Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 17/11/2018

Ghali è pronto per il grande salto: ora è oggetto di cover

Il rapper milanese esponente di spicco della scena trap tricolore ha chiuso un anno da record.

Ci aveva visto bene GQ all’inizio dell’anno quando aveva messo in lista Ghali tra i migliori italiani vestiti bene. Le liste per il rapper di origini tunisine sono una specie di chiodo fisso: ripete spesso che prima in quelle “che contavano”  non c’era mai. Ora fanno a gara tutti per averlo.

Il cantante milanese è addirittura oggetto di cover, nonostante sia sulla scena da pochissimo. The André, un altro grande esponente dell’indie, ha recentemente rifatto la sua “Habibi”.

Un’immagine dallo shooting per Best Dressed Man Italy 2018.

Con Ghali in tour ho portato in scena uno spettacolo tutto nuovo dove c’è tanto della mia storia. Un racconto urbano, fantastico, reale e poetico che è poi quello che si trova nelle mie canzoni. Io parlo di strada ma anche di cartoni animati, di sogni e personaggi fantastici. Con me sul palco c’è un dj e, finalmente, una band”.

L’artista continua a conquistare numeri straordinari su tutte le piattaforme e i social: le views dei suoi video su YouTube hanno superato i 500 milioni, dopo aver battuto tutti i record con “Cara Italia” prodotto da Charlie Charles che, in poche ore dall’uscita, si è guadagnato la posizione n.1 nella TOP 200 charts di Spotify e ha raggiunto 98 milioni di views su youtube.Il talento di Ghali va al di là dei confini della scena rap dalla quale proviene.

E’ riuscito a creare un immaginario davvero potente – attraverso le parole, la musica, lo stile – che in pochissimo tempo l’ha portato al ruolo di superstar.

I concerti nelle più importanti arene indoor di questo tour rappresentano il punto focale di tutto quello che finora la nuova scena italiana ha conquistato. Incontrarsi e condividere il live è stato un evento epocale e una grande festa per il numerosissimo pubblico che quotidianamente condivide con Ghali questa grande svolta. Si è infatti trattato di un momento di unione tra i grandi e i piccoli, tra pubblico vario ed eterogeneo come raramente si vede a un evento di musica.

Nella sua bio numeri straordinari: “Album”, il suo primo album in studio, è il quinto più venduto dell’intero anno 2017 secondo i dati ufficiali Fimi/Gfk e in prima posizione come album che ha registrato più streaming su Spotify. Molti dei suoi brani sono stati certificati multiplatino: Ninna Nanna (quadruplo platino), Habibi (triplo platino), Happy Days (triplo platino), Pizza Kebab (doppio platino), Ricchi Dentro (doppio platino), Lacrime (platino), Cara Italia (platino), Vida: (platino), Milano (oro), Libertè (oro), Boulevard (oro), Oggi No (oro), Ora d’aria(oro).

www.ghali.live



Luxury - 17/04/2020

Ayrton Senna ha un braccialetto alla memoria

Gli esperti di F1 considerano il primo giro di Ayrton Senna durante il Gran Premio d'Europa del 1993 [...]

Society - 26/03/2018

Italia, amore mio! In Giappone pure Emma e Shade

Emma Marrone, Shade, La Pina ed Emiliano Pepe sono i protagonisti più "pop" della nuova edizione di [...]

Travel - 30/01/2020

Turismo eno-gastronomico, mania globale ma l’Italia può far meglio

Il turismo culinario, legato a quello esperienziale, era agli albori nei primi anni 2000. Oggi la Wo [...]

Top