1 Giugno 2018

Positive Business Awards, la giuria esamina i candidati all’edizione 2018

Per la quinta edizione del premio all'imprenditoria positiva, The Way Magazine vi accompagna nelle fasi della selezione dei brand in lizza per il gala del 5 giugno..

1 Giugno 2018

Positive Business Awards, la giuria esamina i candidati all’edizione 2018

Per la quinta edizione del premio all'imprenditoria positiva, The Way Magazine vi accompagna nelle fasi della selezione dei brand in lizza per il gala del 5 giugno..

1 Giugno 2018

Positive Business Awards, la giuria esamina i candidati all’edizione 2018

Per la quinta edizione del premio all'imprenditoria positiva, The Way Magazine vi accompagna nelle fasi della selezione dei brand in lizza per il gala del 5 giugno..

Per il quinto anno consecutivo Milano ospiterà il “Positive Business Award”, il premio ideato, concepito e realizzato dallaScuola di Palo Alto che verrà assegnato presso lo showroom di Gessi, nel Quadrilatero della moda.

Appuntamento per la serata di gala il 5 giugno 2018, quando sul palco dei Positive verrà celebrata la cultura positiva di aziende, persone e organizzazioni che nell’esercizio del proprio business hanno dato prova di tradurre in fatti, progetti e comportamenti i valori e i principi della Scienza dell’Happiness.

Da sinistra Marco Masella, presidente Scuola di Paolo Alto, Chiara Osnago Gadda pr e l’impenditore Massimo Della Torre all’Enterprise Hotel di Milano per il comitato di giuria dei Positive Business Awards 2018.

APPUNTAMENTO – Con The Way Magazine come media partner, martedì 5 giugno sarà la volta della cerimonia di gala che vedrà sul palco tutti i vincitori. Il Positive Business Award è un premio composto da 22 categorie tematiche, nato con l’obiettivo di dare il giusto risalto a iniziative e progetti che concettualmente si caratterizzano per la loro impronta positiva e che hanno dimostrato di apportare un contributo concreto in termini di miglioramento dell’ambiente di lavoro, della produttività, dell’innovazione e dello sviluppo.

Per la quinta volta celebreremo con grande soddisfazionele eccellenze italiane. Un premioche cresce anno dopoanno, catalizzando sempre maggiore interesse da partedelle aziende e dei media. Lepersone, così come leorganizzazioni, non dovrebbero mai dimenticare dicelebrare i propri successi” afferma Marco Masella,presidente della Scuola diPalo Alto.“Il riconoscimentopubblico è occasione d’ispirazione per tutti, momento digratificazione per sforzi e impegno profusi, stimolo a faresempre meglio, fonte di “contagio” di emozioni positivechepropagandosi alimentano la crescita e lo sviluppo diun’impresa”.

A condurre la serata di gala sarà anche quest’anno Enrico Banchi, partner della Scuola di Palo Alto e speaker di fama internazionale, che premierà le proposte vincenti per ognuna delle categorie e consegnerà il “Positive Business Award”assoluto.

Previsti anche Premi Speciali per personaggi rappresentativi del mondo sportivo e dello spettacolo. Sponsor della manifestazione Enterprise Hotel della catena italiana Planetaria Hotel, annoverato tra gli hotel più prestigiosi di Milano, elegante, accogliente e raffinato, unico in Europa ad avere una immersive room, una sala con proiezione a 360°.

Potete seguire il Positive Business Award sulle pagine social di The Way Magazine, giovedì 5 giugno 2018 dalle ore 19:30 in diretta dallo Spazio Gessi Via Manzoni 16/A Milano.

 

Read in:

Picture of admin

admin

Siamo una testata giornalistica di lifestyle maschile e femminile. Ci rivolgiamo a persone interessate alle novità anche di lusso, non solo di prodotto ma anche di tendenza e lifestyle. La nostra mission: celebrare l’ambizione puntando all’eleganza dei potenziali lettori “Millennial” (età 18-34).
Ti potrebbe interessare:

Sofia Alemani, moda antinomista

Sofia Alemani, designer visionaria, è stata tra i protagonisti dell’International Fashion Week Milano. Nella capitale italiana della moda, nell’ultima tornata

Pawns, urban pop italiano

I Pawns sono un gruppo musicale urban-pop italiano composto da Francesco Porrini (voce), Alessandro Marzico (chitarra), Kleyferson “Kley” De Sousa (basso) e

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”