12 Gennaio 2022

Kinkaleri animano Merano Arte

Alla base della ricerca c'è l'invenzione del codiceK, un alfabeto gestuale che permette di trascrivere il simbolo alfabetico direttamente sul proprio corpo

12 Gennaio 2022

Kinkaleri animano Merano Arte

Alla base della ricerca c'è l'invenzione del codiceK, un alfabeto gestuale che permette di trascrivere il simbolo alfabetico direttamente sul proprio corpo

12 Gennaio 2022

Kinkaleri animano Merano Arte

Alla base della ricerca c'è l'invenzione del codiceK, un alfabeto gestuale che permette di trascrivere il simbolo alfabetico direttamente sul proprio corpo

Merano Arte ospita l’eccezionale performance di Kinkaleri nell’ambito di un progetto multimediale della mostra THE POETRY OF TRANSLATION curata da Judith Waldmann. Oltre a visite guidate e attività didattiche, sono proposti anche tre eventi collaterali: dopo il concerto di Alessandro Bosetti a novembre e l’artist talk con Francesca Grill in occasione della Giornata del Contemporaneo, sabato 15 gennaio sará la volta del collettivo Kinkaleri con la performance Everyone Gets Lighter | All!.

Kinkaleri è una compagnia teatrale e performativa motlo trasversale: nasce a Firenze nel 1995 e promuove sperimentazione teatrale, ricerca sul movimento, performance, installazioni, allestimenti, materiali sonori.

Everyone Gets Lighter è una performance sulla trasmissione dell’alfabeto gestuale che dall’atto divulgativo diviene danza; in un dispositivo saranno presentati da un perfomer tutti gli elementi costitutivi del codice, fornendo al pubblico le possibili applicazioni che coinvolgono il corpo nella sua potenzialità comunicativa e coreografica. La performance si propone di essere allo stesso tempo soggetto di pratica e di contemplazione.

La performance fa parte di un progetto sul linguaggio di Kinkaleri dal titolo All! che include percorsi fisici, verbali, visivi, sonori, mirati allo sviluppo di un pensiero nella totale libertà espressiva. Alla base di questa ricerca c’è l’invenzione del codiceK, un alfabeto gestuale che permette di trascrivere il simbolo alfabetico direttamente sul proprio corpo, in continua dinamica nello spazio e nel tempo; una pratica coreografica dove una griglia rigida di traduzione tra alfabeto e gesto spalanca un luogo di libertà individuale sviluppando tutte le funzioni di un corpo compreso in un movimento. Una pura invenzione per far assumere a qualsiasi performer la scrittura come dato compositivo da interpretare qui e ora, adottando un codice/linguaggio che nella sua applicazione calligrafica ha la possibilità di divenire altro, travalicando la parola stessa e ridefinendo l’idea di coreografia.

15.01.2022, ore 10.30

Everyone Gets Lighter | All!

Performance di Kinkaleri

Kunst Meran Merano Arte Via Portici 163, Merano

Con: Marco Mazzoni

A cura di Massimo Conti

Produzione: Kinkaleri – 2013

Con il sostegno di MiC – Ministero della Cultura – settore spettacolo Regione Toscana

Durata: 25′

Info e prenotazioni: info@kunstmeranoarte.org I 0473 212643

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on pinterest
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
Share on print

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?