Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 10/05/2019

Roberto Bolle, OnDance raddoppia: Milano e Napoli

In Campania il 18 e 19 maggio e in Lombardia dal 26 maggio al 2 giugno si balla ovunque con la star de La Scala. Ecco dove e come.

OnDance – Accendiamo la danza, la grande festa della danza ideata e voluta dall’ “Étoile dei Due Mondi”, Roberto Bolle, dopo il grandissimo successo riscosso l’anno scorso, torna a travolgere Milano dal 26 maggio al 2 giugno e non solo.

Per la prima volta infatti OnDance si sposterà a Napoli dove “aprirà le danze” nel weekend dal 18 al 19 di maggio.
La formula, che prevede un fittissimo calendario di eventi legati alla cultura e allo spettacolo di tutte le danze, viene riproposta in un’edizione ancora più ricca dell’anno scorso. Spettacoli, eventi, open class, workshop gratuiti di danza classica, contemporanea e street dance con maestri di caratura internazionale, danza per i piccoli, lezioni alla sbarra per tutta la città, flashmob, ritrovi notturni di tango, liscio, swing, …. Un caleidoscopio di danze e incontri che si allarga ad ogni angolo.
Le città “colpite” da OnDance si trasformano in un’enorme dance hall all’aperto, accessibile a tutti, con la possibilità di vivere la danza a livelli altissimi e insieme con gioia e immediatezza. Per chi è già un appassionato e per chi semplicemente vuole godersi lo spettacolo o provare questo mondo così variegato e coinvolgente.
Una delle cose che mi sorprende di più è vedere come quella che soltanto lo scorso anno appariva una sfida difficilissima, si stia già trasformando in una tradizione – commenta così Roberto Bolle ideatore e direttore artistico – A Milano ogni persona che mi incontra mi domanda quando tornerà OnDance e quali saranno i balli inclusi in questa edizione! La sfida di quest’anno è portare un progetto così ambizioso a Napoli. Amo pensare ad OnDance come ad un’enorme onda di gioiosa danza, che travolge le città e si insinua nel cuore delle persone. La Danza, attraverso il gesto e attraverso l’emozione, dimostra di saper parlare a chiunque e per alcuni giorni diventerà protagonista non solo in teatro, ma anche nei cinema, nelle strade, nelle piazze, così da sedurre con la sua magia anche il passante più distratto.

NAPOLI – Le danze di OnDance si aprono quest’anno a NAPOLI con una due giorni di danza diffusa che vedrà uno dei suoi centri nevralgici sul Lungomare in piazza Vittoria con open class tutto il giorno (dalle 9.00 alle 13.45 e dalle 16.00 alle 20.00) di yoga, danza bimbi, classica, modern, contemporanea, hip hop e tango. Qualificata la presenza della street dance con la presenza – alle 18.00 di sabato in Piazza Dante dell’attesissimo Red Bull Dance Your Style Qualifier, che decreterà i due finalisti che si uniranno ai 14 ballerini già confermati per la National Final di Milano del 26 maggio. Il Red Bull Dance Your Style è un evento dal format unico: sfide 1 vs 1, che vedono protagonisti ballerini e ballerine di tutte le discipline della Street Dance e in cui il pubblico è l’unico giudice.
Sempre il sabato, di sera, sono previsti due grandi ritrovi sotto le stelle nel cuore della città. Il primo alle 21.00 sarà al ritmo dello swing in piazza del Municipio e il secondo, a partire dalle 22.00, nel suggestivo contesto del Maschio Angioino con il conturbante tango fino a notte fonda.
Il sabato pomeriggio Roberto Bolle incontrerà i bambini del centro di Forcella titolato ad Annalisa Durante, giovane vittima della malavita, diventato simbolo del coraggio e della voglia di riscatto di un quartiere e di un’intera città.


La prima edizione di OnDance a Napoli si chiude poi la domenica sera con un grande show all’Arena Flegrea aperto a tutta la città. Protagonista Roberto Bolle accompagnato da grandi ballerini e da amici provenienti dal mondo della musica e delle altre arti. Il biglietto per la serata è fissato al prezzo simbolico di 5 euro e gli incassi andranno interamente a sostenere i progetti del centro di Forcella titolato ad Annalisa Durante.

