Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 21/12/2018

Torino, Venezia, Salerno: le luci d’artista più belle

Dalla laguna alle porte della costa d'Amalfi i giochi luminosi creano interesse e turismo. Su tutti ha iniziato Torino.

Se state organizzando gite turistiche per ammirare le luci d’artista più interessanti d’Italia non potete perdervi il Villaggio di Babbo Natale a Vetralla. Come si vede in foto è stato allestito un vero paese con piazza dove spiccano i babbo natale nel cuore verde d’Italia

Il regno di Babbo Natale si trova a Vetralla, in provincia di Viterbo, a nord di Roma.

Il centro di piazza San Marco a Venezia è occupato da un artistico albero di Natale con le sfere.

Il Volo dei numeri sulla Mole Antonelliana a Torino

Tornano le Luci d’Artista piu’ importanti d’Italia, a Torino dal 31 ottobre 2018 al 13 gennaio 2019 per la loro ventiduesima edizione: il capoluogo piemontese si riaccende ancora una volta grazie alle sue preziose e luminose luci d’arte contemporanea dislocate in molte piazze e strade. Oper d’arte a cielo aperto come il Tappeto Volante di Daniel Buren che sara’ installato in Piazza Palazzo di Citta’, l’opera Amare le differenze (di Michelangelo Pistoletto) in Piazza della Repubblica ed Il volo dei numeri che sara’ allestito sulla Mole Antonelliana, opera di Mario Merz.

A Venezia un originale albero di Natale, in alluminio e sfere, alto più di 12 metri, troneggia in piazza San Marco e le illuminazioni circostanti si adeguano allo stile puro e basic sferico dell’installazione. Per il Natale 2018, accesi luminarie e albero di Natale a San Marco con l’installazione luminosa sul campanile “Art Light Flags” di Mario Arlati e per le luci di piazza c’è la collaborazione di Blachère Illumination e Vela spa.

Il panettone che è entrato nel Guinness dei primati qualche giorno fa a Milano. Celebrato all’interno della Galleria Vittorio Emanuele II con le luci dell’albero Swarovski.

Torino ha le luci d’artista più longeve d’Italia.

A Salerno, le luci d’artista hanno sempre un qualcosa di nuovo e fiabesco e sono al centro di un grosso interesse turistico per la città alle porte della costiera amalfitana. Tra gli eventi clou in mezzo alle luci il doppio concerto in piazza Amendola lunedì 31 dicembre 2018 per il tanto atteso show con il rapper partenopeo Clementino e il poliedrico artista romano Max Gazzè. L’evento inizia alle ore 21:30 con il concerto di Clementino; seguirà alle 22:30 la performance di Max Gazzè ed alle 00:05 gli attesissimi fuochi pirotecnici.

Foto d’apertura: luci d’artista a Salerno 2018 di Davide D’Antonio

Foto da Venezia: Guy Hofman



Style Story - 19/01/2019

La creatività oggi: più marketing o contenuti?

Poniamoci un interrogativo sulla creatività oggi: piu marketing o più contenuti? Al centro del dis [...]

Travel - 15/12/2016

Le Fiandre celebrano l’arte del Seicento

Le Fiandre tornano d'attualità, almeno per gli italiani. Visto che abbiamo parlato già del grande [...]

Fashion - 27/05/2019

Diana Mahrach Couture e Glidah alla Monte-Carlo fashion week

Ci sono 30 brand fashion dal mondo e anche un premio, MCFW© Fashion Awards, che animano ogni anno l [...]

Top