10 Novembre 2018

Il riso Carnaroli, grande storia italiana in tv e a Gustariso

11 ristoranti, distribuiti sul territorio di sette Comuni tra sud Milano, Lodigiano e Cremasco, che per 5 weekend proporranno menu a tema.

10 Novembre 2018

Il riso Carnaroli, grande storia italiana in tv e a Gustariso

11 ristoranti, distribuiti sul territorio di sette Comuni tra sud Milano, Lodigiano e Cremasco, che per 5 weekend proporranno menu a tema.

10 Novembre 2018

Il riso Carnaroli, grande storia italiana in tv e a Gustariso

11 ristoranti, distribuiti sul territorio di sette Comuni tra sud Milano, Lodigiano e Cremasco, che per 5 weekend proporranno menu a tema.

Carnaroli è un riso a chicco medio selezionato a Paullo, nella città metropolitana di Milano.

Si tratta di un riso superfino selezionato nelle risaie che circondavano Paullo dal risicoltore e agronomo Angelo De Vecchi. Proprio a Paullo, nel lontano 1945, avviene l’evento straordinario che troverà un posto di rilievo negli annali della storia dell’agricoltura. Dallo studio sistematico e alle meticolose prove, ai test effettuati porzione di risaia per porzione di risaia, nasce la pianta di riso e conseguentemente il seme del riso Carnaroli ottenuto dall’incrocio tra il “Vialone” e il “Lencino”, con una cariosside di Oryza sativa japonica più affusolata e più lunga del consueto.

Nei primi anni ’80, Achille De Vecchi figlio dell’ideatore del “Re dei risotti” prende la decisione che darà al Carnaroli la notorietà e il giusto riconoscimento. Cede all’Ente Nazionale Risi, con atto notarile, il materiale vegetale per proseguire la selezione conservatrice della varietà.
Da allora, nel Centro Ricerche sul Riso di Mortara dell’Ente Nazionale Risi, il Carnaroli è conservato in purezza. Sembra incredibile. Ciò che si è determinato settanta anni fa con studio e passione è avvenuto realmente nelle campagne che circondano Paullo. Ma un tempo era lo specchio delle risaie a caratterizzare il paesaggio paullese, quelle risaie che hanno dato vita a uno dei prodotti più straordinari dell’agricoltura italiana, il riso Carnaroli.

Ellen Hidding racconta la storia del riso carnaroli a “Melaverde” il programma che conduce la domenica su Canale 5.

Ellen Hidding, la presentatrice tv in onda la domenica a “Melaverde” su Canale 5 racconterà domani, 11 novembre 2018, una storia che ha come protagonista il riso Carnaroli, eccellenza dell’agricoltura italiana, “star” assoluto di grandi risotti.

Il programma va in onda alle ore 12.00 su Canale 5, con focus dedicato ad agricoltura, ambiente e tradizioni  ed è condotto da Ellen Hidding e Vincenzo Venuto.

GUSTARISO – In queste settimane 11 ristoranti, distribuiti sul territorio di sette Comuni tra sud Milano,  Lodigiano e Cremasco, che per 5 weekend proporranno menu a tema con il Carnaroli. Fanno parte dell’iniziativa Gustariso che mira a far conoscere le eccellenze culinarie della zona, grazie alla riscoperta di piatti e ricette tradizionali a base di questo riso eccezionale, vanto del territorio e rinomato a livello mondiale. Per tutti il denominatore comune sarà  l’utilizzo del riso Carnaroli a DNA controllato e dei prodotti di qualità e a Km 0 che rendono speciale il nostro territorio.

La novità di questa quarta edizione sarà la possibilità di degustare il Riso Carnaroli Gran Riserva, un riso stagionato dai 12 ai 18 mesi che – grazie a questo lungo riposo – acquisisce un sapore unico ed una maggiore resistenza alla cottura. Si tratta di un riso di qualità assoluta, un prodotto per veri intenditori che non è facile reperire nei ristoranti e che si è meritato la denominazione di Riso da Meditazione.

Dedicatevi un momento di relax, fatevi trasportare dalle sinfonie di sapori create dai nostri chefs e concedetevi il lusso di provare, nei vostri ristoranti preferiti (e non per forza nei ristoranti stellati!), il Re dei Risotti anche nella sua espressione più elevata.

Read in:

Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Christian D’Antonio (Salerno,1974) è direttore responsabile della testata online di lifestyle thewaymagazine.it. Iscritto all’albo dei giornalisti professionisti dal 2004, ha scritto due libri sulla musica pop, partecipato come speaker a eventi e convegni su argomenti di tendenza e luxury. Ha creato con The Way Magazine e il supporto del team di FD Media Group format di incontri pubblici su innovazione e design per la Milano Digital Week e la Milano Design Week. Ha curato per diversi anni eventi pubblici durante la Milano Music Week. È attualmente ospite tv nei talk show di Damiano Gallo di Discovery Italia. Ha curato per il quartiere NoLo a Milano rassegne di moda, arte e spettacolo dal 2017. In qualità di giudice, ha presenziato alle manifestazioni Sannolo Milano, Positive Business Awards, Accademia pizza doc, Cooking is real, Positano fashion day, Milan Legal Week.
Ti potrebbe interessare:

ArchiChef Night sbarca a Merano

L’ultima tappa italiana di Archichef Night 2019 si tiene a Merano il 26 novembre nel Ristorante Sissi dello chef Andrea

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”