13 Marzo 2021

L’arte tessile di Gina Phillips

Viaggio nella mostra "Shape - Memory new textile work + sculptures" alla Jonathan Ferrara Gallery di New Orleans.

13 Marzo 2021

L’arte tessile di Gina Phillips

Viaggio nella mostra "Shape - Memory new textile work + sculptures" alla Jonathan Ferrara Gallery di New Orleans.

13 Marzo 2021

L’arte tessile di Gina Phillips

Viaggio nella mostra "Shape - Memory new textile work + sculptures" alla Jonathan Ferrara Gallery di New Orleans.

Un’artista che ammette di contemplare la futilità dei tempi ha già guadagnato la nostra stima. In realtà Gina Phillips, con le sue sculture tessili in mostra a New Orleans, è molto più che una provocatrice. Nella mostra alla Jonathan Ferrara Gallery “Shape-Memory”, ci sono nuove opere tessili e scultoree dell’artista ispirate dal desiderio di spazi all’aperto durante la pandemia COVID-19. Shape-Memory riflette l’attitudine unica di Gina Phillips per i colori intensi e le forme audaci. La creativa racconta: “Gli ultimi 15 anni e più della mia vita sono stati un pendolo di costruzione e abbattimento, accumulo e perdita. Poiché la chiusura del Covid-19 si estendeva da settimane a mesi, trovavo sempre più difficile lavorare nel mio studio. Desideravo essere fuori all’aria aperta. Ho passato molto tempo sulla mia veranda sul retro e un oggetto che si è rivelato continuava ad attirarmi. C’era un vecchio pezzo di legno che avevo recuperato dalla riva del fiume. Il concetto di “natura essenziale” degli oggetti ha preso piede, un’idea che ho iniziato a esplorare in questo nuovo corpo di lavoro. Ho usato materiali a portata di mano, gli avanzi di un portico sul retro ricostruito. All’inizio lavoravo sotto l’ombrellone, poi ho acquistato una tenda per eventi che ho trasformato in uno spazio esterno per la lavorazione del legno“.

Gina Phillips è un’artista narrativa mista che è cresciuta nel Kentucky e vive a New Orleans dal 1995. Ha iniziato la sua carriera come pittrice, ma nel corso degli anni ha incorporato sempre più tessuto e filo nel suo lavoro. Inizia un pezzo con un semplice sotto-dipinto con pittura acrilica su tela o mussola … poi finisce il pezzo applicando tessuto e filo sopra.

Il direttore della galleria Matthew Weldon risponde su www.jonathanferraragallery.com

GINA PHILLIPS Shape – Memory new textile work + sculptures February 17 – March 27, 2021

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Notturnali al Vittoriale

I monumenti d’Italia, aperti d’estate anche di notte sono un’occasione unica per godere di preziosi edifici che abbiamo ricevuto in

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?