Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 03/10/2018

Un soprano per Blue Sea Land

Dal 4 al 7 ottobre il mare con tutte le sue sfumature sarà protagonista nella kermesse di Mazara del Vallo.

Il soprano di fama internazionale Felicia Bongiovanni, per il secondo anno consecutivo, inaugurerà le giornate del Blue Sea Land, che aprirà giovedì 4 ottobre 2018 alle 18.30 con una cerimonia in Piazza MoKarta, vicino all’Arco normanno di Mazara del Vallo in Sicilia.

La VII edizione di Blue Sea Land si svolgerà dal 4 al 7 ottobre 2018. Nella suggestiva Casbah di Mazara del Vallo, si rinnova l’appuntamento con il gusto e i sapori dei prodotti di terra e di mare del Mediterraneo, Africa e Medioriente.

La manifestazione è organizzata dal Distretto della Pesca e Crescita Blu – presieduta fino a giugno scorso dal compianto Giovanni Tumbiolo, scomparso a soli 60 anni – e dal suo organismo esecutivo per i servizi, il Centro di Competenza Distrettuale, presieduto dal Cav. Giuseppe Pace, e in collaborazione con la Regione Sicilia, il Comune di Mazara del Vallo e l’importante supporto di Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), Ministero delle Politiche Agricole Alimentari Forestali e del Turismo (MIPAAFT), Ministero dello Sviluppo Economico, ITA-ICE, Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, Conferenza delle Regioni e delle Provincie Autonome, Sace-Simest. 

 

Blue Sea Land è una grande fiera multiculturale: dal 4 al 7 Ottobre 2018 i visitatori avranno modo di interagire, conoscere, assaporare i prodotti esposti provenienti da diversi parti del mondo e, inoltre, partecipare a incontri seminariali, dibattiti promossi da Enti, Istituzioni ed Organizzazioni del settore agro-ittico-alimentare; il mar Mediterraneo e i suoi sapori tipici, nelle oltre 20 lingue dei paesi partecipanti, sono il filo conduttore di uno spettacolare palcoscenico dei popoli che avrà il suo cuore pulsante nell’Expo, allestita nella Casbah di Mazara del Vallo. Protagonista indiscusso di Blue Sea Land è il modello della Blue Economy che attraverso i principi dell’Economia Circolare è diventato un esempio concreto di sviluppo economico, sociale, ambientale e culturale. All’interno della sezione Blue Workshop è prevista una serie di conferenze di tipo tecnico-scientifico, divulgativo, politico e culturale: il “Foro per l’Africa e il Medioriente allargato” con l’incontro fra i Ministri e i rappresentanti delle istituzioni scientifiche della pesca provenienti dai Paesi del Mediterraneo e del Medioriente allargato; la sessione plenaria dell’Osservatorio Mediterraneo della Pesca, dedicata al Progetto «Nuove rotte verso la Blue Economy» con le maggiori espressioni istituzionali e scientifiche dell’Unione europea, della FAO, della CGPM.



Design of desire - 01/07/2017

Navetta 33 è un superyacht da “Midsummer dream” che fa gola al mondo

Navetta 33 è il secondo modello della nuova serie semidislocante Custom Line di Ferretti a essere v [...]

Society - 30/05/2018

Al via la festa della Pizza a Napoli, il trionfo dell’STG

CAMPIONATO - Per Napoli Pizza Fest fervono i preparativi a Napoli e si attende il 6 giugno per saper [...]

Fashion - 08/12/2018

Al Palazzo Farnese di Piacenza sfila la moda per il Telefono Rosa

Nell’inusuale ma splendida cornice della sala 7, detta dei Fasti Farnesiani, di Palazzo Farnese a [...]

Top