Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 29/03/2020

Teatro alla Scala su Rai 5 e RaiPlay

Da "Il Trovatore" alle repliche on demand su internet la musica e la cultura non si fermano.

Continua la collaborazione tra il Teatro alla Scala e la Rai per offrire ogni giorno occasioni di visione e d’ascolto agli appassionati. Grazie a un accordo con il Teatro milanese, Rai Cultura trasmetterà sul suo canale televisivo Rai5 e sul portale web RaiPlay un totale di 30 spettacoli prodotti dal Teatro alla Scala, la maggior parte dei quali proposti per la prima volta sul web, che si aggiungono agli altri titoli scaligeri già inseriti nella programmazione televisiva.

Dal 23 marzo la piattaforma RaiPlay (www.raiplay.it) mette a disposizione uno spettacolo al giorno: 30 produzioni in gran parte inedite per il web.  Ogni spettacolo resterà visibile per un mese a partire dalla data di pubblicazione.

Dal 6 aprile per quattro settimane Rai5 trasmette un’opera al giorno dal lunedì al venerdì alle 10:00; ogni mercoledì si aggiunge una seconda opera alle 21:15 per un totale di sei titoli alla settimana oltre alle produzioni scaligere già previste nel palinsesto da domenica 22 marzo.

 

Di seguito il calendario della settimana da lunedì 30 marzo a domenica 5 aprile; ricordiamo che restano visibili su RaiPlay anche tutti gli spettacoli presentati nei 30 giorni precedenti.

Orchestra, Coro e Corpo di Ballo sono sempre quelli del Teatro alla Scala.

 

Raccomandiamo di verificare sul sito o sui social media del Teatro alla Scala e della Rai eventuali variazioni e aggiornamenti.

 

 

PROSSIMO APPUNTAMENTO

 

Lunedì 30 marzo RaiPlay

Giuseppe Verdi, Il trovatore

Direttore Daniele Rustioni, regia, scene e costumi di Hugo de Ana. Con Marcelo Álvarez, Maria Agresta, Franco Vassallo, Ekaterina Semenchuk. Teatro alla Scala, 2014.

 

Concepito per l’inaugurazione della Stagione 2000/2001 e delle celebrazioni del centenario della morte di Verdi, lo spettacolo di Hugo de Ana è tra i più monumentali della recente storia scaligera e traduce con fasto visionario il romanticismo lunare e guerresco della partitura. Celebre l’aria di Leonora “D’amor sull’ali rosee” cantata ai piedi di una catasta di cadaveri nelle loro armature. Le luci azzurrate suggeriscono una lettura lirica della partitura, come voluto alla prima da Riccardo Muti che aveva tagliato le varianti di tradizione. Fedele alla partitura è anche in questa ripresa Daniele Rustioni, oggi brillante direttore dell’Opera di Lione, che ha a disposizione un cast di prim’ordine che accanto alla protagonista Maria Agresta, a una delle sue prove scaligere più alte, un Manrico di riferimento come Marcelo Álvarez, Franco Vassallo e Ekaterina Semenchuk.

Don Chisciotte Teatro alla Scala, Milano. Foto di Brescia e Amisano.

SUI SOCIAL DEL TEATRO ALLA SCALA

Ogni domenica:

MUSEO KIDS: Storie, Fiabe e Misteri alla Scala. A cura di Augusta Gori.

Un appuntamento settimanale per raccontare al pubblico dei più piccoli questo magico Teatro. Aneddoti, storie, fiabe inventate, misteri svelati…. ispirati da questo luogo, magistrale, contenitore della fantasia di tutti i tempi, e dalle persone che lo hanno fatto vivere con la loro passione. Il progetto è curato dall’attrice Augusta Gori, che anima regolarmente i laboratori per bambini del Museo.

Si comincia domenica 29 con “Perché nacque la Scala!”

Appuntamento alle ore 10:00 su @museoscala IGTV , e su FB 

Vi aspettiamo bambini tutti!

 

Ogni mercoledì:

I DOCUMENTARI: Storie e Protagonisti del Teatro alla Scala (Tutti i mercoledì)

Vivi la storia del Teatro alla Scala restando a casa! Ogni settimana pubblicheremo uno dei documentari realizzati in questi ultimi anni in occasione delle Mostre dedicate al nostro Teatro e ai suoi protagonisti. I documentari resteranno poi online, a cominciare dal primo su Arturo Toscanini, disponibile dal 25 marzo. Di seguito il calendario:

Appuntamento alle ore 10: 00 su @museoscala IGTV , e su FB 

 

Mercoledì 1 aprile (compleanno di Mario Botta): Mario Botta alla Scala

 

Mercoledì 8 aprile: La Magnifica Fabbrica240 anni del Teatro alla Scala. Da Piermarini a

                                Botta.

 

Mercoledì 15 aprile: Maria Callas alla Scala

 

Mercoledì 22 aprile: Gioachino Rossini al Teatro alla Scala

 

 

Foto d’apertura: Il Trovatore, Teatro alla Scala di Milano foto di Brescia e Amisano



Design of desire - 19/04/2018

Al Magna Pars l’ultima di Karim Rashid

Design e innovazione nel mondo del business esperienzale vanno a braccetto in questa design week mil [...]

Travel - 04/03/2020

Montenegro, lusso, yacht e parchi naturali per l’estate 2020

Una regione dell'Adriatico che sta diventando il baricentro di una nuova economia turistica è il Mo [...]

Design of desire - 18/02/2019

A Euroluce il design di David Lopez Quincoces per Oluce

Preview Euroluce 2019 per il prossimo Salone del Mobile. Ilo lamp design presenta il risultato della [...]

Top