14 Settembre 2022

Monaco Yacht Show 2022, tutte le anticipazioni

Tutto pronto nel Principato per accogliere novità nel segno dell'eco-sostenibilità. Molti cantieri stanno passando al full-electric e in mostra ci saranno anche futuristiche imbarcazioni.

14 Settembre 2022

Monaco Yacht Show 2022, tutte le anticipazioni

Tutto pronto nel Principato per accogliere novità nel segno dell'eco-sostenibilità. Molti cantieri stanno passando al full-electric e in mostra ci saranno anche futuristiche imbarcazioni.

14 Settembre 2022

Monaco Yacht Show 2022, tutte le anticipazioni

Tutto pronto nel Principato per accogliere novità nel segno dell'eco-sostenibilità. Molti cantieri stanno passando al full-electric e in mostra ci saranno anche futuristiche imbarcazioni.

Partito nel 1991 il Monaco Yacht Show è diventato il riferimento delle fiere delle imbarcazioni di lusso. Quest’anno si svolgerà per la prima volta in pieno splendore dopo la pandemia a Porto Ercole nel Principato di Monaco dal 28 settembre al primo ottobre. L’idea è dare alle nuove generazioni di top spender in cerca di piacere un’adeguata introduzione al mondo dei superyacht. Da qui la campagna pubblicitaria del salone: una giovane coppia venuta al Monaco Yacht Show per scoprire l’affascinante mondo del superyacht.

Tra le novità il nuovo sottomarino Nemo di U-Boat Worx.
Denison e Nobiskrug presenteranno dettagli sullo yacht di 77-metri ancora in fase concettuale chiamato Lycka, sviluppato in collaborazione con Tillberg Design of Sweden.

Gli organizzatori stanno quindi rinnovando la Dockside Area, la Sailing Yacht Area e lo Yacht Design & Innovation Hub, tutti e tre varati nel 2021.

Che sia in acqua o in banchina, la Dockside Area offre superyacht, tender e ogni genere di servizi direttamente legati al mondo dello yachting. I visitatori possono incontrare gli intermediari navali, i cantieri e i designer che hanno lavorato ai vari yacht in esposizione.

La Sailing Yacht Area sarà trasferita a Quai l’Hirondelle, sul lato interno di Port Hercule.

Lo Yacht Design & Innovation Hub, dedicato ai futuri progetti di yacht design, è destinato a triplicare le sue dimensioni, inclusa un’area conferenze di 100 m² al piano superiore.

Sunreef Yachts si adegua al mood e porta il suo nuovissimo “figlio dei tempi”, uno yacht totalmente elettrico e futuristico chiamato Sunreef 80 Eco per la prima volta. La propulsione di questo yacht è 100% elettrica. Mentre naviga a vela, lo yacht continua a produrre energia grazie a un sistema di idrogenerazione.

Il nuovo yacht Sunreef presenta soluzioni tecnologiche ecologiche rivoluzionarie, inclusi pannelli solari integrati nell’intera struttura dello yacht, una novità nel settore.

Il recente 80 Sunreef Power Kokomo farà anche parte della line-up di quest’anno. Questo splendido motoryacht di 80 piedi offre il meglio in termini di prestazioni e stabilità per lunghe crociere d’altura. Lo yacht vanta un immenso spazio abitativo e si distingue per un arredamento rilassato ispirato alla spiaggia.

Il Sunreef Kokomo di 80 piedi personalizzato dotato di due motori da 1200 HP è stato progettato per offrire comfort, sicurezza e lusso ai piani di navigazione privati, inclusa l’esplorazione del Mediterraneo e delle isole dei Caraibi.

Parvis Piscine alla fiera ospiterà aziende di interior design e decorazione di yacht, mentre l’attigua Upper Deck Lounge avrà in visione prodotti e servizi di lusso.
Al Quai Antoine Ier ci saranno tender per yacht, giochi d’acqua, auto e moto di lusso, mentre alla Tenda Darse Sud i produttori di attrezzature e servizi nautici.

Il direttore generale del MYS Gaëlle Tallarida ha dichiarato: “Il Monaco Yacht Show ha fatto il suo grande ritorno sulla scena degli eventi internazionali nel 2021, sfoggiando un programma di sviluppo di 3 anni con un obiettivo ben definito: promuovere il superyacht tra le nuove generazioni dei clienti”.

CRN sarà al Monaco Yacht Show 2022 con il nuovo true-custom yacht M/Y RIO in anteprima mondiale. Un sapiente connubio fra fluidità ed apertura degli spazi esterni ed interni e il design ricercato degli interiors.

CRN ha scelto il Monaco Yacht Show 2022, in programma dal 28 settembre al 1° ottobre, per l’anteprima mondiale,in co-agency con TWW Yachts,di M/Y RIO, la sua ultima opera d’arte navale completamente sartoriale.

Consegnato al suo armatore prima dell’estate, il nuovo 62 metri sarà tra i protagonisti della kermesse come massima espressione dell’artigianalità, del know-how progettuale e della qualità costruttiva del cantiere navale di Ancona.

CRN M/Y RIO è stato progettato e costruito da CRN in stretta collaborazione con lo studio di design e architettura Omega Architects, che ha curato il concept degli esterni, e con lo studio di design Pulina Exclusive Interiors, a cui sono stati affidati gli interni.

