Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 22/02/2017

Il Tempo Immobile di Manuel Felisi

A Fabbrica Eos di Milano tre installazioni dell'artista sulla tematica della memoria. Si entra anche dentro a un armadio. Dei ricordi.

Si entra anche in un armadio (dei ricordi) nella mostra di Manuel Felisi allestita a Fabbrica Eos. Nel suggestivo spazio di piazza Baiamonti a Milano, un cortile antico con edifici a mattoncini, le tre installazioni dell’artista milanese giocano molto sul ruolo dei ricordi nella nostra vita.

L'interno dell'installazione Tana a Tempo Immobile di Manuel Felisi.

L’interno dell’installazione Tana a Tempo Immobile di Manuel Felisi.

L’opera più “visitata” in galleria è Tana, un ambiente a cui si accede attraverso le ante aperte di un vecchio armadio. Si va dentro, con una piccola torcia, e si scoprono i vestiti appesi, la memoria collettiva, i ricordi e gli odori di un tempo lontano che ci accomuna tutti. Tempo Immobile è il titolo della mostra, e anche quello di un’opera-congelatore, esposta al centro dello spazio, al cui interno ci sono gli abiti dell’artista (quelli dell’armadio sono di Etro) che sono resi eterni dal ghiaccio. Vedrete l’effetto che fa.

Domina la scenal’installazione Una Sola, che è una goccia che cade dal soffitto della galleria con aplificazione sonora per ascoltare il suono diffuso in ogni angolo dell’ambiente.

L’esposizione è curata da Alberto Mattia Martini. Per info qui



Leisure - 03/02/2019

“L’ultimo ostacolo” di Paola Turci prosegue nella sua rinascita

Trent'anni fa il Sanremo più importante, quello di denuncia per la guerra e un testo indimenticabil [...]

Luxury - 22/11/2019

Montenapoleone District a Shanghai: 40 anni e una cena

Si sono concluse a Shanghai le celebrazioni del 40° anniversario del gemellaggio Milano - Shanghai [...]

Society - 28/05/2018

Street Art per riqualificare le strade con Looperfest e Zu Art

Arte urbana contro il degrado. Questo è l'intento di Looperfest e Zu Art, la doppia festa a Milano [...]

Top