Magazine - Fine Living People
Luxury

Luxury - 15/03/2017

McLaren Super Series 720S, aerodinamica rivoluzionaria

Un nuovo motore e lo scatto da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi. I nuovi freni la fermano a 200 km/h in soli 4.6 secondi .

Dopo l’annuncio fatto questo inverno McLaren ha finalmente svelato al Salone Internazionale dell’auto di Ginevra, la seconda generazione della Super Series.

Il nuovo modello si chiama 720S ed è la nuova interpretazione dello stile McLaren sempre attento alla aerodinamica e alle forme mai superflue.

La nuova McLaren monta un nuovo motore V8 da 4.0 litri che eroga 720 cavalli. La 720S scatta da 0 a 100 km/h in meno di 3 secondi e passa ai 200 km/h in soli 5 secondi. I freni sono stati progettati per fermare la 720S quando lanciata a 200 km/h in soli 4.6 secondi con uno spazio di frenatura pari a 117 metri.

McLaren 720S

L’aerodinamica della 720S grazie alle prese d’aria nascoste rappresenta un’innovazione nel campo dell’automotive.

Come tutte le vetture prodotte da McLaren dalla famosa F1 del 1993 è interamente costruita in fibra di carbonio (a eccezione di alcune parti del telaio e della carrozzeria che sono invece costruite in alluminio). La carrozzeria si sviluppa intorno alla McLaren Monocage II (di cui avevamo già raccontato), la cellula di sicurezza concepita dalla casa britannica che garantisce leggerezza e rigidità strutturale al veicolo.

Una peculiarità di questa nuova Super Series è la mancanza delle prese d’aria che di solito troviamo sulle fiancate; McLaren ci ha già stupito in passato con trovate aerodinamiche rivoluzionarie, ora questa funzione è svolta dalla “double-skin” delle porte diedrali, che incanala l’aria e la porta ai radiatori che raffreddano il motore.

Gli interni sono totalmente realizzati a mano in pelle e alluminio. La strumentazione di bordo è implementata con il nuovo McLaren Drive Interface, il Central Infotainment Screen. Il nuovo “doppio” quadro strumenti presenta un piccolo display orizzontale dove vengono visualizzate le informazioni di guida base come la marcia inserita, il numero di giri e la velocità; una volta aperto su un display più grande verranno visualizzate informazioni più dettagliate sulla quantità di benzina disponibile, la temperatura e un tachimetro “analogico”.  La nuova configurazione della console è totalmente rivolta al pilota, fornendo così una maggiore facilità di interazione con il computer di bordo.

La McLaren 720S è già disponibile per l’ordine in tre differente pacchetti: 720S, 720S Luxury e 720S Performance. I primi proprietari riceveranno la loro macchina entro il mese di maggio.

Maggiori dettagli sulla pagina dedicata al modello.



Fashion - 30/09/2017

Antonella HC, quando la moda è Unforgettable

Che vi piaccia o meno farvi notare, una cosa è certa: la moda serve anche a lasciare un segno, megl [...]

Travel - 19/12/2018

Le Isole di Tahiti, la laguna da scoprire di Fakarava

Purezza, unicità e tranquillità caratterizzano il secondo più grande atollo della Polinesia Franc [...]

Leisure - 27/09/2019

Gli X Files di De Chirico

Giorgio De Chirico, seconda stagione. La prima nel 1970 a Milano. Palazzo Reale ospita l'artista ott [...]

Top