Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 14/03/2017

Se lo chef è architetto la gara ha più stile

Dopo Milano l'evento si sposta anche a Roma, Firenze, Treviso e all'estero. Cinque firme dell'architettura dietro ai fornelli.

Gli chef e gli architetti che hanno stile si mettono al servizio dei clienti. Martedì 21 marzo riparte da Milano la Archichef Night 2017, la cena evento in Italia e in Europa che mette dietro ai fornelli cinque noti studi di architettura. Gli studi coinvolti in questa prima tappa milanese sono JM Architecture, SGS Architetti Associati, Studio DC 10, SDC Milano Architecture and Interior Solutions, Studio Bello Dias. Ospita la serata il bistrot Potafiori di Rosalba Piccinni, unico nel suo genere perché oltre a creare composizioni floreali ricercate e innovative dà vita a un connubio armonico tra fiori, cibo e musica.

archi1

In occasione della cena-evento gli architetti si cimentano in cucina con l’aiuto e il coordinamento dello Chef Giorgio Bresciani. La creatività e l’estro culinario incrociano così la progettazione architettonica. Ogni architetto è chiamato a selezionare la propria ricetta preferita o quella in grado di descrivere al meglio i tratti salienti dello studio. Si occupa inoltre di scegliere i singoli ingredienti e di ideare l’impiattamento finale con un disegno preparatorio. Infine, durante la serata, racconta agli ospiti in sala il piatto scelto e la sua preparazione.

Partner dell’iniziativa sono importanti aziende di design quali Ceramica Sant’Agostino, Dornbracht, Élitis, Essequattro-Nero3, Kaldewei, Moroso, Panzeri, SilentGliss, Tubes. Infine come media partner Architonic.

Archichef Night è ideata e organizzata da TOWANT, agenzia dedicata all’organizzazione di eventi di architettura in Italia e all’estero. Dopo Milano le prossime tappe per il 2017 saranno: Roma il 12 aprile, Amsterdam il 16 maggio, Treviso il 19 luglio, Firenze il 12 settembre, Copenhagen e Londra a ottobre, il 3 e il 25.

TOWANT collabora con alcuni dei più importanti brand del design italiano e internazionale. Oltre a ArchichefNight, tra gli eventi organizzati in questi anni vi sono la DesignLeague, torneo di calcio balilla del design italiano che, in occasione del Salone del Mobile, ha avuto luogo presso Casa Milan; Beachdesign, il primo torneo di biglie da spiaggia dell’architettura italiana e DJ Arch, i parties negli showroom del design dove il dj è l’architetto.

ArchichefNight|MILANO – cinque architetti chef per una sera

21 marzo 2017 | ore 20.00 | Potafiori – Via Salasco 17, Milano



Design of desire - 07/03/2017

Dal New York Botanical Garden una collezione di quadri tropicali

C'è un posto nel cuore del Bronx a New York dove i tropici rivivono in giardini, teche, fontane, pe [...]

Society - 20/11/2018

Con Bois 1920 si profuma di Toscana

Una collezione di trenta fragranze, esclusive ed intramontabili quella di Bois 1920, il bran [...]

Trends - 17/07/2019

Prosecco aumenta la produzione, il vino patrimonio dell’Unesco

A dieci anni dall’approvazione del Disciplinare di produzione del Prosecco DOC ( 17 luglio del 200 [...]

Top
Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e sezioni extra che stiamo sviluppando. Obbiettivo: sorprendere i nostri lettori nel corso del 2021!