Magazine - Fine Living People
23/01/2020 - A Milano torna 4Ecom, l’evento di riferimento del mondo eCommerce
Leisure

Leisure - 27/11/2019

Medicine Rocks, per Tomaso Cavanna il sindaco Sala e tanti big della musica

Quando i Bluvertigo hanno attqaccato con “Heroes” di David Bowie, il finale all’Alcatraz è stato esplosivo. In piccolo, la Live Aid che non abbiamo mai avuto, perché alla serata in onore del compianto discografico e promoter Tomaso Cavanna, i big ci sono venuti davvero con lo spirito giusto.

Anzitutto quello di tributare con un tripudio di suoni, di canzoni e pensieri, il giusto riconoscimento a Cavanna, che prima con Punk For Business e poi brevemente con Opossum Agency, di visionarie notti ne ha progettate a bizzeffe. Tutto per far divertire il pubblico con qualcosa di sperimentale e non visto (mitici a Milano i suoi concerti verticali).

A sostenere la causa anche il sindaco di Milano, Beppe Sala. Evidentemente l’istituzione pubblica riconosce che parte della fortuna di questa città è anche fondata sulla riuscita degli eventi di intrattenimento. Cavanna dopo l’Expo aveva lavorato col Comune per il riuscito Market Sound. Sala stesso, di recente, in occasione della scomparsa del fondatore del club Plastic, Lucio Nisi, lo aveva salutato pubblicamente con un messaggio sui social.

Quelli che in questi anni hanno conosciuto Tomaso Cavanna e che martedì sera all’Alcatraz di Milano si sono riuniti su un unico palco per celebrarlo c’erano tutti. Al primo evento organizzato in suo nome dall’associazione Medicine Rocks, a tre mesi esatti dalla sua scomparsa, uniti per una raccolta fondi per la ricerca contro il cancro, si sono dati appuntamento per una lunga notte Jovanotti, Willie Peyote, i Negrita, Almamegretta, Andro/Negramaro, Bluvertigo, Alex Britti, Bud Spencer Blues Explosion, Casino Royale, Diego Mancino, Don Joe, Filippo Solibello, Jack Jaselli, Joan Thiele, Pisti, Saturnino, Shazami, Stefano Fontana, Subsonica. Hanno condotto Victoria Cabello e Marco Maccarini, visibilmente emozionati, col piglio giusto di chi conosceva un addetto ai lavori che il pubblico grande non conosceva ma che sentitamente ringrazia.

Fotoservizio Francesco Prandoni



Fashion - 10/03/2019

Per un giorno l’Hilton diventa il centro del Fashion Day

Come per incanto in una giornata dello scorso febbraio, la prestigiosa Sala Ballroom dell’Hotel Hi [...]

Trends - 23/04/2016

Toyota sforna un diamante. Ecco la C-HR

Toyota non si è fatta sfuggire l'occasione di presentare un modello in linea con le aspettative est [...]

Leisure - 16/09/2016

Saturnino:”Ecco come ho preparato il Music & Style a Milano”

Saturnino riunisce il meglio della musica e dello stile a Milano domenica 18 settembre. Lo fa in occ [...]

Top