Magazine - Fine Living People
Luxury

Luxury - 20/06/2018

James Bond sugli accendini Dupont e sulla neve di Sölden

Nel Tirolo e nelle boutique di lusso, 007 continua a dare il marchio di fabbrica al mondo del bello. Ecco le novità per gli accessori da gentlemen e per i viaggi.

Lo volete sugli accendini di lusso o nelle montagne innevate del Tirolo? 007 James Bond ultimamente sta rafforzando il suo mito prestando il suo marchio di fabbrica nel mondo delle “esperienze” più che sui gadget che tutti possiamo immaginare o aver visto.

MONTAGNA – Si chiamerà 007 ELEMENTS la nuova installazione cinematografica dedicata a James Bond, costruita nella pancia della montagna del Gaislachkogl a Sölden a pochi passi dal confine italiano.

Il nome  “007 ELEMENTS” rappresenta le 7 gallerie dove verrà rappresentato il fantastico mondo di James Bond 007. L’installazione si concentrerà in special modo sull’ultima produzione „Spectre” e sulle scene che sono state girate propria a Sölden, ma vedremo anche dei capitoli dedicati alle 24 produzioni. Il progetto è nato da una collaborazione tra il direttore creativo Neal Callow (anche art director di Casino RoyaleQuantum of SolaceSkyfallSpectre) e Tino Schaedler, il direttore creativo di Optimist Inc. e dal suo team. Insieme hanno creato un percorso emozionale che porterà il visitatore ad esplorare l’affascinante mondo di Bond attraverso i sensi. A 3050 m di quota è stato realizzato un fabbricato a due piani di 1300 m², incastonato nella montagna, con un bassissimo impatto ambientale. L’edificio sarà infatti visibile solamente dopo aver attraversato un tunnel. Le due sale principali offrono una vista spettacolare sulle montagne e le vallate attorno.


Grazie alla geniale combinazione tra tecnica avanzata e architettura contemporanea, la nuova attrazione 007 ELEMENTS promette un’esperienza forte in alta montagna. L’installazione, costruita in mezzo ad una natura mozzafiato, verrà corredata da una colonna sonora particolare, che renderà il tutto drammatico e emozionante. L’edificio, che accoglierà il fantastico mondo di James Bond è attualmente in costruzione ed è stato progettato dallo studio di architettura Obermoser. Il pluripremiato architetto tirolese Johann Obermoser ha realizzato a partire dal 1983 moltissime costruzioni nel pubblico e privato. Sono suoi anche i progetti di Ice Q – il ristorante futuristico che si trova in cima al Giaslachkogl – e delle cabinovie Gaislachkoglbahn e Giggijochbahn.
007 ELEMENTS è un progetto realizzato da EON Productions,  Metro-Goldwyn-Mayer (MGM) (che detiene tutti i diritti dei film di James Bond) e gli impianti di Sölden.

ACCESSORI DA GENTLEMEN – Quella fra S.T. Dupont, azienda specializzata nel design e realizzazione di accessori personali di lusso, e James Bond è una storia che risale al 1962, quando l’agente segreto più famoso del mondo fu protagonista del film dal titolo “Dr. No” (“Licenza di uccidere”), durante il quale utilizzò uno degli accendini più iconici della Maison. Da allora, alcune delle creazioni più esclusive dell’azienda francese, hanno svolto un ruolo di primissimo piano nei film della serie. Questi stilosissimi accessori mettono a frutto l’innovazione tecnologica che distingue il processo di lavorazione di S.T. Dupont e le più antiche tecniche di laccatura e arte orafa per ricreare l’outfit perfetto dell’agente segreto.

 

L’arte della laccatura e dei Maestri orafi

L’edizione limitata 2018 dedicata a James Bond – la quinta dopo le prime due del 2004 e quelle del 2006 e del 2015 – trae ispirazione dal famoso nome in codice di uno dei più famosi agenti dei servizi segreti del mondo “007”. È anche un omaggio a Sean Connery che ha consacrato la sua fama nel ruolo dell’agente segreto inglese in sette film di successo. Questa collezione porta a un nuovo livello di eccellenza l’arte dei maestri laccatori e degli orafi che rendono uniche le creazioni della Maison francese.

 

Accessori da collezione

Le penne della Line D sono disponibili in due diverse finiture: con lavorazione guilloche sotto laccatura naturale nera e laccatura in oro giallo. Sulla versione nera compare la raffinata incisione del codice “007” e la laccatura conferisce un riflesso unico all’arabescatura. Ogni pezzo è presentato in una scatola laccata nera, prodotta in edizione limitata di 1962 pezzi, data della prima apparizione di Sean Connery nei panni del famosissimo agente segreto. La collezione 007 guilloché con laccatura in oro giallo è disponibile in un’ampia declinazione di accessori, come portachiavi, gemelli, tagliasigari, piccola pelletteria, penne e accendini.

Il portafoglio 7CC e il portasigarette sono incisi con linee che ricordano la trama guilloche dei prodotti. Due accendini Mini Jet in nero e oro, con fiamma a torcia, completano la collezione e riportano il logo “007” su ogni prodotto. Una collezione eccezionale, imperdibile per i veri collezionisti degli accessori firmati S.T. Dupont e per i fan di James Bond.

 



Fashion - 25/02/2017

Atsushi Nakashima veste la donna con pelliccia di pile

Atsushi Nakashima per l'autunno/inverno prossimo veste la donna con pelliccia di pile, peli finti in [...]

Design of desire - 15/10/2016

Preciosa porta il lusso del cristallo a bordo degli yacht

Preciosa è la casa ceca di illuminazione innovativa che con il range Preciosa Maritime fa sognare o [...]

Society - 08/03/2018

Totti, Federer e tutti i premi del Laureus 2018

Con sei statuette Laureus Sport Awards, Roger Federer è l'atleta dei record. L'asso della racc [...]

Top