11 Ottobre 2022

Giotto, Didò e Lyra: colori FILA per creativi di ogni età

Novità imperdibili e di gran fascino anche per artisti e creativi di ogni età.

11 Ottobre 2022

Giotto, Didò e Lyra: colori FILA per creativi di ogni età

Novità imperdibili e di gran fascino anche per artisti e creativi di ogni età.

11 Ottobre 2022

Giotto, Didò e Lyra: colori FILA per creativi di ogni età

Novità imperdibili e di gran fascino anche per artisti e creativi di ogni età.

FILA Fabbrica Italiana Lapis ed Affini è icona della creatività italiana nel mondo con i suoi prodotti per colorare, disegnare, modellare, scrivere e dipingere, e presenta tante novità che accendono di colore e un tocco di magia il prossimo Natale. Idee che sviluppano la manualità e il desiderio di sperimentare tipico dei bambini con i marchi Didò, GIOTTO e GIOTTO be-bè, ma anche proposte per dare forma all’estro creativo degli appassionati di ogni età con i prodotti LYRA e Tratto.

CENTO ANNI E OLTRE

Nel 2018 FILA consolida la propria strategia di crescita sottoscrivendo l’acquisto del 100% del gruppo statunitense Pacon, tra i principali operatori nel mercato educational e Art&Craft, e che annovera fra i suoi marchi gli iconici Princeton, produttore di pennelli per artisti, e Strathmore, concesso in licenza da Mohawk Fine Papers Inc., sinonimo di carta di altissima qualità per le belle arti.
2020 Nell’anno del centenario, a marzo, viene acquisito dal Gruppo Ahlstrom-Munksjö il ramo d’azienda specializzato nella produzione di carte premium per artisti ed operante con lo storico marchio ARCHES®.
Il Ministero dello Sviluppo Economico emette un francobollo ordinario, dedicato a FILA, appartenente alle serie tematica “le Eccellenze del sistema produttivo ed economico”. Cento anni di FILA, edito da Corraini Edizioni, è il libro che, unendo la storia aziendale a quella delle persone, racconta il secolo trascorso e si proietta al futuro.

GIOTTO, il brand italiano del colore, presenta per il prossimo Natale due novità tratte dalla serie Art Lab, piccoli atelier in scatola sviluppati con il contributo di artisti e che contengono all’interno una guida step by step e tutto l’occorrente per creare ad arte seguendo tecniche e stili. 
Arrivano così GIOTTO Art Lab Fancy Lettering, per chi vuole imparare o scoprire la tecnica del lettering e GIOTTO Art Lab Magic Neon con tanti colori fluorescenti per entrare nel mondo del quilling, l’arte di dar forma alla carta. All’interno dei due set, insieme alle proposte colore firmate GIOTTO, anche l’alta qualità della carta Canson.

F.I.L.A. (Fabbrica Italiana Lapis ed Affini), nata a Firenze nel 1920 e gestita dal 1956 dalla famiglia Candela, è una Società italiana e una delle realtà industriali e commerciali più solide, dinamiche, innovative e in crescita sul mercato. Dal Novembre 2015, F.I.L.A. è quotata alla Borsa di Milano, mercato EXM – Euronext STAR

Dai bambini ai creativi di ogni età con Tratto Pen Jeans Roll, una novità dedicata agli amanti della penna-pennarello per antonomasia, apprezzata da studenti, grafici, designer e appassionati della scrittura a colori. Una collezione con 30 colori racchiusi nel prezioso astuccio in tessuto 100% cotone realizzato con blue jeans denim cropped nella parte esterna e cotone black nella parte interna. Dotato di chiusura a velcro, è anche lavabile. La confezione, in cartoncino 100% riciclabile nella raccolta carta, è decorata con pattern e disegni Zentangle.

Infine, per chi dell’arte ha fatto un mestiere o una passione, le nuove elegantissime cassette in legno nero con chiusura in metallo LYRA. Ogni confezione è un’opera d’arte, così come la guaina che le racchiude.

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Michele Malena, consigli di stile

Oggi è importante distinguersi, non conformarsi; inventare, non copiare. In qualsiasi ambito creativo e ancora di più nella moda. Michele

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”