Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 14/02/2020

“Una storia da cantare” festeggia gli 80 anni di Mina

Collegamento con lo studio di registrazione a Lugano. E per fine mese arriva la celebrazione per Pino Daniele.

I più grandi interpreti della musica italiana si sono dati appuntamento sabato 22 febbraio in prima serata su Rai1 per festeggiare Mina, la regina della canzone del nostro paese che quest’anno spegnerà 80 candeline, in una puntata speciale di Una storia da cantare.

Insieme a Enrico Ruggeri nel ruolo di narratore e Bianca Guaccero, ascolteremo le sue più belle canzoni, dall’iconica “Tintarella di luna” del 1960, passando per “Grande grande grande”, “Un anno d’amore”, “E se domani”, “Città vuota”, “Sono come tu mi vuoi”, fino alla recente “Luna diamante”, scritta per lei da Ivano Fossati. Ad affiancare gli interpreti, ancora una volta la grande band diretta da Maurizio Filardo.

Durante la diretta dell’Auditorium Rai di Napoli, ci collegheremo con lo studio di registrazione di Lugano, dove Mina registra i suoi dischi, per conoscere i segreti professionali della “Tigre di Cremona” grazie a Massimiliano Pani.

 

Non mancheranno inoltre aneddoti, curiosità, filmati e testimonianze di tanti ospiti, amici e colleghi, per ripercorrere una storia musicale che appartiene a tutto il paese.

Come sempre, il pubblico a casa sarà chiamato a partecipare attraverso l’hashtag #unastoriadacantare, condividendo i propri ricordi legati agli artisti e ai loro intramontabili brani.

Sabato 29 febbraio in prima serata su Rai1Una storia da cantare celebra invece tre città fondamentali nella storia della canzone e tre dei più grandi cantautori italiani: Enzo Jannacci, Rino Gaetano e Pino Daniele.

Insieme a Enrico Ruggeri nel ruolo di narratore e Bianca Guaccero, ricorderemo tre personaggi le cui canzoni fanno parte dell’immaginario collettivo e della storia della musica italiana.

Si partirà con la poesia ed imprevedibilità di Enzo Jannacci, uno dei grandi padri della canzone d’autore italiana. Milanese doc, compagno d’avventura e d’arte di Giorgio Gaber come di Dario Fo, cabarettista al leggendario Derby, attore con grandi registi italiani, autore di brani passati alla storia non solo per la loro straordinaria bellezza, ma anche per la grande teatralità e per la capacità innovativa di Jannacci di fondere ironia e arte.

Ci saranno poi l’ironia e la genialità di Rino Gaetano, personaggio chiave della scena romana degli anni Settanta, emerso dall’ambiente creativo del Folkstudio e cresciuto nella straordinaria palestra della Rca di via Tiburtina. Indubbiamente una delle voci più originali e “rivoluzionarie” dell’epoca, in grado di mescolare reggae e blues, con testi innovativi e carichi di idee, nonsense, impegno e sorprese.

Il cuore della puntata saranno, però, le canzoni di Pino Daniele. A cinque anni dalla sua scomparsa, Una storia da cantare vuole ricordare l’innovatore, il musicista, il poeta, l’artista che ha contribuito a fare grande la canzone italiana dagli anni Ottanta in poi, con il suo amore per la musica nera, il suo fortissimo legame con le radici partenopee e con la sua insaziabile fame di musica.

A rendere omaggio a questi straordinari protagonisti saranno grandi personaggi della musica di oggi e di ieri, artisti giovani e sorprendenti come grandi interpreti del nostro patrimonio musicale.

Una storia da cantare è un programma scritto da Ernesto Assante, Gino Castaldo, Matteo Catalano, Alberto Di Risio, Angela Fortunato, Duccio Forzano, Pietro Galeotti ed Enrico Ruggeri. Con la regia di Duccio Forzano.



Leisure - 18/12/2016

Emanuele Dabbono spiega la magia dei tre pezzi scritti con Tiziano Ferro

C'è un autore genovese dietro alcuni dei recenti hit di Tiziano Ferro. Si chiama Emanuele Dabbono, [...]

Leisure - 29/09/2018

“Quelli che il calcio”, la regina è Mia Ceran

Con il 9% dei telespettatori sintonizzati la domenica alle ore 13.45 su Rai2, "Quelli che il calcio [...]

Society - 06/02/2019

Per il Capodanno cinese feste e pezzi unici Swarovski

Secondo il calendario lunare, il 2019 inizia il 5 febbraio con il Capodanno Cinese [...]

Top