Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 04/01/2021

Francesco De Carlo, risate di oggi dei vizi di sempre

Lo stile del suo programma su Comedy Central è "observational". L'indagine ricca di risate su ogni aspetto della società.

Con “Cose di questo mondo” e “An Italian in London” Francesco De Carlo è diventato celebre per essere uno stand-up comedian sui vizi degli italiani in viaggio. Ma il comico ha molto più da offrire.

The Roast of Italy, il suo nuovo programma, prosegue il viaggio attraverso le passioni, gli usi e la cultura italiana con una nuova puntata martedì 5 gennaio alle 22.00 su Comedy Central (canale 128 di Sky e in streaming su NOW TV). Una lettura ironica dei protagonisti e delle storie del nostro paese restituita con leggerezza e voglia di rovesciare le regole. In questo nuovo appuntamento De Carlo cercherà di conquistare un’inaspettata fetta di pubblico femminile: le signore anziane.

Il genere “observational comedy” è quello che più si confà a Francesco De Carlo; ovvero come ridere dei vizi comuni e delle ironie della vita di tutti i giorni che ci mettono a volte a dura prova.

Nella puntata ci si chiede come si fa a piacere alle vecchie signore? Come si diventa popolari tra le nonne? Domande immense da cui già si intravede la sceneggiatura di un una tappa del viaggio fatta di confessioni e divertenti aneddoti reali.

Francesco De Carlo ha un pubblico piuttosto eterogeneo, c’è però una categoria precisa di persone che lo segue meno assiduamente degli altri; e sono proprio le signore più grandi: forse non capiscono la sua comicità? Una nuova sfida accolta con entusiasmo e divertimento, che parte dall’ascolto del presente e di un fantastico pubblico di signore che ispireranno il lavoro dello stand up comedian italiano. Un primo passo per arrivare a conoscere questo target di donne così interessante e ricco di suggestioni. Per scoprire i loro segreti, De Carlo si metterà in viaggio, con un pulmino on the road, insieme a tre anziane vedove e proverà a conquistarle, cercando di entrare nei loro cuori e pescando nel loro mondo storie e spunti interessanti e realizzare anche alcuni dei loro desideri più grandi.

Una nuova indagine brillante e itinerante che dà forma ad un programma fatto per mettere in discussione ogni aspetto della vita e della società. Durante i suoi show De Carlo prende in giro innanzitutto sé stesso (la sua pigrizia, la sua difficoltà di relazionarsi con le donne, la mancanza di tatto), compiendo in prima persona delle vere e proprie immersioni emotive, costellate di ironia incontri e momenti di riflessione, che l’artista traduce in pezzi di stand up comedy irriverenti e inerenti ai temi di puntata. Un percorso molto importante e impegnativo per il comico italiano che, per girare il programma non si è mai risparmiato.

Comedy Central è un palco fisico e digitale, non solo per comici famosi, ma anche per i volti nuovi: il futuro della comicità. A The Roast of Italy è collegato lo short form in esclusiva per i social The Roast of Italy presents Francesco De Carlo Live. Otto clip – ogni venerdì alle 21.00 sulle piattaforme social di Comedy Central – tratte dall’ultimo spettacolo dal vivo di De Carlo, registrato prima del Covid, in un comedy club affollatissimo. Attraverso il linguaggio della stand up comedy, questa volta si entra dunque in un mondo femminile inaspettato, che stupisce e incuriosisce oltre che divertire.

The Roast of Italy arriva dopo il successo di El Roast de España, e si definisce un programma «observational», perché è questa la sua parola chiave: l’osservazione diretta e attenta. Del “filone” internazionale di The Roast di Comedy Central va ricordata la popolarissima versione americana dove, un gruppo di comici e personaggi dello star system prende di mira a suon di battute pungenti e politicamente scorrette il personaggio famoso protagonista. Nel corso delle edizioni, sono stati letteralmente “arrostiti” i personaggi più noti dello showbiz: da Donald Trump a Bruce Willis, passando per Justin Bieber, Alec Baldwin e James Franco.

The Roast of Italy, produzione di Verve Media Company per ViacomCBS International Studios (VIS), è scritto da Igor Artibani, Jlenia Currò, Francesco De Carlo e Francesco Lancia.



Society - 18/01/2018

Mangiare al top a Lima, Perù. I 3 motivi veri per farlo

Facile storcere il naso quando si tratta di mete insolite per i viaggi. Per il cibo poi, i puristi o [...]

Society - 25/11/2016

Laura Lena Forgia, la nuova stella di Cultura Moderna

A sorpresa ricompare sugli schermi Cultura Moderna, il gioco trasmissione condotto anche quest'anno [...]

Fashion - 21/02/2018

Le tracce di moda alle Gallerie degli Uffizi

TRACCE. Dialoghi ad arte nel Museo della Moda e del Costume a Firenze:  una nuova mostra/allestimen [...]

Top