Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 03/05/2016

Lo zafferano che viene dalla Grecia, una curiosità profumata ed elegante

Dalla terra ellenica la nuova specialità culinaria che ancora in pochi conoscono. La si trova al Teatro 7, chef corner all'Isola, quartiere trendy di Milano.

Pensare alla Grecia è pensare ad una tavolozza di colori. Il bianco degli intonaci, il turchese del mare, l’azzurro del cielo, il verde degli olivi, il viola melanzana. Manca nell’immaginario un colore caldo e vivo, lucente e dorato. È una mancanza facilmente risolvibile. Basta pensare al giallo-zafferano.

Quasi sconosciuto alle nostre latitudini, lo zafferano greco è considerato l’oro della terra ellenica. Lucente, intenso, decisamente aromatico, viene prodotto secondo il metodo biologico nella zona di Kozani, ed è considerato tra i migliori al mondo per qualità. Nel 1966 i produttori di zafferano della zona si sono uniti nella Cooperativa dei Produttori di Zafferano di Kozani ed hanno lanciato il marchio “Krocus Kozanis”, che dal 1997 ha ottenuto la DOP, Denominazione di Origine Protetta.
Come poter assaggiare questa profumata eccellenza? O si fa un viaggio nella terra di Omero, oppure si fa visita al locale Teatro7,  punto d’incontro gastronomico nonché una tra le scuole di cucina milanesi  più conosciute.
All’interno della boutique, nel cuore del quartiere Isola, si può trovare sia lo zafferano ellenico biologico in pistilli, che in polvere. Senza dimenticare una serie cospicua di derivati, come gli infusi e il miele, fino ad una vera gamma di prodotti a base di zafferano, una spezia tanto antica quanto dolcemente e profumatamente inebriante.
Lo zafferano DOP dalla Grecia è allo chef corner del Teatro7, Milano Via Genova Thaon di Revel, 7 – Milano


Stefano Corrada
Una vita saporita, tra reazioni di Maillard, prodotti alimentari e racconti di gusto. Dopo la laurea scientifica, si è lasciato vincere dalla passione per tutto ciò che ruota intorno al cibo. E quindi (prima) la divulgazione tecnico-nutrizional-gastronomica e (poi) la scrittura, collaborando con periodici e guide, tra cui Focus, Il Golosario, Viaggi del Gusto e Agrodolce.it. È autore del blog Appuntigolosi, da cui è nato il libro "Appunti Golosi", edito da Jouvence.
Society - 16/07/2018

Orticolario a Como arriva a ottobre

Orticolario è l'evento dedicato alla natura e alle sue capacità di trasmettere emozioni e bellezza [...]

Society - 11/05/2017

Aluà: “Gli omini rosa? Accendono i sensi e fanno pensare”

Christian Aloi in arte Aluà, quest'anno compie 30 anni e non è un compleanno qualunque per l'artis [...]

Society - 28/05/2018

Parma City of Gastronomy Festival con Filippo Sinisgalli

Parma City of Gastronomy Festival: il cibo si assaggia e si racconta sabato 2 giugno nella cittadina [...]

Top