Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 12/09/2020

“Via Con Me”, Paolo Conte in un film a Venezia

Un film evento su uno dei più grandi autori della musica italiana nei cinema italiani solo il 28, 29, 30 settembre.

Paolo Conte, Via con me è un itinerario ideale con la voce narrante di Luca Zingaretti per raccontare un personaggio eclettico e, per certi versi, misterioso. Una grande storia, non soltanto musicale. È un intreccio di parole, versi e musiche che scattano foto del nostro immaginario attraverso le canzoni, i concerti, gli amici e le riflessioni del grande artista astigiano.
Il regista Giorgio Verdelli ha attinto all’immenso patrimonio dell’archivio personale di Conte, unendolo a materiale realizzato ad hoc: interviste, riprese dei tour internazionali e occasioni di una carriera unica. Con una straordinaria carrellata di testimonianze – Roberto Benigni, Vinicio Capossela, Caterina Caselli, Francesco De Gregori, Stefano Bollani, Giorgio Conte, Pupi Avati, Luisa Ranieri, Luca Zingaretti, Renzo Arbore, Paolo Jannacci, Vincenzo Mollica, Isabella Rossellini, Guido Harari, Cristiano Godano, Giovanni Veronesi, Lorenzo Jovanotti, Jane Birkin, Patrice Leconte, Peppe Servillo – il film si inoltra nel labirinto delle canzoni di Conte, anche quelle scritte per gli interpreti più diversi (Adriano Celentano, Enzo Jannacci, Jane Birkin, Caterina Caselli, Bruno Lauzi), oltre che nel labirinto delle sue passioni (il jazz, l’enigmistica, la pittura, il diritto, il cinema). Alla base del progetto c’è una lunga intervista “intima” di Verdelli a Paolo Conte, in cui i racconti di personaggi, canzoni e vicende umane mescolano tenerezza, ironia e charme tipici dell’avvocato di Asti che ci accompagnano in una scoperta continua tra il noto e l’inedito, tra le storie, i versi e le canzoni di quello straordinario altrove che è il mondo di Conte.

Vedremo per la prima volta Conte disegnare nel suo studio di Asti, dove è stata realizzata la lunga intervista raccontando della sua musica esattamente un anno fa, nel settembre 2019. Tanti sono gli artisti, le immagini e i contributi che ci accompagnano in una scoperta continua tra il noto e l’inedito, tra le storie, i versi e le canzoni di quello straordinario altrove che è il mondo di Paolo Conte.
Paolo Conte, Via con me è prodotto da Sudovest Produzioni, Indigo Film in collaborazione con Rai Cinema e sarà nelle sale italiane solo il 28, 29, 30 settembre distribuito da Nexo Digital in collaborazione con i media partner Radio Capital, MYMovies.it, Rockol.it e con Concerto Music.
 

Il regista Verdelli scrive: “Il film è, a tutti gli effetti, un percorso per raccontare un pezzo importante del nostro vissuto emozionale, attraverso le canzoni di Conte e il suo passato prossimo. Il cuore del lavoro sta proprio nel raccontare, con una forte suggestione filmica attorno alla musica, la cronaca e le infinite declinazioni sentimentali che le grandi canzoni di Conte hanno sempre assunto nel nostro immaginario. Il repertorio è stato selezionato in base allo script e alle testimonianze, mentre le interviste sono l’elemento fondante del documentario e rientrano in una traccia narrativa dello stesso. Particolare cura è stata dedicata alla scelta e all’utilizzo delle musiche sulle interviste e sulle panoramiche, in modo da creare una serie di suggestioni che potessero completare, introdurre e meglio definire il repertorio”.

Giorgio Verdelli ha firmato oltre 200 programmi per la tv fra cui la serie Unici – Premio Moige per la qualità e la cultura musicale. Suoi i recenti successi dei docu-film Pino Daniele. Il Tempo Resterà vincitore del Nastro d’Argento documentari 2018, Mia Martini Fammi sentire Bella e gli speciali dedicati a Vasco Rossi.

PAOLO CONTE
CONCERTI
Esce in doppio vinile da collezione e in edizione limitata “Crystal Clear Vinyl” il primo leggendario album dal vivo dell’artista
Disponibile online e nei negozi tradizionali da venerdì 2 ottobre

A testimoninanza dell’enorme appeal che il compositore ancora suscita, vengono riproposti sul mercato due LP – 12’’ 180 gr., per la prima volta pubblicati in vinile “cristallo”, per valorizzare ancora di più la qualità sonora originale di un disco del passato. Esce il due ottobre “Concerti”, ristampa in edizione limitata “Crytal Clear Vinyl” del primo leggendario album dal vivo di Paolo Conte. Ulteriore plus di questa esclusiva ripubblicazione è la presenza della replica fedele (70×100) della locandina originale del concerto di Parigi. “CONCERTI” (Nar International / BTF) sarà disponibile online su BTF, Amazon, IBS, Mondadori e nei migliori negozi di dischi.
Pubblicato originariamente nel 1985, questo doppio LP contiene 21 brani registrati dal vivo nel corso di una straordinaria tournée cominciata all’estero al Théâtre de la Ville di Parigi e conclusa in Italia tra i “tutto esaurito” del Teatro Alle Vigne di Lodi ed il Teatro Morlacchi di Perugia.
“CONCERTI” è testimonianza del talento unico di Paolo Conte, in grado di raggiungere, già negli anni ’80, un consolidato successo internazionale accompagnato da articoli e recensioni entusiastiche sulle sue esibizioni estere. L’album è presente nella classifica dei 100 dischi italiani più belli di sempre secondo Rolling Stone Italia.



Fashion - 01/08/2019

Per i 10 anni di Pomandère, il progetto di arte e business “Transparency”

Pomandère celebra 10 anni di attività con "Transparency" progetto di Art&Business realizzato i [...]

Society - 18/04/2016

Jain è la nuova icona di stile del pop francese: “Ecco le facce della mia musica”

Jain è la nuova stella del pop francese. A 24 anni imperversa in radio dall'Italia alla Polonia con [...]

Leisure - 15/05/2017

Arnaldo Pomodoro sbarca all’Università Milano Bicocca

The Pietrarubbia Group di Arnaldo Pomodoro è stata inaugurata stamattina presso l'Università degl [...]

Top