Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 29/03/2018

Frida’s Mood in galleria

Alla Pourquoi Pas di Via Tito Speri a Milano un mese di tributo alla grande artista. Che rivive in allestimenti, quadri, sculture e finanche flower design.

Nel cuore del nuovo distretto emergente di Milano, Maroncelli District, c’è in corso un mese di tributo a una delle artiste più amate. Frida’s Mood è infatti il titolo della mostra-allestimento alla Poruquoi Pas Design Gallery a Via Tito speri 1, un’esposizione che durerà fino al 14 aprile e che sarà un omaggio alla figura e alla vita dell’artista messicana tra le più influenti del Novecento.

Sylvia C. Sosnovska – Giovane artista laureata al London Chelsea College of Art and Design, Sylvia ha dedicato una serie di ritratti ad olio di Frida Kahlo. Li possiamo ammirare in questa esposizione collettiva.

Francesca Meana per l’occasione, oltre ad una serie di opere in carta, ha riprodotto in cianotipia alcune fotografie di Frida, giocando così con il rapporto tra digitale e analogico oggi estremamente importante.

Isabella Pavanati titolare dello studio “Morphing Pot”, è un’artista e scultrice italiana. Ha creato due sculture in filo di ferro come omaggio a Frida Kahlo e alla sua cultura. Semplici, accessibili e allo stesso tempo di grande impatto, le sue sculture attireranno la vostra attenzione.

Per l’occasione la galleria ha deciso di collaborare con diversi realtà che aggiungono cultura e riferimenti al racconto dell’artista.  Il flower design è curato da Verde Idea e l’oggettistica che fa da contorno a questo racconto è ricchissima: troverete le star in a jar contenenti le frasi più belle della pittrice e poi specchi, le candele Frida’s Garden, i fiori perenni e le altre creazioni di BiCA Good Morning Design le tazze dipinte a mano di Sisters in 40’s e molto altro ancora.



Leisure - 14/12/2019

Natale a Napoli, un mese di eventi “Voglia ‘e turna’”

Natale a Napoli 2019_Voglia 'e turna' è un ricco calendario di iniziative ed eventi a Napoli per il [...]

Leisure - 06/07/2019

Festival Teatrale di Resistenza con “Fontamara” e “Nazieuropa”

Giunge alla 18^ edizione il Festival Teatrale di Resistenza che si svolgerà dal 7 al 25 luglio negl [...]

Trends - 16/01/2020

Pastificio dei Campi, perché a Gragnano c’è la pasta più buona del mondo

"Ecco perché a Gragnano c'è la pasta più buona del mondo", titolava un anno fa l'americano Forbes [...]

Top