Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 20/11/2017

Gli Incontri in bianco e nero di Paolo Roversi

Fino a febbraio alla Fondazione Sozzani di Milano il fotografo storico italiano che a 70 anni è celebrato come un'icona vivente.

La matrice giornalistica dell’arte fotografica di Paolo Roversi non è mai venuta meno. Nato a Ravenna nel 1947, il grande fotografo italiano famoso nel mondo ha mosso i primi passi come fotogiornalista per l’Associated Press negli anni 70. fin quando il direttore creativo di Elle, Peter Knapp, non gli suggerì di trasferirsi a Parigi per lavorare alla Huppert Agency. Da lì il lavoro a fianco del leggendario Laurence Sackman, inglese che negli anni 80 era al pari di Helmut Newton.paolo roversi the way magazine (2)

Per Roversi il primo big break arrivò con la campagna di Christian Dior nel 1980. Incontri alla fondazione Sozzani (corso Como, 10 Milano, fino all’11 febbraio 2018) è una retrospettiva che mette in risalto la valenza geometrica e viva allo stesso tempo dei suoi soggetti, per la maggior parte in bianco e nero. Il modello singolo, le immagini vere, la natura, ritratti che vanno aldilà del sapore modaiolo, che raccontano un pittore iconico del suo tempo. Roversi in questa mostra è anche inedito. Perché il set di mutuo ritratto fatto nel 2001 nella Nuova Scozia (Canada) con il grande americano Robert Frank è qui esposto per la prima volta.

Per il resto, per approfondire la sua monumentale produzione, c’è la mostra Storie a Palazzo Reale, sempre a Milano, curata da Alessia Glaviano fino al 17 dicembre 2017.

paolo roversi the way magazine (3)



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Fashion - 04/12/2017

La dirty oasis molto glamour di Angelo Cruciani

Ci sarà un motivo per cui Angelo Cruciani quando fa vestiti ha uno stuolo di rockstar e aspiranti t [...]

Leisure - 24/10/2018

Drefgold piace ai produttori di sneakers

DrefGold è stato scelto da Foot Locker e adidas Originals per essere il volto della nuova campagna [...]

Leisure - 01/01/2019

Il Primivitismo a Roma, con i grandi artisti del Novecento

Nel 1800 l'Occidente prese coscienza dell'esistenza di culture diverse al di fuori dell'Europa e Ame [...]

Top