Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 12/11/2018

Il sax di James Senese, arte senza tempo

Il grande musicista napoletano trai protagonisti di JAZZ MI 2018. Ecco le foto di Gianni Foraboschi dal suo live alla Triennale.

C’è un filo molto robusto che lega Napoli alle spoinde delle terre d’oltreoceano e se questo filo non si spessa nei decenni è anche merito di musicisti come James Senese. Protagonista della Naples Wave, quella Neapolitan Power che tra i 70 e gli 80 ridefinì le regole del mix di suoni nella musica popolare, ora Sensese è trattato da leggenda vivente. Arrivato a Jazz Mi 2018 a 73 anni suonati e 50 di carriera, il sassofonista è stato protagonista di un travolgente concerto sul palco del Teatro dell’Arte in Triennale con il suo gruppo emblema, Napoli Centrale.

Questo slideshow richiede JavaScript.

James Senese è passato alla storia per le collaborazioni con l’indimenticabile amico Pino Daniele, l’anno scorso ha vinto la targa Tenco per il miglior album in dialetto ed è ricercatissimo in tutti i festival del mondo, simbolo della musica jazz-rock italiana degli anni settanta: Ernesto Vitolo alle tastiere, Gigi Di Rienzo al basso e Agostino Marangolo alla batteria.

Fotoservizio Teatro dell’Arte James Senese per JAZZ MI 2018: Gianni Foraboschi – The Way Magazine



Society - 23/02/2019

Silvia Federica Boldetti, l’italiana che rappresenta il Ruby Chocolate

Silvia Federica Boldetti, Pastry Queen 2016 è dal 2018 ambasciatrice di Ruby Chocolate, un nuovo ci [...]

Leisure - 15/03/2019

Enrico Ruggeri, oggi esce “Alma”: “Sembra il mio debutto”

Basterebbero due canzoni scritte per altre artiste per consegnare Enrico Ruggeri alla storia della m [...]

Luxury - 13/10/2017

McLaren, con le Special Operations realizza supercar personalizzate

Un numero sempre maggiore di clienti è interessato alla possibilità di avere una vettura fatta su [...]

Top