Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 06/04/2021

“Galleria Continua” avamposto d’Italia nel Marais di Parigi

Galleria Continua Paris nel quartiere degli artisti del Marais nasce dal desiderio dei tre fondatori, Mario Cristiani, Lorenzo Fiaschi e Maurizio Rigillo di creare uno spazio accogliente aperto alla sperimentazione, flessibile, inclusivo e accessibile a tutti, pur non aderendo architettonicamente ai canoni del cubo bianco.
Un ambiente che abbraccia la multiculturalità, dove si possono incontrare persone con storie, risorse e interessi diversi, un ponte che collega l’altra sede francese di Galleria Continua, Les Moulins a Boissy-le-Châtel. 800 mq su due piani, con una serie di finestre che corrono dietro l’angolo tra Rue du Temple e Rue Michel le Comte, Galleria Continua Paris è a due passi dal Centre Pompidou di Parigi.

TRUC À FAIRE – 2021, exhibition view Galleria Continua, Paris foto di Andrea Agostinelli.
Fotoservizio da Parigi per The Way Magazine: Andrea Agostinelli.

A Parigi, TRUC À FAIRE (“Cosa da fare”) è la mostra temporanea di Galleria Continua aperta fino al 20 aprile nella sede di Rue du Temple 87, soggetta alle disposizioni sul contenimento dell’epidemia Covid. In foto si scorge JR ‘To the point’ (2021 inkjet print on pasted paper). Galleria Continua Paris – 800 metri quadri dislocati su due piani, con un’infilata di finestre e vetrine che corrono all’angolo tra Rue du Temple e Rue Michel-le-Comte, a due passi dal Centre Pompidou – si proporrà come una situazione un po’ fuori dagli schemi, aperta alla sperimentazione, incline a vivere lo spazio al di là dei consueti canoni allestitivi; in corso d’opera si doterà di un caffe, uno store e una sala dedicata a incontri e talk.

“Il progetto nasce dall’idea di creare uno spazio accogliente, un luogo conviviale, flessibile, inclusivo, accessibile a tutti, architettonicamente non omologato ai canoni del white cube; un’officina di linguaggi contemporanei che coniughi arte, socialità e cultura. Un ambiente aperto alla multiculturalità dove persone con storie, risorse e interessi differenti possano incontrarsi anche semplicemente per leggere una rivista o per scambiare impressioni, esperienze, progettualità”, affermano Mario Cristiani, Lorenzo Fiaschi e Maurizio Rigillo, soci fondatori di Galleria Continua.“Truc à faire”, il titolo dell’evento che dà il via a questo nuovo progetto, esprime l’esigenza dei tre galleristi di rispondere a un richiamo contingente e imprescindibile: “una cosa da fare”.

Inizialmente Galleria Continua nasce a San Gimignano (Italia) nel 1990, frutto dell’iniziativa di tre amici: Mario Cristiani, Lorenzo Fiaschi e Maurizio Rigillo. Occupando un ex cinema, Galleria Continua si è affermata e ha prosperato in un luogo del tutto inaspettato, lontano dalle grandi città e dai centri urbani ultramoderni, in una città – San Gimignano – ricca di storia, senza tempo, magnifica. Questa scelta del luogo ha consentito lo sviluppo di nuove forme di dialogo e simbiosi tra geografie inaspettate: rurale e industriale, locale e globale, arte del passato e arte di oggi, artisti famosi ed emergenti. La presenza della galleria in un territorio periferico riesce a proporre un proprio spirito e una storia significativa.



Leisure - 13/11/2019

Il piano di Matthew Lee incanta il Blue Note, Fiorello e gli aeroporti

Qualche anno fa fece epoca agli albroi della diffusione dei social media, la sua esibizione in un ae [...]

Design of desire - 29/09/2019

Cersaie 2019, le novità dell’arredo innovativo

In occasione di Cersaie 2019, l'appuntamento internazionale più importante per chi si occupa di Ar [...]

Trends - 11/12/2017

La chirurgia estetica: agli italiani piacciono i trattamenti che fanno star bene

Si sente spesso parlare in televisione e nelle riviste di chirurgia estetica, soprattutto in riferim [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!