A MILANO è stato progettato un calendario ancora più ricco di quello dell’anno scorso. La sera della domenica 26 maggio OnDance viene inaugurata con l’anteprima esclusiva in Italia del film dedicato alla star della danza mondiale Rudolph Nureyev “The White Crow”, diretto e interpretato da Ralph Fiennes e distribuito da Eagle Pictures (nelle sale in Italia dal 25 luglio). Lunedì si aprono le danze con il Gran Ballo, un’immersione magica nelle danze ottocentesche con la collaborazione della Compagnia Nazionale di Danza Storica di Nino Graziano Luca, in un luogo suggestivo di Milano. Il Teatro degli Arcimboldi sarà il luogo di riferimento per 4 gala esclusivi del sempre attesissimo “Roberto Bolle and Friends”, ma anche di workshop gratuiti di danza classica e contemporanea. I workshop della passata stagione hanno raccolto e aiutato diverse bellissime giovani storie di danza come quella di Aurora Mostacci, che, grazie a OnDance è entrata a far parte della Compagnia del Washington Ballet. Quest’anno inoltre i giovani ballerini selezionati per partecipare ai workshop e che provengono da fuori Milano, verranno ospitati gratuitamente dall’organizzazione di OnDance – in collaborazione con Ostello Bello -, in modo che il fattore economico non influisca sulle possibilità dei ragazzi di perseguire il loro sogno.
Confermate le affollatissime open class al Teatro Burri, nel cuore del Parco Sempione, che hanno raccolto decine e decine di persone l’anno scorso. Il calendario del 2019 è ancora più ricco e variegato per dare un assaggio di molti generi legati alla danza. Dal martedì alla domenica, dalla mattina alla sera, un continuo alternarsi di lezioni en plein air di Contact Improvisation, yoga, danza classica, moderna, contemporanea, musical, ma anche di voguing, hip hop, break dance e dance hall e financo danza del ventre. Rispetto ad OnDance 2018 vengono inserite anche lezioni prova di tango, flamenco, swing e cha cha cha.
Grande attenzione come sempre per i bambini con open class dedicate a loro e pensate per diverse età: dalla danza mamma-bambino al musical, dalla prima danza al classico e hip hop per i più piccoli. Un caleidoscopio quindi di attività da gustarsi all’aperto, con gli amici o da soli, all’alba o al tramonto, per prepararsi a vivere una giornata intensa o per sfogare le tensioni di una giornata frenetica.
Tra gli innumerevoli eventi previsti, la seconda edizione di Red Bull Dance Your Style, la cui National Final è fissata per domenica 26 maggio alle 17.00 all’Anfiteatro Martesana. Hip Hop, House, Locking, Popping e Waacking, tutti gli stili della Street Dance saranno protagonisti di questo attesissimo evento dove i 16 ballerini finalisti si sfideranno in spettacolari battle uno contro l’altro e dove l’unico giudice sarà il pubblico.
Anche le Università partecipano attivamente all’organizzazione di OnDance. Convinti dell’importanza che lo studio della danza possa avere non solo nella formazione dell’individuo, ma anche nei processi di comprensione della società e dei suoi mutamenti, giovedì 30 maggio al Teatro degli Arcimboldi una nutrita  rappresentanza degli atenei di Milano – Politecnico, Università Statale, Università Bicocca – parteciperanno ad una serie di incontri e approfondimenti non solo con Roberto Bolle, ma anche con docenti ed esperti di diverse discipline che in qualche modo e a volte anche inaspettatamente, si intrecciano con la danza nel presente, nel passato e nel futuro.
Le notti di OnDance si accendono a diversi ritmi e con diversi colori. Si inizia martedì 28 maggio con una serata di LISCIO, novità del palinsesto 2019, in piazzale Donne Partigiane nel cuore del quartiere della Barona che, per una notte, si trasformerà in una balera colorata animata dal Re del liscio, l’Orchestra Casadei oggi guidata da Mirko Casadei.
La serata, organizzata in collaborazione con la Federazione Italiana Danza Sportiva, vedrà anche l’esibizione di alcune coppie di campioni delle varie discipline: dal valzer al boogie woogie, fino al foxtrot.
Dopo l’incredibile successo riscosso la passata stagione, torna il TANGO nella milonga più esclusiva della città, la Galleria Vittorio Emanuele II, giovedì 30 maggio dalle 21.30. La serata, organizzata in collaborazione con Milano Tango, prevede anche l’esibizione dei ballerini professionisti Alice Gaini e Andrea Bassi.
Il venerdì sera, 31 maggio, un’altra grande novità di OnDance 2019. Una serata SWING, in pieno “stile proibizionismo” nell’esclusiva cornice delle Colonne di San Lorenzo. Si ballerà con musica dal vivo, al ritmo degli Hot Gravel Eskimos e si potrà assistere all’esibizione dei ballerini professionisti coi quali ci si potrà lanciare in uno scatenato Lindy Hop. La serata – prodotta da Spirit de Milan, locale di riferimento per il genere, insieme con Artedanza – sarà anticipata da un’open class di swing per arrivare preparati all’esclusiva pista da ballo sotto le stelle.

