Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 25/02/2019

Raf e Umberto Tozzi: “Quando siamo assieme il pubblico si emoziona”

Il duo amato anche all'estero si appresta ad andare in tour nei palasport italiani. E racconta come è nato il loro riavvicinamento artistico.

Divertiti e riconoscenti per i loro fans, Raf e Umberto Tozzi hanno vissuto a fasi alterne la pienezza degli anni 80. E da quando hanno deciso di tornare assieme dopo il trionfo dell’Eurovision con “Gente di Mare” (1988) i riconoscimenti del pubblico non si fermano.

“Eravamo molto timidi e non pensavamo affatto di intraprendere carriere da solisti”, ripetono nei salotti tv dove vanno a promuovere il loro tour imminente (30 aprile prima data da Rimini).

Nonostante la loro lunga amicizia e un sodalizio professionale intermittente, i due non si sono mai uniti per un tour intero assieme.

Sul palco del teatro Ariston a Sanremo 2019 “Gente di Mare” con Raf, Umberto Tozzi e i presentatori del festival: Claudio Baglioni, Virginia Raffaele e Claudio Bisio.

Raf ha scritto il testo di “Come una danza” pensando a un ipotetico cambiamento del mondo. Lo stava incidendo per un suo album solista quando poi è stato chiamato da Umberto Tozzi per i 40 anni di “Ti Amo” all’Arena di Verona per una collaborazione live nel 2017. Da lì è partito il riavvicinamento e l’idea di fare un disco e tour assieme.

Le intersezioni del loro passato non si contano. Laura Branigan la vocalist di origini irlandesi è la voce che ha portato al primo posto in America con la loro musica: ha dato la voce a “Gloria” e “Self Control” tra il 1983 e 1984. 

“La nostra reunion non è un caso – dice Umberto Tozzi – per due musicisti la cosa più bella è suonare dal vivo assieme. Siamo amici e soprattutto, come è anche successo all’ultimo Sanremo, quando siamo assieme il pubblico si emoziona”.



Leisure - 02/12/2016

Miami Art Basel, le 10 novità imperdibili dall’American design

Alla fiera più importante d'America, l'arte e il design si fondono in una settimana incredibile di [...]

Leisure - 07/09/2016

Arte&Golf, la finale ha le “buche d’artista”

Quando arte e sport si incontrano possono nascere atmosfere affascinanti degne di una fiaba. Questo [...]

Society - 05/03/2018

Oscar nel segno di fantasy e diversità

Con un basso profilo sull’universo degli scandali sessisti, Hollywood ha festeggiato questa notte [...]

Top