6 Dicembre 2021

Come si costruisce una collezione di orologi

Vintage o moderni, costosi o recuperati a nuovo splendore: le mosse giuste per non dimenticare di essere ambiziosi.

6 Dicembre 2021

Come si costruisce una collezione di orologi

Vintage o moderni, costosi o recuperati a nuovo splendore: le mosse giuste per non dimenticare di essere ambiziosi.

6 Dicembre 2021

Come si costruisce una collezione di orologi

Vintage o moderni, costosi o recuperati a nuovo splendore: le mosse giuste per non dimenticare di essere ambiziosi.

A scandire il tempo son bravi tutti. Ma a farsi ricordare? Un orologio più o meno di lusso serve anche a colpire la memoria ed è questo uno dei motivi principali per cui molti iniziano a collezionare orologi. Come iniziare da zero non è tanto difficile. Alcuni collezionisti consigliano di concentrarsi su uno stile specifico, in modo da darsi una regola. Da subito bisogna stabilire il budget, sia che si tratti di orologi nuovi che antichi.

Ci sono dei periodi del design applicato a questi accessori che sono intimamente legati alle epoche. Ci sono dei marchi o funzioni che rimandano a specifiche epoche. Sarebbe un bel punto di partenza poter ordinare i pezzi da collezione in questo modo. 

Ci sono poi le modalità con cui vengono congegnati gli orologi: i subacquei, ad esempio, sono sempre sorprendenti. I cronografi sono stati affinati invece dagli anni Sessanta e con la funzione flyback, che permette di riportare il tempo indietro senza fermare il funzionamento principale, è stata una rivoluzione per il mondo dello sport.

Fatte le dovute considerazioni sulla gamma, poi non bisogna dimenticarsi che una collezione è soprattutto un patrimonio che si trasmette a una generazione successiva. Il messaggio che si vuole esprimere deve essere chiaro. La testimonianza di un’epoca con queste raccolte può destare interessi immensi se ci si specializza. Gli orologi sportivi degli anni Settanta, i modelli vintage dei paesi non ovvi come Svizzera o USA, i marchi indipendenti o le declinazioni dell’alta orologeria possono essere delle chiavi di apprezzamento. Che inesorabilmente accresce la collezione e il suo valore.

Per i principianti i marchi su cui puntare con budget limitati sono sicuramente Hamilton, Certina, Mido e Tissot, più commerciali dei rinomati costosi di lusso ma decisamente eccellenti.

Una volta organizzata e fotografata, la collezione personale può essere messa online su piattaforme di appassionati e e-commerce come Chrono24. Si può osservare il suo appeal sul pubblico, permette di essere aggiornata e gestita in qualunque momento. Gli utenti usano questa risorsa online per aggiungere nuovi modelli, inserire dettagli o caricare nuove immagini dei segnatempo che hanno più rilevanza. 

In più i dati caricati contribuiscono a monitorare il fascino e la presa commerciale degli oggetti e l’evoluzione nel tempo. Chrono24, infatti calcola ogni giorno le stime di tutti gli orologi, in base all’evoluzione del mercato e delle tendenze. Con la banca dati che cresce grazie alle watch collection degli utenti si forma un bacino importate di stime e pricing che aiutano acquirenti e venditori a orientarsi. 

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?