Infine OnDance 2019 si chiuderà con un grande show nel cuore stesso di Milano: piazza del Duomo. Qui Roberto Bolle insieme ai suoi Friends del mondo della danza, ma anche della musica e dello spettacolo, darà vita ad una serata imperdibile nel solco della tradizione dei suoi live, ma anche dei suoi lavori in televisione, come “Danza con Me” il programma tv che il 1° gennaio del 2019 in prima serata su Rai1 ha catalizzato l’attenzione di milioni di telespettatori, portando nuovi entusiasmi e nuova linfa al mondo della danza. Danza, musica, ospiti inattesi saranno gli ingredienti del regalo che l’Étoile sta preparando per questa città che lo ha adottato e lanciato come star internazionale.
Anche quest’anno “OnDance – Accendiamo la danza” è un sogno che si è realizzato grazie al sostegno del Ministero per i Beni e le Attività Culturali – Direzione Generale Spettacolo (MIBAC), al patrocinio del Comune di Milano e al sostegno di BMW, Intesa Sanpaolo, Bulgari, Teatro degli Arcimboldi, Red Bull – Dance Your Style, Radio Deejay, Spirit de Milan, Ostello Bello, FIDS, Compagnia Nazionale di Danza Storica, Milano Tango.
Federico Izzo, Direttore Marketing BMW Italia, dichiara: “Il nostro sostegno a OnDance testimonia l’impegno di BMW nella promozione di attività culturali tra le più rilevanti del nostro Paese, coerentemente a quanto avviene a livello internazionale dove il BMW Group in 50 anni ha partecipato a oltre 100 iniziative di riferimento per la cultura internazionale in tutto il mondo. L’azienda ha come focus principale del suo impegno a lungo termine l’arte moderna e contemporanea, la musica classica e jazz, l’architettura e il design, il teatro e la danza. La promozione della cultura è tra i pilastri di SpecialMente, il programma integrato di responsabilità sociale d’impresa di BMW Italia. La collaborazione di BMW con OnDance nasce sulla base di valori comuni come l’impegno rigoroso nella progettazione e la ricerca della massima qualità nell’esecuzione incarnati da un étoile come Roberto Bolle.”
La produzione è di ARTEDANZA srl, in collaborazione con MKTG,  Independents, WEC e Zebaki Comunicazione.

DOMENICA 26 MAGGIO
ANTEPRIMA NAZIONALE THE WHITE CROW

 

Una grande esclusiva di OnDance: l’anteprima nazionale del film dedicato alla leggenda della danza mondiale, Rudolph Nureyev, “The White Crow” diretto e interpretato da Ralph Fiennes, nelle sale italiane a partire dal 25 luglio.
Il film, tratto dalla biografia Rudolf Nureyev: The Life scritta da Julie Kavanagh, racconta la vita del leggendario ballerino, dall’infanzia nella gelida città sovietica di Ufa, fino agli anni trascorsi a Leningrado nella scuola di danza.

In “The White Crow” Nureyev è interpretato dal giovane Oleg Ivenko, mentre Ralph Fiennes, oltre a dirigere il suo terzo film, si ritaglia il ruolo di Alexander Pushkin, famoso insegnante di danza.
L’anteprima, prevista per la sera di domenica 26 maggio, si svolgerà alla presenza di Roberto Bolle.

LUNEDì 27 MAGGIO GRAN BALLO DI APERTURA
Le danze si aprono, come nella migliore delle tradizioni, con un Gran Ballo.
Con la collaborazione della Compagnia Nazionale della Danza Storica di Nino Graziano Luca, un angolo della città si trasformerà, per una notte, in una grande sala ottocentesca sulle note del valzer.
Un’atmosfera magica, romantica, d’altri tempi inaugurerà la settimana di eventi dedicati alla danza in tutte le sue espressioni e attraverso le epoche.

TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI DA MERCOLEDI’ 29 MAGGIO A SABATO 1° GIUGNO ROBERTO BOLLE AND FRIENDS
Ad ogni tappa un cast e un programma diverso, studiato da Roberto Bolle sulla base del luogo, ma anche di quanto di più nuovo ed eccellente ha avuto modo di incontrare nei suoi viaggi, il “Roberto Bolle and Friends” rimane sempre il fiore all’occhiello di quel sistema che l’Étoile ha messo a punto per portare la danza a tutti.
Anche in questa edizione di OnDance non potevano quindi mancare 4 appuntamenti con il suo Gala.
Il Gala, di cui Bolle non è solo protagonista, ma anche direttore artistico, si avvale ogni volta di un parterre dei talenti più splendenti del panorama tersicoreo internazionale. Il programma è studiato per essere amato sia dagli appassionati, che dai neofiti del genere e vede alternarsi pezzi della grande tradizione classica, a passi a due e assoli contemporanei.
QUANDO: ore 20.30 da mercoledì 29 a venerdì 31 maggio. Sab 1° giugno: ore 16.00
DOVE: al Teatro degli Arcimboldi di Milano.
Roberto Bolle and Friends è una produzione ARTEDANZA srl

PIAZZA DANTE, NAPOLI
ANFITEATRO MARTESANA, MILANO

SABATO 18 MAGGIO E DOMENICA 26 MAGGIO

RED BULL DANCE YOUR STYLE
la competizione di Street Dance
dove il pubblico è l’unico giudice
Il Red Bull Dance Your Style è un format unico di sfida 1 vs 1, che vede protagonisti ballerini e ballerine di tutte le discipline della Street Dance. Dopo aver debuttato con successo lo scorso anno, con un evento a cielo aperto di fronte alla Stazione Centrale di Milano che ha visto una grandissima partecipazione di pubblico e appassionati, torna nuovamente per accendere d’entusiasmo e ritmo la primavera 2019.
> Hip Hop, House, Locking, Popping e Waacking, tutti gli stili della Street Dance saranno protagonisti di questo attesissimo evento che vedrà i primi contendenti sfidarsi il 18 maggio a Napoli alle ore 18.00 nella magnifica cornice di Piazza Dante in un Qualifier che decreterà i due finalisti che andranno ad aggiungersi ai 14 ballerini già confermati per la National Final di Milano del 26 maggio. Quest’anno il palcoscenico milanese del Red Bull Dance Your Style sarà l’Anfiteatro Martesana, dove dalle ore 17.00 si sfideranno i migliori ballerini e ballerine di Street Dance. L’evento sarà presentato da Philgood, B-Boy della crew Bandits di Milano, Host e organizzatore di eventi Hip hop, con esperienza ventennale nell’ambiente della Street Dance.
Le regole dell’evento sono rimaste invariate: ragazzi e ragazze si sfideranno in una competizione di danza 1 contro 1, improvvisando le loro migliori performance sulla base di grandi successi pop, rock e funk selezionati a sorpresa dal deejay. Due i turni a disposizione per convincere il pubblico – unico giudice della gara – con il proprio stile, ritmo e desiderio di vittoria. Vittoria che quest’anno frutterà al ballerino o alla ballerina che si aggiudicherà la National Final di Milano, la possibilità di volare a Parigi il 12 ottobre per la World Final presso La Grande Halle de la Villette, palco d’eccezione nella capitale francese, vera e propria mecca della Street Dance.
Al termine del Red Bull Dance Your Style, la musica e la danza proseguiranno con un Block Party sempre all’Anfiteatro Martesana.

 

OnDance non è solo gioiosa condivisione della danza, ma vuole essere anche opportunità per giovani talenti. L’anno scorso una partecipante ai workshop, Aurora Mostacci, che, grazie a OnDance, è entrata a far parte della Compagnia del Washington Ballet.
Anche quest’anno quindi l’impegno sui workshop si è addirittura rafforzato. I giovani selezionati non solo avranno la possibilità di approfondire la loro preparazione gratuitamente con i Maestri di OnDance, ma per coloro che vengono da fuori Milano, l’organizzazione, grazie alla collaborazione con Ostello Bello, ha previsto anche l’ospitalità  in modo che il fattore economico non fosse un limite.
Tra gli insegnanti che si alterneranno alla guida di questi Workshop 2019 il maitre de ballet colombiano di fama internazionale Roberto Zamorano e Bella Ratchinskaja, già docente di danza classica presso il Teatro alla Scala di Milano.
Le selezioni sono state effettuate da una giuria di esperti del settore tramite un’audizione live per verificare l’attitudine dei candidati e arrivare al numero prefissato di circa 40 partecipanti scelti tra centinaia di richieste.
I giovani talenti che fanno parte del workshop saranno impegnati in lezioni di danza classica, punte e repertorio contemporaneo e prepareranno una coreografia corale con la quale avranno la possibilità di esibirsi durante il grande show finale di piazza del Duomo del 2 giugno davanti a migliaia di persone e accanto allo stesso Roberto Bolle.

