Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 06/03/2019

Jiri Kolar rivive nell’omaggio artistico di Dario Murri

I collage esposti al "Noloso" di NoLo a Milano rivelano commistioni tra foto contemporanee e suggestioni classiche. Lo scrittore ceco rivisto dall'artista.

Aveva esposto per la prima volta nel 1937 dei collage poetanti. Da allora, l’artista ceco Jiri Kolar ha avuto un’enorme influenza sulla cultura, letteraria e artistica, d’Europa. Oggi a Milano, al Noloso, il cocktail bar del quartiere NoLo, è possibile rivivere quell’atmosfera con la rilettura e omaggio dell’opera di Kolar da parte di Dario Murri.

Dopo la riflessione in chiave POP sul destino degli oggetti del nostro quotidiano, in particolare dei giocattoli, affrontata con la mostra After The Glory, Murri torna al Noloso con un personalissimo omaggio dal titolo NO THREAD – Homage to Jiri Kolar . La mostra propone una serie di libere associazioni tra immagini, rielaborate e riassemblate per generare a loro volta nuove suggestioni, poetiche e irriverenti.

Venus VS Flower VS Peacock Feather di Dario Murri al Noloso di Milano.

La tecnica espressiva scelta è quella del collage, di cui Jiri Kolar fu uno dei massimi esponenti a livello mondiale, qui però sviluppata e proposta anche in tre dimensioni, per creare un ulteriore gioco di effetti e interazioni con lo spazio e con chi guarda.

Personaggi storici e opere d’arte, del passato e contemporanee, si rincorrono fra loro, “fondendosi” con gli elementi più diversi: oggetti, animali, particolari anatomici ed altri a sorpresa, senza filo logico o soluzione di continuità, come recita il titolo dell’esposizione, ma con l’intento di condurci oltre la semplice “osservazione di un quadro”.

La contaminazione è ragguardevole quando Murri rilegge se stesso alla maniera di Kolar, in uno dei quadri esposti dove l’artista milanese prende come soggetto una fotografia pop di una mostra precedente nella stessa location, peraltro di un soggetto ancora esposto. I visitatori avranno la possibilità di vedere un prima e un dopo inediti.

Location della mostra, Noloso, cocktail bar e spazio polifunzionale situato nel cuore del nuovo distretto creativo milanese Nolo, che propone, oltre ai “classici” dj set, esposizioni di opere d’arte e installazioni.

Dario Murri è giornalista, autore e conduttore radio e tv, con un bagaglio di studi classici e una laurea in Architettura al Politecnico di Milano. Una lunga frequentazione del mondo del design e dell’arte (antica, moderna e contemporanea)lo porta ad “uscire allo scoperto”, con la realizzazione di lavori propri, espressione di una ricerca interiore ed esteriore, oltre che di una continua osservazione ed elaborazione della società edelle sue dinamiche “evolutive”.

No Thread David’s Pride.

SCHEDA TECNICANO THREAD – Homage to Jiri Kolar, mostra personale di DARIO MURRI NOLOSO Via Luigi Varanini, 520127 Milano dal 4 marzo al 4 aprile 201



Design of desire - 10/03/2018

La sedia Piaval fatta con studio Garcìa Cumini

“A volte l’ispirazione nasce da un piccolo dettaglio attorno a cui prende corpo una forma"  spi [...]

Society - 11/05/2019

Food Trend, gli esperti di The Way Magazine a confronto a Milano

Nel quartiere delle tendenze, anche e soprattutto culinarie, si è parlato di tendenza alimentare. " [...]

Society - 06/02/2018

Modena Antiquaria, una settimana di arte dal passato

Giunta alla 32esima edizione, Modenantiquaria, la più longeva e visitata fiera annuale d’alto ant [...]

Top