TWW Yachts rappresenta l’Armatore e TWW Yacht Management ha fornito consulenza tecnica, supervisionando anche le attività di project management e di ispezione durante le fasi finali del processo di costruzione.

Le linee esterne tese e fluide dello scafo e la prua quasi verticale esprimono la spiccata personalità dinamica e sportiva di questo yacht,chesorprende anche per il perfetto equilibrio tra gli ampi volumi interni ed esterni, creando un forte senso di dilatazione dei volumi e una emozionante fusione tra indoor e outdoor. La sapiente distribuzione e valorizzazione degli spazi rispecchia la personalità di un Armatore appassionato della vita di bordo che ha richiesto vaste e luminose zone living interne ed esterne, per un’esperienza di crociera condivisa con la propria famiglia e gli affetti più cari.

Con quattro ponti, di cui uno completamente dedicato all’Armatore, il nuovo 62 metri, con un baglio di 11,20 metri, può ospitare comodamente fino a 12 ospiti tra suite armatoriale e 5 guest cabin, di cui 2 vip – entrambe a tutto baglio, una posta nel Main Deck a prua e una nel Lower Deck – e 3 suite nel Lower Deck – 2 matrimoniali e una doppia. Sono inoltre previste 9 cabine per i 15 membri dell’equipaggio. Lo yacht può raggiungere una velocità massima di 15 nodi e una velocità di crociera di 12 nodi.

CRN M/Y RIO esprime una concezione evoluta e contemporanea dell’abitare in cui il comfort è nobilitato da particolari selezionati con la massima cura, in un’alternanza di materiali pregiati e combinazioni cromatiche studiate ad hoc. La predominante leggerezza dei toni bianchi è illuminata da pennellate di colore sapientemente mixate a decorazioni vivaci ed esotiche, ispirate a motivi vibranti, per dar vita a un concept dal sapore tropicale, pensato per i membri più giovani della famiglia, che regala un’atmosfera gioiosa e luminosità a tutti gli ambienti.

In linea con il tema della sostenibilità, il marchio irlandese OceanR debutta al MYS 2022. Con sede a Cork, in Irlanda, OceanR è stata fondata da Tom Cotter, appassionato di sport acquatici e ambientalista, all’età di 26 anni e da allora ha creato una tranquilla rivoluzione nella moda sostenibile, realizzando abbigliamento di fascia alta per superyacht, resort di lusso e clienti privati in tutto il mondo. “Per ogni polo ordinata, abbiamo rimosso quattordici bottiglie di plastica dall’oceano. Dal 2016 abbiamo già rimosso 269.980 bottiglie. Agendo in questo modo, possiamo aiutare a mantenere i nostri oceani protetti insieme”.

Il marchio irlandese di abbigliamento ecologico OceanR debutterà al MYS 2022 presso il Sustainable Hub. L’abbigliamento eco-consapevole e personalizzato utilizza bottiglie di plastica riciclate dall’oceano, rimuovendo1 kg ad ogni acquisto in collaborazione con Enaleia.

OceanR presenterà la nuova collezione creata in collaborazione con l’equipaggio del Sanlorenzo MY Nirvana. Partner fedeli di OceanR sono: Necker Island, Four Seasons Resorts in tutto il mondo e superyacht tra cui MY Endeavour, MY Legend e MY Scott Free. Il Sustainability Hub, presentato in collaborazione con la Water Revolution Foundation, è la piattaforma perfetta per la nuovo gamma di uniformi per l’equipaggio di yacht sostenibili derivate da rifiuti oceanici riciclati.

E tra le anticipazioni, l’ultimo yacht ibrido della fortunata serie di 50 metri interamente in alluminio di Tankoa con il design di Francesco Paszkowski, Philippe Briand con nuove imbarcazioni e Silent Yachts che entra nel business degli yacht elettrici con un nuovo catamarano.

Explorer di Philippe Briand misura 80 metri e debutterà a Monaco Yacht Show 2022.
Silent Yachts da 120 metri: un catamarano ancora in costruzione completamente elettrico.

Read in:

English English Italian Italian
Christian D'Antonio

Christian D'Antonio

Figlio degli anni 70, colonna del newsfeed di The Way, nasce come giornalista economico, poi prestato alla musica e infine convertito al racconto del lifestyle dei giorni nostri. Ossessionato dal tempo e dall’essere in accordo con quello che vive, cerca il buono in tutto e curiosa ovunque per riportarlo. Meridionale italiano col Nord Europa nel cuore, vive il contrappunto geografico con serenità e ironia. Moda, arte e spettacoli tv anni 80 compongono il suo brunch preferito.
Ti potrebbe interessare:

Le nomadi chic di Terre Alte

La collezione primavera/estate di questo brand di maglieria racconta la storia di Terre Alte: il viaggio senza tempo della sua

Iscriviti alla newsletter e ai nostri contenuti speciali!

Vuoi farne parte? Con soli pochi step si entra in un mondo “privè” con alert sulle novità e tanti contenuti esclusivi. Registrati subito e accedi ai contenuti “Privè”

Utilizzando questo sito, accetti l’uso di cookie tecnici (anche di terze parti) per migliorare la tua navigazione. Vuoi saperne di più?