Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 06/04/2021

Gibellina PhotoRoad, festival estivo all’aria aperta

Dalla sua terza edizione il primo festival di fotografia e arti visive all'aperto d'Italia rafforza la sua vocazione internazionale e, insieme al prestigioso festival svizzero Images Vevey, immagina nuove visioni.

Gibellina PhotoRoad, primo festival di fotografia e arti visive open air e site-specific in Italia e uno dei pochi al mondo, approda alla III edizione che si svolgerà dal 30 luglio al 29 agosto nella cittadina siciliana di Gibellina, nella cornice di uno dei più vasti musei di arte contemporanea en plein air del mondo. Assumendo che le condizioni sanitarie italiane vadano in miglioramento, e tenendo conto del fatto che l’iniziativa è svolta en plein air, sicuramente questo appuntamento sarà uno dei must della prossima estate 2021.

Un’edizione speciale quella della provincia di Trapani nel 2021, in cui il consueto impianto del festival sarà mantenuto ma riprogettato in una dimensione ancora più internazionale sulla scia dell’importante partnership avviata nel 2018 e rafforzata quest’anno con il festival svizzero Images Vevey – evento di arti visive all’aperto tra i più prestigiosi al mondo – e suggellata anche con il nuovo nome Images Gibellina

In continuità con il lavoro di relazione con la città e con il territorio, da sempre centrale nel progetto del Gibellina PhotoRoad, anche Images Gibellina proseguirà l’importante percorso di reinvenzione dello spazio urbano portando arte e fotografia nelle strade e nelle piazze attraverso monumentali e innovativi allestimenti “all’aperto”

E il festival si apre a nuove proposte con il lancio di due open call rivolte a fotografi, artisti e curatori sul tema scelto per quest’edizione del festival: molteplicità.  

Cosa vuol dire disegnare uno spazio aperto?

Qual è il ruolo della visione e dello sguardo in una condizione di totale apertura? 

Images Gibellina risponderà a queste domande che hanno ispirato il Gibellina PhotoRoad  sin dal 2016, così come anche Images Vevey dal 2008, creando tra i due festival un legame ideale che in questa edizione si rafforza per portare a Gibellina, e nel mondo, l’idea innovativa di una grande città-museo temporaneo, dedicato alla fotografia e alle arti visive, a cielo aperto, pubblico e gratuito. 

La prima è la Call For An Open Air Installation, per la produzione (2.500€) di un progetto espositivo site-specific per una delle tre monumentali piazze del “Sistema delle Piazze” nel centro di Gibellina, progettato da Franco Purini e Laura Thermes (1982-1990): un portico-mercato di grandi dimensioni, composto da tre piazze concatenate che si presentano come un’architettura semplice e geometrica, dove si svela lentamente una stratificazione complessa e una pluralità di segni e forme. 

Dai social media di Gibellina PhotoRoad: Sono aperte le iscrizioni alla Open Call di Images Gibellina 2021! Cerchiamo progetti che dialoghino con il tema della MOLTEPLICITA’:
🔵CALL FOR AN OPEN-AIR INSTALLATION In palio un’installazione/mostra open air e site-specific presentata durante il festival 2021 (2.500 €)
🔵CALL FOR PROJECTS I progetti inviati saranno considerati per: >15 progetti saranno acquisiti dalla Collezione permanente “Fotografia” della Fondazione Orestiadi >proiezione all’aperto durante le giornate inaugurali del festival >residenza di 10 giorni a Gibellina nel 2022  >mostra da @plenumgallerycatania entro il 2022 >proiezione al FORMAT Festival 2022 >proiezione al Belfast Photo Festival 2022 >mostra collettiva presso la Fondazione Orestiadi durante Images Gibellina 2023 📌 Invia il tuo progetto, c’è tempo fino al 10 maggio ➡️ imagesgibellina.it Per info ✉️ call@imagesgibellina.it

La seconda, è una Call For Projects con numerosi premi-riconoscimenti:

  • 15 progetti/opere saranno selezionate per far parte della Collezione permanente “Fotografia” della Fondazione Orestiadi 
  • Proiezione “all’aperto” durante le giornate di apertura di Images Gibellina 2021
  • Residenza di 10 giorni a Gibellina nel 2022
  • Una mostra da Plenum Fotografia Contemporanea, Catania entro il 2022
  • Proiezione al FORMAT Festival- UK 2022 
  • Proiezione al Belfast Photo Festival- UK 2022
  • Mostra collettiva presso la Fondazione Orestiadi durante Images Gibellina 2023

Una giuria di curatori, critici e fotografi sceglierà i migliori progetti proposti che dovranno essere inviati entro il 10 maggio. La giuria è composta da: Arianna Catania (Direttore Festival Images Gibellina), Raphaël Biollay (Curatore/Direttore di Produzione Festival Images Vevey – Svizzera), Enzo Fiammetta (Direttore Museo Fondazione Orestiadi – Gibellina),Laura Serani (Direttore Festival Planches Contact – Francia), Michael Weir (Direttore Belfast Photo Festival – UK), Louise Fedor-Clément (Direttore Format Festival – UK), Massimo Siragusa (Direttore Plenum Fotografia Contemporanea – Catania), Luisa Briganti (Direttrice Centro Sperimentale di Fotografia Adams – Roma).

La scorsa edizione la Call For An Open Air Installation, ha dato la possibilità al collettivo italiano Kublaiklan, di realizzare l’istallazione del proprio progetto “Fontanesi”, portandola poi lo scorso anno anche al festival di fotografia svizzero Images Vevey.

Il progetto è vincitore dell’avviso pubblico “Strategia Fotografia 2020” promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura. 

Per le modalità di partecipazione e per il regolamento

https://www.imagesgibellina.it/open-call

www.imagesgibellina.it

call@imagesgibellina.it



Trends - 27/04/2018

Italia vip, Italia pop: Alberto De Franceschi spiega le opportunità del fisco

ITALIA VIP…ITALIA POP...se a raccontare le agevolazioni dei Vip per quanto riguarda il fisco itali [...]

Leisure - 14/05/2019

Piano City, a Milano tre giorni di esprienze indimenticabili aperte a tutti

Venerdì 17, sabato 18 e domenica 19 maggio 2019 torna PIANO CITY MILANO, il festival di pianoforte [...]

Society - 19/03/2020

Masi, ecco come si fa riconoscere l’Amarone italiano nel mondo

Ci sono segnali ovunque del successo di Masi, il produttore leader di Amarone che dall'Italia interp [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!