22 Maggio 2022

Pop star italiane in piazza: si ritorna a far musica col pubblico

Radio Italia Live a Milano è stata una data simbolica per la ripresa delle performance all'aperto senza restrizioni per pandemia. Ovazione per Elodie e Blanco, i nuovi idoli assoluti.

22 Maggio 2022

Pop star italiane in piazza: si ritorna a far musica col pubblico

Radio Italia Live a Milano è stata una data simbolica per la ripresa delle performance all'aperto senza restrizioni per pandemia. Ovazione per Elodie e Blanco, i nuovi idoli assoluti.

22 Maggio 2022

Pop star italiane in piazza: si ritorna a far musica col pubblico

Radio Italia Live a Milano è stata una data simbolica per la ripresa delle performance all'aperto senza restrizioni per pandemia. Ovazione per Elodie e Blanco, i nuovi idoli assoluti.

Per alcuni era la prima volta: esibirsi davanti a una piazza gremita, senza restrizioni era una scena che non immaginavamo più. Radio Italia Live, il concerto milanese che per anni ha portato in piazza Duomo il meglio della musica italiana, ha ripreso in grande stile. Erano 15 gli artisti annunciati e i 20mila ammessi in piazza, più i 15mila assiepati attorno alle strade adiacenti, hanno davvero gradito. L’afa milanese e l’eccitazione senza precedenti che ha preceduto questo show gratuito ha contribuito alla portata memorabile del grande evento. Una folla fuori controllo ha accolto scatenatissima Elodie e Blanco, le due vere star della serata. A nessuno dei due idoli dei giovanissimi era ancora mai capitato di esibirsi in un contesto del genere. Sono emersi entrambi, infatti, in pieno periodo covid. Disdetta invece per Marracash, il king di Milano, che aveva provato anche i suoi pezzi con Elisa e Gué Pequeno ma alla fine “per problemi tecnici di Radio Italia”, ha scritto sui suoi social, non si è esibito.

Per il resto, a parte 200 sventimenti, svariati malori tra il pubblico e tanta attesa, l’evento è filato liscio con una diretta radiotelevisiva dalle grandi occasioni (su Radio Italia e Radio Italia tv, oltre che su Sky Uno, su Tv8 in chiaro e in streaming su Now Tv). Solo su TV8 il concertone è stato seguito da 600mila telespettatori.

Pinguini Tattici Nucleari, che hanno aperto Radio Italia Live 2022, Ghali e Coez.

Se si escludono Alessandra Amoroso (35 anni) ed Elisa (44), il concerto di Radio Italia versione 2022 ha privilegiato la vera nuova ondata di musica italiana con artisti in maggioranza under 30. Eppure, il vero boato gigantesco c’è stato con i successi di Gianni Morandi, 77 anni portati come sempre benissimo, che ha infiammato trasversalmente tutte le generazioni presenti in Piazza Duomo. La sua “Apri Tutte Le Porte” scritta da Jovanotti sembrava in piazza un pezzo di un qualsiasi teen idol.

SCALETTTA RADIO ITALIA LIVE – IL CONCERTO MILANO 21 05 2022

Pinguini Tattici Nucleari
Scrivile scemo
Pastello bianco
Ringo Starr
Coez
Come nelle canzoni
Occhi rossi
È sempre bello
Francesco Gabbani
Volevamo solo essere felici
La rete
Viceversa
Ultimo
Buongiorno vita
Pianeti (con 2Cellos)
Piccola stella
Elisa
O forse sei tu
Litoranea
Luce (Tramonti a Nord Est)
Ghali
Habibi
Fortuna
Good Times
Marco Mengoni
Ma stasera
Esseri umani
No stress
Elodie
Guaranà
Vertigine
Bagno a mezzanotte
Rkomi
Partire da te
Insuperabile
La coda del diavolo

Gianni Morandi
C’era un ragazzo che come me amava i Beatles e i Rolling Stones
Apri tutte le porte
Uno su mille
Irama
Gocce (con Rkomi)
Ovunque sarai
La genesi del tuo colore
Sangiovanni
Cielo dammi la luna
Farfalle
Malibu
Alessandra Amoroso
Sorriso grande
Canzone inutile
Camera 209

Blanco
Blu celeste
Finché non mi seppelliscono
Notti in bianco

Read in:

English English Italian Italian
Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?