QUANDO: da lunedì 27 maggio a domenica 2 giugno 2019
DOVE: Teatro degli Arcimboldi di Milano
Si ringrazia per la collaborazione Ostello Bello (info www.ostellobello.com)

PIAZZALE DONNE PARTIGIANE
MARTEDì 28 MAGGIO
SERATA DI LISCIO
Tra le novità di quest’anno, una serata all’insegna della migliore tradizione di ballo popolare.
Martedì 28 maggio, a partire dalle 21.00, piazzale Donne Partigiane verrà trasformata in una luminosa balera a cielo aperto animata dalla musica della mitica Orchestra Casadei oggi guidata da Mirko Casadei.
Organizzata in collaborazione con la Federazione Italiana Danza Sportiva, la serata vedrà anche l’esibizione di alcune coppie di campioni di varie discipline, dal valzer al boogie woogie, dal latino americano al foxtrot, ma sarà soprattutto una grande festa popolare nel pieno stile delle serate danzanti di OnDance.
QUANDO: Martedì 28 maggio dalle ore 21.00
DOVE: Piazzale Donne Partigiane
La serata di liscio, è organizzata in collaborazione con la Federazione Italiana Danza Sportiva e Mimmo Simeone, con la complicità del quartiere La Barona riunito attorno all’Associazione Amici della Musica Milano
GALLERIA VITTORIO EMANUELE II
GIOVEDI’ 30 MAGGIO DALLE ORE 21.30
TANGO NOTTURNO IN GALLERIA
Dopo l’incredibile successo riscosso durante la prima edizione di OnDance, quando centinaia di coppie hanno occupato uno degli angoli più rappresentativi ed eleganti di Milano, torna il Tango Notturno organizzato per la notte del 30 maggio all’Ottagono della Galleria Vittorio Emanuele II.
Dalle 21.30 il “salotto di Milano” si trasforma ancora una volta nella milonga più esclusiva e suggestiva della città per una serata che è già diventata un cult.
Una “baile social” speciale realizzato con la collaborazione di “Milano Tango” che vedrà anche l’esibizione dei ballerini professionisti Alice Gaini e Andrea Bassi.

QUANDO: giovedì 30 maggio dalle ore 21.30
DOVE: Ottagono della Galleria Vittorio Emanuele II
PER INFO E PRENOTAZIONI: www.ondance.it
COLONNE DI SAN LORENZO
VENERDì 31 MAGGIO DALLE ORE 21.30
SWING SOCIAL DANCE SOTTO LE STELLE
Nel cuore di Milano, un’altra novità di OnDance 2019: una serata in pieno stile Proibizionismo. L’incredibile cornice delle Colonne di San Lorenzo, luogo storico e di incontro di generazioni di milanesi, si trasforma in una sala da ballo anni ’30 al ritmo Lindy Hop della musica dal vivo degli Hot Gravel Eskimos.
Una serata coinvolgente di swing, anticipata da un’open class per dare la possibilità ai partecipanti di ripassare o di imparare i passi base, o anche solo di “scaldarsi”.
La serata è prodotta da Spirit de Milan, il locale di riferimento del popolo dello swing a Milano, in collaborazione con Artedanza srl.
QUANDO: venerdì 31 maggio dalle 21.30
DOVE: Colonne di San Lorenzo
PER INFO E PRENOTAZIONI: www.ondance.it
TEATRO DEGLI ARCIMBOLDI DI MILANO
GIOVEDì 30 MAGGIO
ROBERTO BOLLE E LE UNIVERSITA’ DI MILANO:
“A SCUOLA CON LA DANZA”
Una mezza giornata di incontri con Roberto Bolle e con docenti ed esperti di varie discipline in qualche modo inerenti la danza per riflettere intorno ad un’evidenza: quanto potrebbe essere arricchente per tutti i cicli scolastici l’inserimento dello studio della storia della danza accanto a storia della musica, dell’arte, del teatro ecc. per comprendere profondamente i cambiamenti sociali, le evoluzioni e involuzioni dei sistemi culturali, le diverse emanazioni del pensiero di un popolo.
Diverse voci per raccontare storie ed aneddoti, svolte e oscuramenti, gioie e dolori di un’arte in grado di interpretare l’animo umano e le sue trasformazioni.
QUANDO: giovedì 30 maggio
DOVE: Teatro degli Arcimboldi di Milano
“A SCUOLA CON LA DANZA” è realizzato con la collaborazione del Teatro degli Arcimboldi di Milano e delle Università milanesi:
TEATRO BURRI DA MARTEDì 28 MAGGIO A DOMENICA 2 GIUGNO
LE OPEN CLASS AL TEATRO BURRI
Nella passata edizione hanno attirato decine e decine di persone. Tornano quindi a grande richieste le open class al Teatro Burri con un calendario potenziato nel numero e nella diversità dell’offerta, per godere della bellezza della danza all’aria aperta.

