Magazine - Fine Living People
Luxury

Luxury - 26/09/2018

Baglietto 48m T-Line: c’è anche un beach club galleggiante

Gli esterni firmati Francesco Paszkowski Design, mentre gli interni sono disegnati dall ’Interior Design del cantiere.

Il cantiere spezzino Baglietto, presenta in anteprima mondiale il Baglietto 48m T-Line, nuova imbarcazione con scafo dislocante in acciaio e alluminio.

Dopo la presenza in anteprima allo scorso Cannes Yachting Festival svoltosi dall’ 11 al 16 settembre 2018, lo yacht verrà ormeggiato anche al Port Hercules durante il Monaco Yacht Show in programma dal 26 al 29 settembre.

Questo nuovo 48 metri presenta gli esterni a firma dello studio Francesco Paszkowski Design, mentre gli interni sono disegnati dall ’Interior Design del cantiere.

Il layout prevede 4 cabine ospiti sul ponte inferiore e la cabina armatoriale a tutta larghezza sul ponte principale.

L’ampia superfice calpestabile, 350 mq, si unisce ai grandi volumi e all’ampia vivibilità delle aree esterne, solo il ponte sole offre 140mq dedicati alla convivialità e alla vita all’area aperta.

Qui è posizionata la grande piscina infinity, un’area pranzo centrale e un’ampia zona prendisole a prua. 

L’interno si presenta con un gusto moderno e raffinato, i saloni del main deck e dello skylounge, godono di ampia luminosità dovuta alle grandi finestrature a tutta altezza che garantiscono l’ingresso di luce naturale e consentono una vista diretta sul mare. 

A poppa il grande beach club di 47mq ospita una zona bar, gym e bagno turco, lo spazio ideale da cui godere di momenti di relax a contatto con il mare.



Bona Fide Biz - 26/07/2019

Per fare l’acqua ci vuole acqua. Ma Sanpellegrino ne limita l’uso

Sanpellegrino, azienda di riferimento nel campo del beverage in Italia, con acque minerali, aperitiv [...]

Leisure - 22/09/2020

EarthMeals, cibo basato su nutrizione e consapevolezza

Nasce la prima alimentazione plant-based. Si chiama EarthMeals, è il primo brand al mondo basato s [...]

Design of desire - 07/08/2018

Al Bouet, la cucina internazionale di Valencia

Dimenticate paella e pesci mediterranei tradizionali. Antonio e César, titolari del Bouet, uno dei [...]

Top