23 Marzo 2023

Le città dei fotografi a Mia Photo 2023

Davide Bramante l'artista simbolo della fiera milanese quest'anno. E altre visioni innovative proposte da Roberto Rinella, Fausto Meli, Matteo Mezzadri, Rudy Falomi, Susy Cagliero.

23 Marzo 2023

Le città dei fotografi a Mia Photo 2023

Davide Bramante l'artista simbolo della fiera milanese quest'anno. E altre visioni innovative proposte da Roberto Rinella, Fausto Meli, Matteo Mezzadri, Rudy Falomi, Susy Cagliero.

23 Marzo 2023

Le città dei fotografi a Mia Photo 2023

Davide Bramante l'artista simbolo della fiera milanese quest'anno. E altre visioni innovative proposte da Roberto Rinella, Fausto Meli, Matteo Mezzadri, Rudy Falomi, Susy Cagliero.

MIA Photo 2023 a Milano punta sulle nuove suggestioni estetiche dei fotografi da tutto il mondo. E la città da quello che si evince a un primo sguardo, sembra tornare a essere uno dei centri di interesse degli artisti arrivati quest’anno. Come da tradizione, l’immagine coordinata della fiera è affidata a un artista particolarmente significativo del panorama internazionale: quest’anno è Davide Bramante (Siracusa, 1970), una delle figure più interessanti della fotografia italiana a livello internazionale, rappresentato da Fabbrica Eos Milano.

L’opera scelta – MIA MI, appartenente alla serie Città ideali – sottolinea anche il legame di MIA Fair con Milano, in cui il Duomo, uno dei suoi principali simboli, si mescola a immagini che riconducono ad altre suggestioni, per evidenziare il carattere multiculturale della città e la sua attitudine all’accoglienza, e dove la sovrapposizione di architetture stratificate di epoche diverse ne riassumono la storia.

MIA Fair è un collage che si compone di 100 espositori, tra cui 16 progetti speciali e oltre 80 gallerie, delle quali il 30% provenienti dall’estero, che rappresentano il cuore della Main section.

Susy Cagliero porta la sua “fotografia impressionista” mossa dal Giappone al MIA 2023. Il tema del tempo è il fil rouge dei suoi progetti fotografici, che risentono del passato di pittrice. Le foto esposte sono realizzate nelle città giapponesi, specie Kyoto, e fanno parte del ciclo “Timeless in Japan”.
Daniele Sigalot ha ricostruito uno studio fotografico a Mia Fair 2023 per coinvolgere i visitatori nel suo progetto.

Daniele Sigalot reinterpreta l’installazione “A Portrait of Everyone, Everywhere”, una serie di “mappe” in cui l’artista ripone al centro la figura del viaggiatore e riflette sull’importanza dei luoghi nella formazione dell’identità. Sigalot attiverà l’installazione A portrait of you in Milan con un set fotografico partecipativo dove il pubblico verrà immortalato riflesso nella mappa della città di Milano. Il risultato sarà una fotografia unica e irripetibile, com’è unico il rapporto con la città di Milano per ognuno di noi. Il risultato sarà una fotografia unica e irripetibile, com’è unico il rapporto con la città di Milano per ognuno di noi.

Le visioni “a squarcio” di Milano di Rudy Falomi per Fabbrica Eos a Mia Photo 2023.
Le “città minime” di Matteo Mezzadri presso Art& Co di Parma.

Matteo Mezzadri, esposto da Art&CO al MIA 2023 ha portato la sua poetica sul concetto di “architettura dei legami” che si ispira ai complessi rapporti delle metropoli contemporanee. La serie fotografica è la testimonianza di una messa in scena, uno scatto di una installazione che simula la forma delle città costruite di mattoni. L’essenza degli agglomerati urbani che crea curiosità e immedesimazione.

Roberto Rinella, intersezione analogica di stampe fotografiche, stampa inkjet su carta supreme mate.

Roberto Rinella (catalogo “Polisdefrag”, edito dalla Ticinese Art Gallery e curato da Roberto Mutti) è un giovane fotografo con estrema inventiva. Attraverso una ricostruzione verosimile della città, luogo per l’uomo, ma dove la figura non è soggetto fondamentale, ripropone immagini di paesaggi irreali e surreali. Deframmenta dal contesto, per una successiva, e a volte meticolosa, ricompattazione urbana.

Opera esposta a MIA Photo 2023 di Fausto Meli, fotografo di Piacenza.

MIA Fair | Milan Image Art Fair 2023

Milano, SUPERSTUDIO MAXI (via Moncucco 35 – MM Famagosta)

23 – 26 marzo 2023

Read in:

Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”