Il dress code gradito è sempre il bianco, gli insegnati sono tutti accreditati a livello internazionale. La scelta dei generi è vastissima, sia per adulti che per bambini.
Per gli ADULTI:
YOGA – con Marta Castronuovo, giovedì 30 e venerdì 31 maggio con orario 7/7.50 e 8/8.50
DANZA CLASSICA – con Roberto Zamorano da martedì 28 maggio a giovedì 30, e con Andrea Piermattei, maitre scaligero, da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno dalle 9 alle 9.50.
TANGO – con Federica Bolengo, giovedì dalle 10 alle 10.50 e con Andrea Bassi sabato 1° giugno dalle 17 alle 17.50
CHA CHA CHA – con Mimmo Simeone, martedì 28 maggio dalle 10 alle 10.50
CONTACT IMPROVISATION – con Roberto Lun,  mercoledì 29 dalle 10 alle 12.
SWING – con Matteo De Stefano e Gosia Aniolkowska, venerdi dalle 10 alle 10.50 e sabato dalle 16 alle 16.50
MODERN – con Isaac Poldi, martedì dalle 11 alle 11.50 e con Giorgio Lucca sabato dalle 10 alle 10.50
CONTEMPORANEO – con Mariangela Lacquaniti, giovedì dalle 11 alle 11.50 e venerdì dalle 16 alle 16.50 e con Francesco Gammino domenica 2 giugno dalle 17 alle 17.50
> DANZA DEL VENTRE – con Alessandra Centonze, venerdì dalle 11 alle 11.50
> MUSICAL – con Simone Galli e Sonia Lynn Jamieson, domenica dalle 10 alle 12
> DANCE HALL – con Denise Serrani, martedì 28 dalle 16 alle 16.50
> VOGUING – con Jasmine Rouge, mercoledì dalle 16 alle 16.50
> MODERN JAZZ – con Arturo Michisanti, giovedì dalle 16 alle 16.50
> DANZA ACROBATICA – con Clara Scavazzini, martedì dalle 17 alle 17.50
> HIP HOP – con Marcello Tornabruni, martedì dalle 18 alle 19.30
> BREAK DANCE – con Filippo Pieroni, mercoledì e giovedì dalle 18 alle 19.30
> FLAMENCO – con Maria José Leon Soto, venerdì e sabato dalle 18 alle 19.30 in collaborazione con la Peña Flamenca di Milano.

Per i BAMBINI:

> MUSICAL (6 – 10 anni) – Simone Galli e Sonia Lynn Jamieson, sabato dalle 11 alle 12
> HIP HOP (6 – 10 anni) – con Sabrina Franzoni mercoledì dalle 17 alle 17.50
> PRIMA DANZA (4 – 5 anni) – con Ornella Vancheri, giovedì dalle 17 alle 17.50ARTEDANZA srl presenta

> MILANO 26 MAGGIO/2 GIUGNO
> NAPOLI 18/19 MAGGIO



Leisure - 30/12/2018

Dalla Mongolia ecco la contorsionista Ulziibuyan Mergen

Li hanno visti in 24mila durante il 2018. Le Cirque Alis è lo spettacolo che raccoglie il meglio de [...]

Trends - 03/12/2018

Da Sotheby’s Italia debutta l’Asia Desk

Ci sono sempre più scambi commerciali e di beni e servizi di lusso tra Italia e Cina, e anche il bu [...]

Leisure - 07/12/2018

Romeo And Giulietta, si ride a teatro con Beppe Salmetti e Simone Tangolo

Tutto quello che ancora non abbiamo visto di Romeo e Giulietta promettono di farcelo assaporare Bepp [...]

Top