Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 07/12/2020

“Oltre lo specchio” la fantascienza online

L’organizzazione della seconda edizione di Oltre lo specchio – Festival dell’immaginario fantastico e di fantascienza è stata laboriosa. La prima edizione si era svolta nel giugno 2019 a Milano, con proiezioni, tavole rotonde, incontri con ospiti, webinar all’insegna della contaminazione tra cinema e altre forme espressive. Anche Oltre lo specchio ha dovuto cambiare forma, programma e date, riformulandosi online, con un programnma che si terrà sul sito www.oltrelospecchio.org dal 15 al 22 dicembre 2020.

Siamo davvero molto contenti della selezione di quest’anno – dice il direttore artistico Stefano Locati – perché propone film provenienti da tutto il mondo su numerosi temi del fantastico e della fantascienza classica, ma capaci di ribaltare cliché e ruoli, specie in chiave femminile. Aspettatevi poi distopie, tra cui il turco The Antenna e il giapponese The Day of Destruction, girato durante il lockdown, ma anche viaggi nel tempo, supereroi di tipo diverso e tanti altri viaggi fantastici“.

I film e i cortometraggi, in lingua originale con sottotitoli italiani, saranno disponibili per l’intera durata del festival sul sito www.oltrelospecchio.org con un abbonamento di 9,90€ per tutti i titoli (disponibili anche opzioni per visioni singole o suddivise per sezioni). La prevendita dei biglietti sarà attiva a partire dall’8 dicembre su https://festival.oltrelospecchio.org/.

Durante le proiezioni saranno presentati film provenienti da tutto il mondo e per la maggior parte in anteprima italiana. La selezione di quest’anno comprende 23 ungometraggi e 20 cortometraggi che spaziano nei generi di fantastico e fantascienza a 360°, sia con storie capaci di far sognare e riflettere, sia con racconti più popolari e pensati per strappare un sorriso.

Oltre lo specchio, online dal 15 al 22 dicembre 2020.

Sezione Cine futuro – lungometraggi (concorso)

1. ANONYMOUS ANIMALS di Baptiste Rouveure (Francia, 64’, 2020) Anteprima italiana
2. THE ANTENNA di Orcun Behram (Turchia, 115’, 2019) Anteprima italiana
3. THE DAY OF DESTRUCTION di Toshiaki Toyoda (Giappone, 57’, 2020) Anteprima italiana
4. DEAD DICKS di Chris Bavota e Lee Paula Springer (Canada, 83’, 2019) Anteprima italiana
5. THE INCREDIBLE SHRINKING WKND di Jon Mikel Caballero (Spagna, 93’, 2019) Anteprima italiana
6. LOOP di Bruno Bini (Brasile, 98’, 2020) Anteprima italiana
7. LUCKY di Natasha Kermani (Usa, 83’, 2020)
8. LUZ THE FLOWER OF EVIL di Juan Diego Escobar Alzate (Colombia, 104’, 2019)
9. MINOR PREMISE di Eric Schultz (Usa, 95’, 2020) Anteprima italiana
10. MORTAL di André Øvredal (Norvegia/Usa/Uk, 104’, 2020)
11. NOISE di Jeremy Laval (Francia, 105’, 2019) Anteprima italiana
12. SLEEPLESS BEAUTY di Pavel Khvaleev (Russia, 84’, 2020) Anteprima italiana

Sezione Illuminazioni

1. BREEDER di Jens Dahl (Danimarca, 107’, 2020)
2. MARYGOROUND di Daria Woszek (Polonia, 80’, 2020) Anteprima italiana
3. PROXIMA di Alice Winocour (Francia/Germania, 107’, 2019)
4. RELIC di Natalie Erika James (Australia, 89’, 2020)
5. A BRIEF HISTORY OF TIME TRAVEL di Gisella Bustillos – documentario (Usa, 65’, 2018)

Sezione Piccoli futuri

1. CLEO – IF I COULD TURN BACK TIME di Erik Schmitt (Germania, 99’, 2019) Anteprima italiana
2. DRAGONHEART VENGEANCE di Ivan Silvestrini (Usa, 97’, 2020) Anteprima italiana
3. JAMES VS. HIS FUTURE SELF di Jeremy LaLonde (Canada, 94’, 2019) Anteprima italiana
4. film a sorpresa
5. SPARE PARTS di Andrew Thomas Hunt (Canada, 91’, 2020) Anteprima italiana
6. USELESS HUMANS di Stephen Ohl (Usa, 77’, 2020) Anteprima italiana

Regret, di Santiago Menghini (foto) è nella sezione dei corti Cine futuro a “Oltre lo specchio”.

Sezione Cine futuro – cortometraggi (concorso)

1. 100,000 Acres of Pine di Jennifer Alice Wright – animazione (Danimarca, 2020)
2. Avarya di Gökalp Gönen – animazione (Turchia, 2019)
3. BBQ di Jeanne Mayer (Francia, 2020) Anteprima italiana
4. Eject di David Yorke (UK, 2019)
5. Flip di Jessica Grace Smith (Nuova Zelanda, 2020) Anteprima italiana
6. Friends di Florian Grolig – animazione (Germania, 2019)
7. The Healer di Mauricio Rivera Hoffmann (Peru, 2019) Anteprima italiana
8. Help3 di Janek Tarkowski (Francia, 2019) Anteprima italiana
9. Mélopée di Alexis Fortier-Gauthier (Canada, 2019)
10. Moment di Geoffrey Uloth (Canada, 2019)
11. Nèo Kòsmo di Adelmo Togliani (Italia, 2020)
12. Polybius di Sharon Everitt (Usa, 2019) Anteprima italiana
13. Regret di Santiago Menghini (Canada, 2020)
14. The Rigor Mortis Show di Raffaele Rossi e Nicolas Spatarella (Italia, 2020)
15. Story di Jola Bańkowska – animazione (Polonia, 2019)
16. Streets of Fury di Aidan McAteer – animazione (Irlanda, 2019)
17. Temple of Devilbuster di Wang I.-Fan (Taiwan, 2020) Anteprima italiana
18. A World Free of Crisis di Ted Hardy-Carnac (Francia, 2020) Anteprima italiana
19. Yandere di William Laboury (Francia, 2019)
20. Your Monster di Caroline Lindy (Usa, 2020) Anteprima italiana



Fashion - 17/06/2017

Le sneakers Womsh difendono il pianeta. Con l’impatto zero

Anche lo sportswear entra nel mondo dell'impatto zero della produzione. Womsh, le sneakers dal desi [...]

Fashion - 24/02/2019

Genny, la neve e l’eleganza in rosso

La neve, il bianco puro e il bianco latte e i volumi eleganti e naturali sono stati i protagonisti d [...]

Fashion - 15/06/2019

Lamberto Losani e la moda ispirata alla forma dell’acqua

La forma dell’acqua per Lamberto Losani si è rivelata a Pitti Uomo a Firenze in questa edizione 2 [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!