenuto il 2 marzo 2019 al Teatro Giuditta Pasta di Saronno.

La partecipazione delle comparse – cui non è richiesta alcuna preparazione atletica o teatrale specifica – anche per le prossime repliche sarà gestita e guidata dalla compagnia in collaborazione con il teatro alcuni giorni prima del debutto. Alla stessa Staccioli il compito di istruirle ogni sera su ruoli e compiti.

Prossimo spettacolo: Sabato 9 marzo ore 21 Teatro Nuovo Ferrara.

Visto e fotografato per The Way Magazine da Gianni Foraboschi, al Teatro Giuditta Pasta di Saronno.

 



Luxury - 18/05/2018

Un lampadario di lusso al Fontenay di Amburgo

Cosa succede nella città del lusso in tema di lusso? Ad Amburgo ora a stupire è un lampadario enor [...]

Luxury - 01/06/2019

Cantieri Codecasa, varato lo yacht Costruzione-F74

I Cantieri Navali Codecasa hanno varato, nella loro sede di Viareggio, un altro splendido gioiello d [...]

Luxury - 12/04/2017

Evo WA, uno yacht italiano al Festival di Cannes

Il cantiere napoletano Evo Yacht si prepara a far esordire durante il Festival di Cannes 2017 il nuo [...]

Top