Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 16/03/2021

L’amore non si può comprare: parola dello street artist TvBoy

Il nuovo bacio su graffito: un’opera inedita che omaggia due grandi star mondiali, Banksy e Mr. Brainwash

La prestigiosa scuderia di artisti della Galleria Deodato Arte si arricchisce con uno dei nomi più noti della street art: TvBoy. L’artista da oggi viene infatti rappresentato in esclusiva – in Italia, Svizzera e Belgio – dalla Galleria Deodato Arte, brand d’eccellenza d’arte contemporanea a livello internazionale. 

Per ufficializzare la collaborazione con la galleria guidata da Deodato Salafia, TvBoy ha creato un’opera inedita che omaggia due grandi della street art mondiale, Banksy e Mr. Brainwash.

LOVE IS A GIFT YOU CAN’T SHOP è l’ultima opera firmata dell’artista siciliano trapiantato a Barcellona, ispirata a due dei più alti esempi della street art mondiale odierna: Banksy e Mr. Brainwash. Il titolo è un chiaro rimando al nome del docufilm “Exit Through the Gift Shop”, il documentario di Banksy presentato nel 2010 al Sundance Film Festival.

TvBoy rende omaggio a queste due menti geniali che hanno cambiato il volto al mondo dell’arte e a quello delle città in cui hanno scelto di regalare sui muri i loro lampi artistici. Esempi, ispirazioni, che si uniscono in quel simbolo, il bacio, oramai firma inequivocabile di TvBoy, lo street artist italiano che sta scalando le vette della fama mondiale e che entra  ufficialmente nella galleria d’arte più importante d’Italia con un bacio tra rivoluzionari.

TvBoy, commenta così la nuova collaborazione con la Galleria Deodato Arte, che oltre a lui rappresenta in esclusiva artisti del calibro di Romero Britto, Mr.Brainwash e Mr. Savethewall: “Perché Deodato? Perché è un assoluto punto di riferimento per quanto riguarda la pop art: un brand riconoscibile nello scenario dell’arte contemporanea nazionale e internazionale che vanta i più grandi artisti di oggi e un parco collezionisti davvero importante. Poter presenziare con Deodato a Milano, a Brusino Arsizio in Svizzera, in Belgio e nelle altre gallerie, oltre che in quella online, significa espandere i propri orizzonti.

Ė un passo ulteriore per la mia crescita professionale, come artista: essere accanto ad autentici idoli come Banksy mi rende orgoglioso e certifica il mio lavoro degli ultimi anni. Sono fiero di entrare a far parte di questa grande famiglia che riunisce persone da tutto il mondo nel segno dell’amore incondizionato per l’arte!”.

Gli fa eco Deodato Salafia, founder della Galleria Deodato Arte: “Ho deciso di stringere un accordo di rappresentanza con TvBoy perché si è distinto per la sua efficace azione di ‘disturbo’ nella cultura contemporanea italiana. Non mi riferisco solo al mondo dell’arte, ma soprattutto a quello della politica, dei media e del nostro ambiente vitale. La Street Art nell’epoca di Banksy è divenuta Media Art e TvBoy ha sagacemente cavalcato e a volte cucito insieme questi due ambiti”.

Tutte le opere di TvBoy sono disponibili presso la Galleria Deodato Arte e sull’e-commerce, tra cui alcuni dei suoi soggetti più iconici come The Influencer’ Kiss, Sturmund Selfie, The yellow vest leading the people collage, The street art Meninas with Murakami and Koons dog.

TvBoy, pseudonimo di Salvatore Benintende, è un artista di strada rappresentante del movimento italiano del NeoPop. Noto per il personaggio da lui creato, “TVboy”, un alter ego che raffigura frequentemente come simbolo di distinzione dalla cultura massificata delle nuove generazioni, a opera principalmente della televisione.

“TvBoy non è solo un nome, è l’alter ego dell’artista. Una figura simbolo, un personaggio con la testa incapsulata nel televisore, perso tra la tenerezza del bambino e l’irruenza del rocker, che rappresenta la generazione cresciuta a cavallo tra i Settanta e gli Ottanta, guardando i cartoni animati, collezionando le figurine Panini, sotto la pressione del marketing e delle logiche pubblicitarie. TvBoy è il nostro lato infantile, è lo spirito della ribellione, è l’introspezione che porta a confrontarci con l’assurdità del vivere quotidiano.”



Trends - 26/07/2016

Andrea Benelli: la stella dell’estate è un pianista

Andrea Benelli ci riceve nel suo elegante studio milanese in un pomeriggio particolarmente rovente. [...]

Leisure - 05/05/2019

Annalisa ancora nella scienza, ed è un bene (anche per l’arte)

Chissà se tra 10 anni ci ricorderemo di Annalisa, la giovane artista ligure uscita da un talent sho [...]

Leisure - 17/09/2019

Freccero aveva visto giusto: Stefano De Martino è bravo da solo in tv

In Italia ci si lamenta spesso per l'eterna presenza mediatica degli stessi personaggi televisivi (u [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!