Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 16/09/2016

Saturnino:”Ecco come ho preparato il Music & Style a Milano”

Un concerto con Jain e Diego Mancino e un talk pubblico con Fabio Novembre, Ennio Capasa, Alessandro Sartori, Alessandra Facchinetti.

Saturnino riunisce il meglio della musica e dello stile a Milano domenica 18 settembre. Lo fa in occasione del GQ Freak Out Music & Style, voluto dal mensile GQ in apertura della Fashion Week milanese, su un esclusivo palcoscenico urbano, al teatro Continuo di Burri a Parco Sempione.

Il bassista più famoso d’Italia flirta da anni col mondo della moda. “A volte – scherza – mi chiedono se ho dei sosia perché mi vedono a tre eventi contemporaneamente“. E la musica e la moda sono il cuore del progetto che sta preparando come direttore artistico per domenica prossima, 18 settembre. Una serata di festa pubblica gratuita all’insegna dell’intrattenimento e dello stile, che regalerà alla città una street parade in città, un talk ironico e irriverente con grandi nomi della moda e dello spettacolo, e tanta musica dal vivo sul suggestivo palcoscenico open air del Teatro Continuo di Burri, al Parco Sempione.

Gli artisti sia italiani che esteri sono scelti per l’espressività artistiche che vadano in accordo con l’evento che fa leva sulla musica e sullo stile. Tra gli italiani ci sono grandi espressività, Diego Mancino è personalmente un artista straordinario. Alcuni di loro sono indipendenti come Dardust o Piero Salvatori, che suona solo violoncello e piano in un disco uscito per Sony Classica. Lui nasce come violoncellista, l’ho scoperto all’inizio dell’anno. Quelli che chiuderanno sono un tris perfetto che obbediscono proprio al titolo, visto che hanno grande impatto estetico ma con dei pezzi potentissimi“. Il basissta di Jovanotti parla della nuova voce graffiante LP, cantautrice statunitense di origine italiana (si chiama in realtà Laura Pergolizzi), classe 1981, protagonista dell’estate con la hit “Lost on you”; Jain, la rivelazione francese che studia grafica e in musica mescola pop ed etnico (di cui vi abbiamo parlato qui), e i 2 Many DJs dal Belgio.

Saturnino

Saturnino durante l’intervista a The Way Magazine per il GQ Freak Out Music & Style.

Gli abbiamo chiesto cosa ci vuole per impressionare oggi uno che come lui ha macinato concerti ed esperienze intorno al mondo: “Mi piacciono i cantanti che partono da un pezzo molto forte con un impatto visivo molto forte. Ho seguito da vicino la nascita del fenomeno Lady Gaga perché ero a New York in quel momento. Lei è un’artista e grande performer ma si è costruita uno stile così forte che adesso ha fatto una cosa inversa. Nel nuovo album si ripresenta con un’immagine totalmente ripulita che è dal punto di vista comunicativo straordinario. E lo fa con una canzone di grande presa“.

Ma il direttore artistico dell’evento, corteggiato dal fashion world e lui stesso disegnatore di una linea di eyewear, ha fatto molto di più.

Alle ore 19, dall’iQos Embassy, in Foro Bonaparte, prenderà il via la parata dei Funk Off – una delle migliori marching band italiane in circolazione – diretta al Parco Sempione. I Funk Off con Saturnino stesso porteranno la propria carica esplosiva partendo dal cuore di Milano per arrivare sul palco del Teatro Continuo di Burri, dove dalle 18.30 R101, radio ufficiale dell’evento, intratterrà il pubblico al Parco Sempione. La marching band sarà guidata da una FIAT 124 Spider, che condurrà la parata, coinvolgendo i cittadini con musica, ritmo e coreografie.

Dalle 20 una serie di performance musicali live scalderanno i motori della serata del Freak Out GQ Music & Style a cominciare da Manu, la nuova scommessa cantautorale al femminile targata Universal Music Italia.

Alle 21.30 – sempre sul palco del Teatro Continuo di Burri – arriva il momento del talk: alcuni grandi nomi della moda e del design, insieme a personaggi del mondo della musica e dell’entertainment, discuteranno di musica e stile in modo divertente, insolito e curioso. Fabio Novembre, Ennio Capasa, Alessandro Sartori, Alessandra Facchinetti, Carlo Massarini, Andrea Rosso, Claudio Antonioli e tanti altri saranno protagonisti di un Open Mic a cielo aperto mai visto prima, moderato da Lucilla Agosti di R101 con Emanuele Farneti, direttore di GQ Italia e con un accompagnamento musicale d’eccezione: Saturnino, insieme a una speciale band creata per l’occasione con Federico Poggipollini, storico chitarrista di Ligabue e Sergio Carnevale, batterista dei Bluvertigo, realizzerà la colonna sonora live del salotto del GQ Music & Style. “L’idea è quella di suonare pezzi storici che hanno significato qualcosa per i protagonisti dell’incontro”, ci rivela Saturnino.

In caso di maltempo l’intero evento verrà trasferito all’Alcatraz di Milano.

Main Sponsor: Fiat 124 Spider
Mobile Partner: Huawei P9
Partner: Lavazza e Aperol Spritz
R101 radio ufficiale Freak Out GQ Music & Style
Produzione: Piano B

INFO
ORE 18.30: DJ set di R101
ORE 19: da Foro Bonaparte parte la marching band dei Funk Off che condotta da Saturnino e guidata dalla Spider 124 raggiungerà festosamente il Teatro Continuo di Burri nel Parco Sempione
ORE 19: live music performance di Manu, Piero Salvatori, Diego Mancino, Giovanni Caccamo, Dardust
ORE 21.30: Open Mic
ORE 22: LP e a seguire JAIN in concerto
ORE 23.30: DJ SET dei 2 MANY DJS

 

Per info: http://www.gqitalia.it/obsession/gq-freak-out-music-style/



Christian D'Antonio
Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Leisure - 07/06/2017

La scultura di Marcello Tedesco ora è energia vitale

Marcello Tedesco è particolarmente fiero della sua nuova mostra bolognese. "Oggi l'equilibrio tra d [...]

Trends - 01/08/2016

Tendenza Anni 90: Pokemon Go, moda e cultura. Torniamo indietro di 20 anni?

Anni '90, prima ci ha pensato la musica, ora la moda e la cultura pop fanno il resto. L'estate del 2 [...]

Leisure - 19/12/2017

Tom Walker: “Sono andato a Glastonbury da spettatore e ho finito per cantarci”

Leave A Light On è uno dei maggiori successi di questo inverno e Tom Walker, ragazzo di Manchester [...]

Top