Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 11/07/2019

Franco Grignani open air a Chiasso

"Polisensorialità fra arte, grafica e fotografia" al m.a.x. museo e per strada nel corso della città svizzera.

Una mostra open air a Chiasso: oltre all’esposizione in corso al m.a.x. museo su Franco Grignani (1908-1999), lungo il percorso pedonale di Corso San Gottardo sono esposte 54 citazioni grafiche (27 geometriche e 27 organiche) dell’artista, che riproducono particolari delle sue opere, in una sorta di esposizione all’aperto.

Franco Grignani (1908-1999) è stato uno dei protagonisti della comunicazione visiva del Novecento. La mostra e il catalogo presentano la complessità del suo lavoro e della sua ricerca declinata attorno al tema della polisensorialità. Nel 1997, in un libro sulla grafica italiana, Grignani scriveva: L’attività di graphic designer mi ha offerto il laboratorio sperimentale per l’osservazione e il controllo di una serie di fenomeni ottici che difficilmente un artista avrebbe potuto individuare”.

Tre i settori esplorati, lungo i quali si snoda il percorso espositivo e di indagine documentaria. Sono, rispettivamente: fotografia, grafica e arte. Nella mostra è possibile ripercorrere le tappe fondamentali della sperimentazione artistica di Franco Grignani, grazie a una ricerca effettuata sull’Archivio storico di famiglia, della figlia Manuela, su Fondi specifici del Museo della Fotografia Contemporanea MUFOCO con sede a Cinisello Balsamo, Milano e del Centro Documentazione dell’Associazione Italiana Design della Comunicazione Visiva AIAP, oltre che su importanti collezioni d’arte private italiane e svizzere.

I saggi in catalogo di Mario Piazza, Roberta Valtorta, Giovanni Anceschi, Nicoletta Ossanna Cavadini e Bruno Monguzzi indagano l’intero percorso dell’artista, dalla sua iniziale ricerca sulla fotografia alla grafica pubblicitaria, dall’analisi matematico-percettiva all’Optical Art.

FRANCO GRIGNANI (1908-1999)
Polisensorialità fra arte, grafica e fotografia

a cura di Mario Piazza e Nicoletta Ossanna Cavadini

Orari di apertura del m.a.x. museo:
martedì/domenica: 10.00-12.00 e 14.00-18.00
lunedì chiuso
pausa estiva: da lunedì 29 luglio 2019 a lunedì 19 agosto 2019 (compresi)

In foto: Franco Grignani, Eco-texture. Sperimentale ottico con bolli filtrati, 1959.

 



Society - 30/04/2016

Speciale Mia / Marko Zink: “I miei Swimmers sono giochi di forme”

Marko Zink è un artista che viene dall'Austria, terra che non ha mare. Ma al Mia Photo Fair di Mila [...]

Leisure - 08/06/2018

Elvis Days, raduno mondiale a Treviso

"La prima volta che ascoltai Elvis mi fece sentire come se finalmente fossi riuscito ad evadere da u [...]

Leisure - 16/12/2016

Museo Internazionale del Calcio, il dna dei campioni in galleria a Milano

Per il Museo Internazionale del Calcio a Milano, Alessandro Rosso scomoda addirittura la scienza: "C [...]

Top