Magazine - Fine Living People
Leisure

Leisure - 27/10/2020

X Factor Italia cambia pelle: largo subito agli inediti

Prima puntata dei live del talent show rivisto (e corretto) questo giovedi 29 ottobre. Ospite: Ghali.

Un percorso nuovo per X Factor 2020, il talent show di Sky Italia che reagisce all’annus horibilis per l’intrattenimento italiano con un coraggioso momento innovativo. Maggior enfasi attribuita agli inediti dei ragazzi scelti, che da giovedi 29 ottobre sarà dal vivo, con tutte le restrizioni che stiamo vivendo (senza pubblico, distanziamento, niente collegamenti di gruppo o simili). Nils Hartmann, direttore di produzioni originali di Sky, racconta: “Questi sono i 12 finalisti più forti di sempre perché hanno una volontà di esprimersi e raccontare il mondo attorno. Abbiamo molti inediti di qualità e nella prima puntata live ci saranno tutti gli inediti, che già nella puntata di giovedì andrà in radio su RTL 102.5 e i brani andranno direttamente anche su Spotify”.

Alessandro Cattelan conduce per la decima volta X Factor Italia. In questa edizione 2020, il programma ha lasciato ampio spazio ai pezzi originali composti dai ragazzi. In continuità con questo, già nel corso della prima puntata dei Live, giovedì 29 ottobre, i 12 concorrenti ufficialmente in gara proporranno i loro brani originali, che poi troveranno spazio dal giorno dopo, venerdì 30 ottobre, nell’album X FACTOR MIXTAPE 2020
(Sony Music Italy).

Modulo Project è il team creativo che porta le sue innovative visioni di stage con questa nuova “normalità”. A dirigere il palco saranno Laccio e Shake, esponenti della community artistica che si è distinta negli anni per il successo riscontrato nel mondo dello spettacolo e dell’entertainment. Eliana Guerra, curatrice di X Factor, dice: “Nelle ultime due settimane abbiamo dovuto ancora di più rimodulare i nostri approcci. Abbiamo rinunciato al loft, lasciando un residence vissuto in maniera sicura e individuale, ma tutte le attività sono svolte in maniera diversa e abbiamo avuto la possibilità di raccontare i ragazzi in maniera più intima. Le occasioni non ufficiali sono tramontate, anche se erano diventate distintive. Il live show è diventata la priorità, per esempio non abbiamo un Extra Factor completo ma una finestra finale”. Le trasmissioni accessorie sono diventate quindi il daily, con racconto diverso dal solito, e da Hot Factor di Daniella Collu.

Un cambio di rotta ma anche un grande push per la musica inedita che solitamente a X Factor arriva verso la fine. Dopotutto, il format è conosciuto nel mondo per avere un grande appeal nel mondo delle cover e questo è un momento di svolta. Hartmann ricorda: “Le cover devono starci perché danno lo spazio per giocare e fare spettacolo, ma devono essere vicine all’anima musicale dei ragazzi”.

DA SAPERE – Da giovedì 29 ottobre, su Sky e NOW TV, iniziano i Live di X Factor 2020. Ci sarà un pubblico di figuranti che dovranno passare un test su entusiasmo e conoscenza musicale. Dopo le sei puntate di selezioni, lo show di Sky prodotto da Fremantle apre la gara live con una struttura che mette la musica al centro di tutto: come già successo nel corso di Audition, Bootcamp e Last Call, fasi durante le quali i ragazzi si sono esibiti in un’atmosfera più intima ma anche più potente, non su un palco ma allo stesso livello dei giudici, anche nelle sette puntate in diretta dalla nuovissima Sky Wifi Arena, le esibizioni dei cantanti in gara saranno il fulcro dell’intero racconto.

La finale si farà in questo studio che verrà trasformato per l’appuntamento finale di dicembre.

I tanti generi e le tante storie arrivati nelle selezioni di X Factor hanno acceso i riflettori su ragazzi provenienti da tutta Italia che comunicano con la loro musica, la loro voce, le loro idee, la composizione di canzoni proprie, la produzione musicale. Interpreti e molto spesso anche autori, produttori, capaci con una canzone di raccontarsi e raccontare. Così hanno convinto i giudici EMMA, HELL RATON, MANUEL AGNELLI, MIKA, chiamati quest’anno – con un cast più maturo – a un lavoro più focalizzato sulla messa a fuoco dei vari progetti: i quattro accompagneranno le categorie in cui sono divisi i 12 nuovi artisti in gara, rispettivamente Under Uomini, Under Donne, Gruppi e Over. Con loro c’è ALESSANDRO CATTELAN, che riprende la guida di X Factor dopo aver affiancato e accompagnato i giudici, in particolare nella fase dei Bootcamp, nei commenti e nei pareri alle esibizioni dei ragazzi.

Proprio in continuità con quando visto finora, nel corso della prima puntata dei Live i 12 concorrenti ufficialmente in gara si faranno conoscere proponendo solo i loro inediti, brani originali che sono manifesto del loro progetto artistico e che poi troveranno spazio dal giorno dopo, venerdì 30, nell’album X FACTOR MIXTAPE 2020 (Sony Music Italy).

Ospite nel primo Live sarà Ghali, uno degli artisti italiani più stimati a livello interazionale, la cui musica è da sempre veicolo di messaggi sociali pieni di significato. A #XF2020 presenterà Barcellona, brano estratto dal suo nuovo album multiplatino “DNA”. Barcellona, brano diretto e intimo, è un elogio alla tenerezza; un modo per dire di non aver paura delle cose che rendono fragili. Le apparizioni televisive di Ghali tendono ad essere rare e memorabili e anche in questo caso proverà a stupirci con le sue qualità di indiscusso showman.



Design of desire - 03/02/2017

Gli orologi Welder per essere Bold o Moody

Un orologio da uomo può influenzare il nostro mood? Alla Welder pensano di sì e ci riescono be [...]

Fashion - 27/09/2019

Swarovski protagonista dello scintillante autunno 2019

Li abbiamo visti prima a New Work, l’11 settembre scorso, indossati dalla cantante e attrice Rihan [...]

Society - 25/11/2016

Laura Lena Forgia, la nuova stella di Cultura Moderna

A sorpresa ricompare sugli schermi Cultura Moderna, il gioco trasmissione condotto anche quest'anno [...]

Top