Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 18/08/2018

Le foto di Marco Giugliarelli nei musei umbri di notte

Il rilancio con la cultura dopo i terremoti. La mostra a Palazzo del Sette ad Orvieto con le suggestive immagini dai musei e luoghi culturali della regione.

Dieci foto di grande formato per un progetto unico, omaggio alla vitalità dell’Umbria, una terra straordinaria che sa reagire. La mostra è un invito a guardare sotto “un’altra luce” luoghi culturali significativi della regione ed è visibile a Orvieto questa estate. Un’iniziativa parte del progetto editoriale della Regione Umbria “Scoprendo l’Umbria: Luce” con la finalità di valorizzare i musei del territorio dopo il sisma del 2016. Una seconda edizione del progetto che, attraverso le immagini del fotografo Marco Giugliarelli, racconta la spettacolare visita nei musei umbri di notte.

Le luci sono puntate, di giorno e di notte, sui protagonisti del progetto: tutti quei luoghi meno conosciuti del sistema dei beni culturali dell’Umbria, ma che di per sé costituiscono parte integrante di un territorio e delle sue città diventando, di fatto, un bene culturale diffuso. Il progetto “Scoprendo l’Umbria” ha come obiettivo la valorizzazione del patrimonio culturale umbro. La mostra “LUCE”, allestita nello storico Palazzo del Sette, si compone di dieci foto di grande formato con suggestive immagini dai musei e luoghi culturali della regione.

L’inaugurazione si terrà sabato 11 agosto alle ore 18.00 nello stesso palazzo presso la Sala del Governatore, alla presenza del sindaco di Orvieto Giuseppe Germani, dell’assessore alla cultura Alessandra Cannistrà, del presidente di Sistema Museo Gianluca Bellucci e del fotografo Marco Giugliarelli, autore degli scatti.

In questo articolo immagini di Marco Giugliarelli



Society - 21/11/2019

Le migliori serie thriller che puoi trovare su Netflix

Se desideri una serie tv su Netflix che ti tenga incollato al divano in attesa di capire cosa succed [...]

Leisure - 09/09/2016

A Pechino Express ora gli “Antipodi” fanno i documentaristi

Pechino Express più che un programma televisivo è un lifestyle indicator, nel senso che il docu-re [...]

Society - 16/01/2020

La “casa più ammirata di Milano” ha un disco di Pomodoro

“La casa forse la più ammirata di Milano” secondo Luigi Zucoli nel 1841 era Palazzo Anguissola [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!