Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 04/03/2021

Folcast a Sanremo 2021: “Una canzone come il gioco dello Scarabeo”

Il cantautore romano è in gara al 71esimo Festival della canzone italiana nella sezione Nuove Proposte con la canzone “Scopriti”.

Il cantautore romano Folcast è in gara tra le “Nuove proposte” al 71esimo Festival di Sanremo con il brano “Scopriti”  prodotto da Tommaso Colliva (già vincitore di un Grammy per il suo lavoro con i Muse e produttore di numerosi artisti, tra cui Diodato e Ghemon) e scritto dallo stesso Folcast con Raffaele Scogna. L’arrangiamento degli archi è a cura di Rodrigo D’Erasmo.

Folcast si è già esibito durante la prima puntata del Festival e la sua Scopriti è passata alla finale di venerdì 5 dopo il voto della giuria demoscopica, televoto e sala stampa.

Il brano, racconta il protagonista, “è stato concepito al pianoforte, vuole essere prima di tutto crudo, quindi “Scoperto”. Vicino a un ambiente soul che dà spazio a tutti i movimenti dell’anima, si evolve fino a trasformarsi, proponendo un messaggio di forza e rigenerazione“.

Parlando del Festival di Sanremo e dalla sua esibizione alla prima puntata ci ha detto:

«La tensione era tanta perché è un’occasione unica soprattutto in questo periodo, ma quando sono arrivato lì ho capito che quello che dovevo fare era scendere le scale, chiudere gli occhi e cantare Scopriti che è una brano in cui credo con tutto me stesso. Cantare senza pubblico è una cosa stranissima anche perché era la prima volta sul palco dell’Ariston e questo è già di per sé una situazione strana. Era diversa dal solito perché c’era un’orchestra e a me non era mai capitato di esibirmi con un’orchestra. Forse la mancanza del pubblico, essendo questo il primo Festival di Sanremo, mi ha aiutato ad alleggerire il carico di tensione che c’era.»

Proprio sul brano in gara al Festival il cantautore romano ci ha raccontato che:  

«Questa canzone l’ho scritta in particolare per me, era un momento dal quale volevo uscire, un momento che volevo mettere a fuoco e volevo lavorarci in maniera un pò più forte. Vedendola ora, dopo qualche mese dall’averla pubblicata ed anni da quando l’ho scritta mi sta dando dei riscontri molto positivi e mi riempie il cuore sapendo che tantissime altre persone possono ritrovarsi in quella situazione ed avere una valvola di sfogo attraverso la canzone ed essere aiutati dalla canzone ad uscire fuori da quella situazione. Questa canzone l’ho scritta al piano cercando di uscire da una situazione personale però non ho messo nessun punto a quella situazione perché poi capita che ci ritorni, che ritorni in quella stessa situazione, in  quel mood. Io scrivo quando sto vivendo qualcosa di forte tanto che sia bello o brutto però a me serve uno spunto, una scintilla molto molto forte. Quando ho composto la canzone ero a casa da solo, al piano, ed è arrivata subito l’armonia ed ho tirato giù il ritornello, poi ho aggiunto il resto. Il testo inizialmente era diverso ed è una canzone che ho scritto per me. Una canzone è espressione di se stessi, di  una emozione».

Scopriti” è accompagnato anche da un videoclip, girato da Giacomo Citro, presso l’ex città del rugby di Spinaceto, a Roma, ormai diventata una piccola città fantasma dedicata allo sport, che avrebbe visto la costruzione di due campi da rugby, piscine e altre attività

Scopriti” è accompagnato anche da un videoclip, girato da Giacomo Citro, presso l’ex città del rugby di Spinaceto, a Roma, ormai diventata una piccola città fantasma dedicata allo sport, che avrebbe visto la costruzione di due campi da rugby, piscine e altreattività. Il videoclip è disponibile al seguente link: https://youtu.be/vOl2zhiGZ7A.

Parlando del video ci ha incuriosito un particolare, nel video si vede il cantautore intento a giocare al gioco da tavolo Scarabeo ed ad un certo punto vengono inquadrate delle lettere che non si sa se messe a caso o scelte per un motivo ben preciso. E proprio su questo particolare Folcast ci ha raccontato che: 

«Questa canzone l’ho scritta per me e nel video quando gioco a Scarabeo è come se stessi giocando con me stesso cercando di trovare le parole giuste per mettere a fuoco quello che era il momento che stavo passando. Per capirlo e per uscirne infatti, alla fine, reagisco con rabbia nei confronti dello Scarabeo. Nello specifico le parole le abbiamo scelte insieme a Giacomo Citro, tecnicamente quando abbiamo fatto il video quella take in particolare l’abbiamo girata diverse volte (ride), a volte le abbiamo cambiate però alla fine abbiamo scelto le lettere che ci piacevano di più anche proprio all’interno del testo.»

Servizio a cura di Nicola Di Dio e Cirapia Fanigiulo

L’artista dall’11 novembre 2021 sarà in tour nei principali club italiani.

Queste le date:

11 novembre, Circolo Arci Magnolia – MILANO

12 novembre, Spazio 211 – TORINO

19 novembre, New Age – RONCADE (TV)

20 novembre, Locomotiv Club – BOLOGNA

26 novembre, Smav – SANTA MARIA A VICO (CE)

27 novembre, Largo Venue – ROMA

Le prevendite sono disponibili su www.ticketone.it e su tutti i circuiti ufficiali. Il tour è prodotto e organizzato da OTR.



Society - 18/02/2020

Lewis Hamilton e Lionel Messi sono “Sportivi dell’anno” al Laureus Sport Awards

Il campione di Formula Uno Lewis Hamilton condivide il premio Laureus Sportsman of the Year da stase [...]

Bona Fide Biz - 31/12/2020

La World Halal Authority: “Sempre più consapevolezza nei consumi del 2021”

Mohamed Elkafrawy, CEO di World Halal Authority, nel 2020 ci ha presentato l'iniziativa del sue ent [...]

Society - 28/11/2018

The Way Magazine e Cinzia Alibrandi alla Tim Inclusion Week a Genova

The Way Magazine con Cinzia Alibrandi e il suo libro che racconta con le lettere d'amore come cambia [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!