Magazine - Fine Living People
Luxury

Luxury - 09/10/2017

Azimut Yachts porta a Cannes la sua Dolce Vita 3.0

Azimut Grande 35METRI e Azimut Grande 27METRI sono le due nuove aggiunte alla Collezione Grande del cantiere italiano.

Al salone nautico che ha illuminato di ulteriori luci Cannes a settembre, Azimut ci ha mostrato 4 nuovi modelli: avanguardia, tecnologia e grande stile che The Way Magazine ha testato per voi.
Questo è il concept  de La Dolce Vita 3.0, che esalta lusso, joie de vivre e Made in Italy di ultima generazione.
I 4 nuovi modelli del cantiere italiano sono firmati da Stefano Righini, da anni l’ideatore dei conceptinnovativi e delle linee delle barche Azimut, affiancato per gli interni dai designer Achille Salvagni e Francesco Guida: Azimut Grande 35METRI (nella foto all’interno di questo testo), Azimut Grande 27METRI (in foto d’apertura), Azimut S7, e Azimut 60 Fly.

Questo è il 35 metri di Azimut della Collezione Grande.

Questo è il 35 metri di Azimut della Collezione Grande.

Azimut Grande 35METRI e Azimut Grande 27METRI sono le due nuove aggiunte alla Collezione Grande, la più esclusiva del cantiere. Su entrambi, l’utilizzo della fibra di carbonio ha consentito di espandere i volumi a bordo preservando eccellenti livelli di stabilità statica e dinamica.
Il 35Metri ha un design esterno estremamente filante ed è caratterizzato dall’inconfondibile balcone pivotante della suite armatoriale che si apre direttamente sul mare. Sul Grande 27METRI il risultato è un wide body con una suite armatoriale a tutto baglio sul main deck e un lower deck a tre o quattro cabine, layout praticamente unico in yacht di questa dimensione.
Il modello S7 rivoluziona il concetto del motoryacht sportivo puntando sulla tecnologia superiore della fibra di carbonio e, al tempo stesso, su una distribuzione inusuale degli spazi. Due versioni (Coupé e Sportfly), un interior design totalmente innovativo, firmato da Francesco Guida, alla sua prima collaborazione con Azimut, per spazi sottocoperta unici nella categoria e una tripla motorizzazione Volvo IPS.
Azimut 60 Flybridge colpisce per le linee slanciate, aggressive e accattivanti, per un flybridge di straordinarie dimensioni e, soprattutto,uno stile degli interni da megayacht.
Azimut ha saputo farsi amare nei suoi prodotti per la potenza complessiva delle sue imbarcazioni, un potenza di immagine, di tecnologia e innovazione, di bellezza e cura nei dettagli, di passion di un brand che continua ad investire per arrivare sempre ai massimi livelli.


Society - 06/02/2018

Sanremo 2018 – Il vero Festival è fuori dall’Ariston

Un plotone di ospiti, addetti ai lavori e 5mila accreditati tra giornalisti e inviati e macchinisti [...]

Leisure - 08/04/2019

Max Mantovani, dal Billionaire alla Tesla Design Lounge per The Way Magazine

Da Varese a Rimini, la strada del successo e del divertimento negli anni 80 era comune a molti giova [...]

Leisure - 31/01/2019

“Domani”: 10 anni da Artisti Uniti per l’Abruzzo

Non ci addentreremo in analisi post-ricostruzione del dopoterremoto dell'Abruzzo. Purtroppo, dopo 10 [...]

Top