Magazine - Fine Living People
Luxury

Luxury - 21/09/2020

M/Y Ragnar, 68 metri di lusso nel mare di Monaco

Il lancio di 'Monaco: Capital of Yachting Experience' dal 20 al 24 settembre 2020.

Il mega yacht Ragnar ha fatto un grande ingresso a mezzogiorno a Port Hercule e al porto turistico YCM. Come vuole la tradizione quando uno yacht eccezionale arriva per la prima volta nel Principato, l’imbarcazione è stata accolta con un saluto in acqua dai vigili del fuoco di Monaco.

M / Y Ragnar non è solo uno di quei rari superyacht con capacità di esplorazione artica, inclusa la funzionalità rompighiaccio, ma ha anche un sistema OCS che trasmette i dati raccolti all’interfaccia oceano-atmosfera a tutte le ore.
Con un’autonomia di 6.000 miglia nautiche, M / Y Ragnar può avventurarsi negli angoli più remoti del pianeta, anche nelle condizioni meteorologiche più estreme, e trasmettere dati oceanografici e meteorologici alla comunità scientifica internazionale.

Il superyacht explorer di 68 metri battente bandiera YCM segna l’inizio di Monaco: Capital of Yachting Experience (20-23 settembre 2020), quattro giorni di discussioni organizzate dallo Yacht Club de Monaco su come affrontare le sfide per la salute e l’ambiente nel settore degli yacht di lusso.

Un promemoria che questo evento nautico fa parte della Settimana della salute planetaria organizzata in concomitanza con il Gala di Monte-Carlo per la salute planetaria della Fondazione Principe Alberto II di Monaco, con l’obiettivo di mettere sotto i riflettori sia la salute umana che quella del nostro pianeta.

Oggi, l’esploratore africano Mike Horn, accompagnato dal marinaio svizzero Bertrand Stamm, apre il dibattito alle 21:00 con un’anteprima dei primi scatti della sua ultima spedizione che lo ha portato in Groenlandia orientale quest’estate prima di attraversare i ghiacci fino al Polo Nord. L’obiettivo era osservare e raccogliere dati sulle balene nel Circolo Polare Artico e confrontare i cambiamenti nella vita marina in generale, prima e dopo il Covid-19.

Il 22 settembre è la volta del

Captains Forum: Yachting e Covid-19
Come tutti i settori di attività, lo yachting di lusso è stato colpito dal Covid-19 e questo Captains Forum si concentrerà su ciò che si sta facendo in questo settore, con l’obiettivo di introdurre ulteriori misure da adottare per evitare la diffusione del virus.
L’impatto economico della pandemia e le ripercussioni per la stagione appena trascorsa saranno analizzati da professionisti, nell’ottica di anticiparne le ricadute per diversi scenari futuri in un contesto sanitario in continua evoluzione.

Lancio dell’indice SEA, primo rating per misurare le emissioni dei superyacht

L’eco-responsabilità è una questione importante per gli oceani come lo è per l’industria nautica.
Sulla base dell’osservazione che la nautica da diporto non ha standard propri, e in risposta alla crescente domanda da parte degli armatori, lo Yacht Club de Monaco, in associazione con Credit Suisse, Nobiskrug e molti altri importanti attori, presenterà l’Indice SEA. Nello spirito unificante del settore del progetto “ Monaco: Capitale dello yachting ” di YCM avviato nel 2013, l’obiettivo è che tutti assumano la proprietà di questo sistema di valutazione in evoluzione, che si concentrerà inizialmente su barche da 40 metri, e lavoreranno insieme alla trasformazione del settore verso yachting responsabile e sostenibile.

Idrogeno: un’alternativa ai combustibili fossili?
Questa è la domanda chiave a cui la conferenza tenterà di rispondere attraverso i numerosi esperti presenti. Analizzeranno la fattibilità di una transizione per le imbarcazioni da diporto ed entro quando, oltre a capire come funziona, i vantaggi e anche quali problemi restano da risolvere.

Collegamenti qui:

www.ycm.orghttps://yacht-club-monaco.mc/en/yachting-en/monaco-capital-of-yachting-experience/



Leisure - 06/02/2020

Pinguini Tattici Nucleari, effetto Stato Sociale a Sanremo 2020

Effetto Stato Sociale a Sanremo 2020 con i Pinguini Tattici Nucleari, sestetto lombardo allegro e sc [...]

Leisure - 30/01/2018

Le Vibrazioni sopravvivono al loro “barcone”

Proprio in questi primi giorni del 2018 Milano ha perso i suoi "barconi" sui Navigli e nessuno ha pe [...]

Society - 14/12/2019

I vantaggi di avere un “cinquantino”, scooter per la libertà

Al giorno d'oggi, sono presenti diversi veicoli grazie ai quali è possibile muoversi e percorrere b [...]

Top