21 Giugno 2022

La 1000 Miglia 2022 vinta da un’Alfa Romeo del 1929

L'edizione numero 40 ha avuto il record di Andrea Vesco trionfatore per il terzo anno. Automobili d'epoca da 29 nazioni presenti in Italia.

21 Giugno 2022

La 1000 Miglia 2022 vinta da un’Alfa Romeo del 1929

L'edizione numero 40 ha avuto il record di Andrea Vesco trionfatore per il terzo anno. Automobili d'epoca da 29 nazioni presenti in Italia.

21 Giugno 2022

La 1000 Miglia 2022 vinta da un’Alfa Romeo del 1929

L'edizione numero 40 ha avuto il record di Andrea Vesco trionfatore per il terzo anno. Automobili d'epoca da 29 nazioni presenti in Italia.

Andrea Vesco e Fabio Salvinelli hanno vinto la 1000 Miglia 2022. L’equipaggio numero 46, a bordo di Alfa Romeo 6C 1750 SS ZAGATO del 1929, fa il bis del successo ottenuto nell’edizione 2021. Per Vesco, primo anche nel 2020 a fianco di papà Roberto, c’è la doppia soddisfazione di aver sfatato un tabù che resisteva da 22 anni. Solo Giuliano Cané, tra il 1998 e il 2000, era riuscito a imporsi in tre edizioni consecutive della “Corsa più bella del mondo”.

Da Luciano Viaro, “fermato” da Bruno Ferrari dopo i successi del 2007 e 2008, allo stesso Vesco, che nel 2019 si è arreso a Juan Tonconogy dopo le vittorie del 2017 e 2018, nessuno era più riuscito a centrare il tris.

Per quattro giorni, 425 vetture straordinarie hanno fatto rivivere il mito della Freccia Rossa sulle strade d’Italia attraversando circa 250 Comuni per quasi 2000 chilometri in quattro giorni. Partita nel 1927 con varie cadenze, l’edizione numero coincide inoltre con il decennale di 1000 Miglia Srl, la società interamente partecipata da Automobile Club Brescia che dal 2013 organizza la gara di regolarità più importante al mondo.

Brescia-Bergamo Capitale Italiana della Cultura 2023, l’evento a cui le due città parteciperanno congiunte, ha avuto il giusto passaggio nel tragitto della corsa, con l’incontro pubblico dei due sindaci delle città coinvolte. Tra le gareggianti, 29 nazioni erano rappresentate con 324 partecipanti dall’Italia, 133 dai Paesi Bassi, 70 dagli USA, 66 dalla Germania.

Nata nel 1927 come gara di velocità dall’intuizione di Giovanni Canestrini, Franco Mazzotti, Renzo Castagneto e Aymo Maggi, la 1000 Miglia è oggi la corsa di regolarità per auto storiche che attraversa gli scenari unici dell’Italia più bella, da Brescia a Roma e ritorno.

Read in:

English English Italian Italian
Ti potrebbe interessare:

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?