11 Ottobre 2022

Gozzi Mimì: piccola nautica, grandi performance

Moderni e veloci: la rivoluzione nella ricerca stilistica operata dal cantiere campano.

11 Ottobre 2022

Gozzi Mimì: piccola nautica, grandi performance

Moderni e veloci: la rivoluzione nella ricerca stilistica operata dal cantiere campano.

11 Ottobre 2022

Gozzi Mimì: piccola nautica, grandi performance

Moderni e veloci: la rivoluzione nella ricerca stilistica operata dal cantiere campano.

Gozzi Mimì sarà tra gli ospiti del prossimo Salone nautico bolognese in programma dal 15 al 23 ottobre con sei modelli della linea Libeccio.

Le barche esposte vanno dai 6,8 metri fuoritutto della più piccola ai quasi 10 del Libeccio 9.5 Walkaround, uno dei modelli più richiesti sin dal lancio del 2020.

L’evento alla seconda edizione è promosso da Saloni Nautici Internazionali d’Italia (SNIDI) nata nel 2019 con l’intento di promuovere la piccola e media nautica italiana da diporto sul mercato nazionale ed internazionale. Soci paritari, della struttura sono le due associazioni AFINA (Associazione Filiera Italiana della Nautica) – che raduna cantieri, produttori di accessori, rivenditori di motori marini e l’intera filiera dei servizi – e PNI (Polo Nautico Italiano) che raggruppa le associazioni di categoria della Sicilia, Campania e Lazio.

Il Salone di Bologna ospiterà lo storico cantiere campano che da quasi 50 anni cerca il giusto compromesso tra l’omaggio alla tradizione partenopea e la tecnologia più moderna. “Abbiamo scelto di esporre sei tra i modelli più piccoli della linea Libeccio, per puntare nuovamente l’attenzione sulle lunghezze inferiori, dopo il riscontro suscitato dagli ultimi modelli lanciati: il 13.5 Cabin e la nuova versione dell’11 Walkaround, esposta a Genova in anteprima mondiale”, ha commentato Domenico Senese, titolare del cantiere.

Le barche esposte al Salone bolognese, dedicato alle imbarcazioni di lunghezza compresa tra i 5 e i 18 metri, vanno dai 6,8 metri fuoritutto del Libeccio 6.5 fino al Libeccio 9.5 Walkaround, il modello di maggiore successo della gamma che assicura una libertà di movimento non scontata su questa tipologia d’imbarcazioni.

Gli altri gozzi presenti in fiera sono: Libeccio 7 Classic, Libeccio 7.50, Libeccio 8.50 Walkaround e Libeccio 8.50 Sport. Tutti i sei modelli sono firmati da Valerio Rivellini e destinati a un pubblico sempre più eterogeneo per età, che ama navigare soprattutto in Italia, Spagna, Croazia e Francia ma anche in Olanda, Germania e Grecia.

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Col pomodoro contro i tumori

Il pomodoro è un valido alleato antitumorale. E per questo la Fondazione Umberto Veronesi scende in piazza per raccogliere fondi

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”