Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 29/05/2019

Marina Rei e Paolo Benvegnù in tour per tutta l’estate

Due amatissimi esponenti del primo indie italiano assieme con ""Canzoni contro la disattenzione in Box".

Marina Rei e Paolo Benvegnù in tour per tutta l’estate continuano l’esperimento di coppia artistica che ha entusiasmato già il pubblico nelle location indoor.

Il chitarrista e cantautore milanese, già fondato degli Scisma, una delle seminal band dell’indie alternativo italiano anni 90, fa coppia con la cantante e polistrumentista romana, esponente di spicco di quella scena capitolina che 20 anni fa ha prodotto musica durevole e di pregio (Gazzè, Fabi, Silvestri).

Ecco le date del “Canzoni contro la Disattenzione in box”, il progetto di Marina Rei e Paolo Benvegnù:

 

4 GIUGNO – LONIGO POSTO UNICO di Lonigo (VI)

21 GIUGNO – PARCO DELLA TESORIERA di Torino

22 GIUGNO – GIARDINI LUZZATI di Genova

23 GIUGNO – FESTIVAL DELL’ANDARE di Massa Carrara

28 GIUGNO – BIBIONE BEACH LIVE di Bibione (UD)

18 LUGLIO – TV SPENTA DAL VIVO di Rapolano Terme (SI)

24 LUGLIO -PARCO TITTONI di Desio (MB)

25 LUGLIO – MUSICA IN CASTELLO di Noceto (PR)

3 AGOSTO – LAGORAI D’INCANTO di Roncegno Terme (TN)

6 AGOSTO – GIARDINI AL CUBO di Bologna

23 AGOSTO – INSOLISUONI di Polignano a Mare (BA)

6 SETTEMBRE – DISANIMA PIANO di Mantova

7 SETTEMBRE – NOTE SU ALI DI FARFALLA di Teramo

 

 

Dopo il fortunato tour indoor il duo sempre più affiatato sarà in tour in più importanti festival estivi dove porterà la scaletta fatta di canzoni del passato, del presente e del futuro. Un’avventura musicale che riparte il 4 giugno e andrà avanti fino a settembre. Marina e Paolo giocano e sperimentano, come fosse un dialogo confidenziale tra due amici.  Un concerto di esposizione della memoria, di disobbedienza verso la disattenzione e di gioiosa appartenenza, che si sviluppa tra brani inediti, riletture di classici della canzone italiana e momenti più significativi dei rispettivi repertori.

 

 

Paolo Benvegnù e Marina Rei sono due dei più raffinati e sensibili artisti del panorama italiano: avevano già collaborato nel 2012, scrivendo insieme il brano “I fiori infranti”, contenuto nel disco “La Conseguenza Naturale dell’Errore



Trends - 05/01/2020

Pantone 2020, il classic blue per riflettere ed esplorare

Pantone è l’autorità internazionale nell’ambito del colore dal 1963. Il classic blue nella par [...]

Leisure - 26/09/2019

Fan degli anni 80? A-Ha, Spandau Ballet e Wham! hanno nuove uscite ora

Finalmente esce un libro-rivelazione sugli Wham! e finalmente si potrà ascoltare il capolavoro degl [...]

Leisure - 07/12/2018

Gli imperdibili da Art Basel 2018

Quest'anno grande fermento a Miami per l'edizione invernale di Art Basel, con un record di 133 espos [...]

Top